10 consigli per ridurre i consumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il consumo di fonti di energia è un problema sia per il pianeta che per il proprio portafogli ed è interesse di tutti diminuire le quantità utilizzate di elettricità, acqua, gas e combustibili. Che lo si faccia per motivi ecologici o prettamente economici, i risultati sono sempre ottimi e non tarderanno ad arrivare, appagando anima e corpo. Quindi ecco 10 consigli per ridurre i consumi.

211

Abbassare il riscaldamento

Qualunque sia il tipo di riscaldamento utilizzato nell'edificio, questo utilizza un'ingente quantità di energia per mantenere la temperatura costante. Inoltre una temperatura ambientale elevata, soprattutto in inverno, aumenta le possibilità di proliferare di batteri nell'aria e, di conseguenza, le probabilità di un contagio. Perciò tra le soluzioni più banali c'è l'abbassare della temperatura del termostato e vestire a più strati.

311

Fare attenzione in bagno

L'utilizzo del bagno deve essere particolarmente curato per limitare i consumi. L'acqua è una risorsa molto utile e molto costosa, infatti poche perdite giornaliere possono causare grandi perdite monetarie a fine mese. Perciò fate attenzione alle guarnizioni che perdono, chiudete i rubinetti quando non strettamente necessari, per esempio mentre si insapona, e tirate l'acqua del gabinetto con parsimonia, fermando il flusso d'acqua il prima possibile.

Continua la lettura
411

Controllare la luce

Le luci che si usano per illuminare casa spesso possono rimanere accese per ore senza alcuna utilità, sprecando centinaia di migliaia di Watt all'anno. Perciò, per prima cosa, spegnete ogni luce non necessaria, anche quelle esterne se non realmente importanti. Inoltre cambiate le lampadine da quelle ad incandescenza a più nuove tecnologie come il LED, più durature e meno esose dal punto di vista energetico.

511

Chiudere il gas

Anche in cucina si possono apportare certi accorgimenti per preservare il consumo ed alleggerire la bolletta. Non è sempre necessario utilizzare il fornello a gas così a lungo: le pentole a pressione permettono una netta riduzione dei tempi di cottura con pietanze anche più nutrienti rispetto alla cottura tradizionale.

611

Isolare la casa

Un buon isolamento contribuisce in notevoli modi a ridurre i consumi, sia in estate che in inverno, in quanto la temperatura esterna, calda o fredda che sia, fatica maggiormente ad entrare. Ciò si può ottenere cambiando i serramenti, le finestre, adottando soluzioni come il cappotto al soffitto o isolando ogni punto di scambio termico con l'esterno.

711

Cambiare elettrodomestici

Ogni elettrodomestico presenta per legge una classe di consumo che va dalla lettera "F", la quale indica il peggior consumo possibile, ad "A+++", ovvero la massima classe di efficienza. Soprattutto per gli elettrodomestici più energeticamente esigenti la classe di consumo deve essere un motivo principale per scegliere un prodotto rispetto ad un altro.

811

Riutilizzare l'acqua della cucina

Molte pietanze vengono cucinate sfruttando un'immersione nell'acqua bollente, la quale spesso viene successivamente buttata nel lavello. Tale acqua, però, può essere ancora utilizzata per altri fini, per esempio per innaffiare le piante in giardino, così anche i sali minerali presenti nel cibo aiuteranno la crescita dei vegetali.

911

Installare pannelli fotovoltaici

I pannelli fotovoltaici forniscono energia elettrica dal sole, e fin qui nulla di nuovo. Quello che può sorprendere è che un buon impianto non solo permette di sopperire al consumo domestico di corrente, ma anche di ritrovarsi in una situazione di credito rispetto al proprio fornitore di energia, una posizione decisamente piacevole per ogni utente.

1011

Guidare coscientemente

Per tutti coloro che possiedono un veicolo a combustione, anche i consumi di carburante incidono notevolmente sui costi periodici. Perciò, per risparmiare dal distributore, conviene adottare uno stile di guida più piatto possibile, evitando accelerazioni e frenate brusche, tentando di trasportare il minor peso possibile o il maggior numero di persone possibili in un viaggio, così da non dover mobilizzare un numero superiore di mezzi di trasporto.

1111

Convertirsi all'elettrico

Il futuro, è impossibile negarlo, è elettrico. Con il passare degli anni le compagnie elettriche si convertiranno sempre più a fonti rinnovabili, riducendo i costi teorici per la produzione di elettricità. Perciò i prossimi acquisti potrebbero essere fornelli e forni ad induzione e veicoli elettrici, annullando i costi di combustibile e rimpiazzandoli con irrori consumi elettrici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Iniettori diesel: consigli di manutenzione

La manutenzione degli iniettori diesel è molto importante. Tenerli in buono stato permette infatti di risparmiare il carburante fino ad economizzare in media il 3%. Inoltre, gli iniettori puliti portano numerosi vantaggi sia all'automobile che all'ambiente,...
Manutenzione

10 consigli per far durare di più il motore dell'auto

Con il passare del tempo, e degli anni, si sa che la macchina tende ad usurarsi, ed in modo particolare il motore. Esso inizierà a mostrare i primi segni di cedimento. È possibile comunque far durare più a lungo il motore della macchina. Vedremo in...
Manutenzione

Iniettori a metano: consigli di manutenzione

Sempre più diffuse, le macchine che utilizzano combustibili alternativi permettono dei grandi risparmi rispetto a quelle di alimentazione tradizionale. I motori a GPL o a metano, ultimamente, riescono a garantire anche delle prestazioni migliori rispetto...
Manutenzione

Manutenzione: la marmitta

Tutti sanno che la manutenzione dell'auto è importante per il funzionamento del mezzo stesso, nonchè per ridurre l'inquinamento e i consumi. Purtroppo, però, può rivelarsi piuttosto costosa, soprattutto se effettuata di frequente.Uno dei componenti...
Manutenzione

5 consigli per conservare le ruote dell'auto

Le ruote dell'auto rappresentano un componente fondamentale. Esso sono composte da cerchioni e dai pneumatici. I cerchioni possono essere in lamiera o in lega leggera. Pertanto ogni volta che vanno conservati hanno bisogno di un'attenta cura. Questo cambio...
Manutenzione

Consigli per la pulizia del tetto del camper

Consigli per la pulizia del tetto del camper: Oggi andremo ad analizzare cinque consigli utili per quanto riguarda la pulizia del tetto del vostro camper; purtroppo, soprattutto durante i mesi invernali, capita di parcheggiare il proprio camper, in spiazzali...
Manutenzione

Consigli utili per rimuovere la resina dalla macchina

Parcheggiare l’auto in un viale di alberi, con pini o abeti, sul ciglio, può riservare delle spiacevoli sorprese. In alcuni periodi dell’anno, in particolare nelle stagioni più calde, gli alberi rilasciano la resina. Il materiale colloso può andare...
Manutenzione

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori metano

Gli iniettori costituiscono la parte fondamentale del sistema di alimentazione del motore dell'auto, indipendentemente che sia a benzina, gpl, diesel oppure metano. Per questo motivo è indispensabile prestare particolare cura per la loro pulizia. Purtroppo...