5 consigli sulla scelta dell'impianto audio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scelta dell'impianto audio è molto difficile e dipende da vari fattori e dalle proprie esigenze. Ormai siamo in un periodo dove è molto diffuso lo streaming audio (Spotify, Apple Music, ecc...). Infatti basta avere un cassa bluetooth o delle cuffie e si può ascoltare la propria musica comodamente senza troppe complicazioni.Eccovi 5 consigli da seguire se volte un buon impianto audio.

26

La stanza e costo

Per progettare un buon impianto audio bisogna tener conto dello spazio disponibile. Non ha senso usare enormi casse con watt elevati, infatti bastano all'incirca 25 watt per avere una buona qualità del suono. Ricordo che il suono deve propagarsi in modo ottimale in tutto lo spazio in modo che non dia fastidio anche a volume elevato. Non è necessario spendere tanti soldi per avere una buona qualità del suono, tutto dipende dove sarà installato l'impianto.

36

I diffusori

Componenti importanti per una buona resa del suono sono i diffusori, cosa sono? In parole povere è ciò che rende il suono piacevole all'udito. Naturalmente esistono diffusori low-cost (come quelli delle delle casse bluetooth compatte) e diffusori nettamente più costosi. Tutto dipende dal prezzo dal budget, l'impedenza (non deve essere minore 8 ohm circa) e db, infatti se questo è minore di 88db sarà richiesta più potenza per funzionare.

Continua la lettura
46

Attenzione all'estetica

Chi vuole progettare un impianto audio, oltre a stare attento alle caratteristiche tecniche, sta molto attento all'estetica. L'impianto audio non deve modificare l'ambiente, anzi deve renderlo più ricco e vario. Naturalmente bisogna trovare un buon compromesso tra caratteristiche tecniche e design, non bisogna eccedere da nessuna delle due parti. Infatti se puntiamo sull'estetica vi è molta probabilità di compra delle casse il cui valore monetario è solo estetico e non qualitativo, se puntiamo sulla qualità sarà molto difficile trovare casse con le caratteristiche che cerchiamo, con il design perfetto per la stanza.

56

Ingressi e formati

Uno degli ingressi più importanti ai giorni d'oggi è quello USB, infatti è molto più semplice collegare una chivetta USB al lettore, piuttosto che cercare il CD, aprirlo, inserirlo e toglierlo una volta finito l'ascolto. Se si vuole usare il computer per ascoltare la musica in modo ottimale, la scelta migliore ricade su una buona scheda audio esterna che serve per il collegamento della casse al PC e naturalmente per aver una resa miglio del suono rispetto alle case integrate in un monitor o in un notebook. Il formato più diffuso per l'ascolto musicale è quello MP3, compatibile ormai con qualsiasi cosa. Ma è meglio dare un occhio a qualche altro formato più professionale come AAC oppure DSD, meno conosciuto come formato ma qualitativamente più alto rispetto al classico MP3.

66

Cable Management

Non è nient'altro che la gestione dei cavi. È molto fastidio avere tutti i cavi in giro per la stanza, sono antiestetici, però ci sono delle valide soluzioni: affidarsi solo ed esclusivamente al bluetooth, in caso di presenza eccessiva di cavi si possono usare delle fascette per tenere i cavi divisi in modo da riuscire a trovare quello desiderato senza esasperarsi, nel caso si usino delle casse per il computer la cosa migliore è quello di porre un pannello (in compensato o di qualsiasi altro materiale) dietro la propria scrivania, e dietro al pannello mettere tutti i cavi (meglio se tenete la scrivania un po' distaccata dalla parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come aggiornare l'impianto audio dell'auto

Devi sapere che molte automobili, in particolare quelle di vecchia di generazione, possiedono un impianto audio piuttosto obsoleto e quindi piuttosto fastidioso da ascoltare, sia per il conducente che per i passeggeri. In ogni caso, sappi che è possibile...
Auto

Auto: 5 consigli sulla scelta degli optionals

E'arrivato il momento di permutare la tua vecchia auto, oppure stai per acquistarne una per la prima volta e vuoi che sia completamente perfetta. Certamente secondo il tipo o marca che hai scelto avrà degli optionals compresi nel suo prezzo di fabbrica,...
Auto

Come installare un sistema audio sull'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come installare nel migliore dei modi un sistema audio sull'auto. Purtroppo, alcune vetture moderne presentano degli impianti difficilmente sostituibili: si tratta dei cosiddetti "premium",...
Auto

Come installare un condensatore audio nell'auto

Chi di noi non ha un impianto audio in macchina per ascoltare la musica preferita durante i tragitti più lunghi? Capita spesso che nell'impianto ci siano dei cali di tensione quando vengono riprodotte delle notte gravi. Questo però può verificarsi...
Auto

Come installare un impianto GPL in tutta sicurezza

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori e lettrici, a comprendere come poter installare un semplice impianto GPL in completa sicurezza. Nello specifico tenteremo di eseguire il tutto, mediante le nostre conoscenze e facendo riferimento...
Auto

Impianto metano: come effettuare la revisione

In questa guida illustreremo in che modo effettuare la revisione dell'impianto a metano; prima di fare ciò, però, è necessario premettere alcune informazioni relative all'installazione ed al collaudo di tale impianto. Una volta installato, infatti,...
Auto

Come pulire l'impianto dei tergicristalli dell'automobile

Durante la stagione più fredda, risulta assolutamente indispensabile avere il dispositivo lavavetri perfettamente funzionante ed efficiente al massimo, in quanto tutto ciò fa parte della comune manutenzione di un veicolo. Può capitare infatti che,...
Auto

Benzina, Metano, GPL e Diesel, guida alla scelta

Il mercato dei carburanti per autotrazione comprende nuove fonti energetiche. Garantisce così più alternative sull'acquisto del veicolo. Accanto ai tradizionali motori a benzina e diesel, da qualche anno hanno fatto il loro ingresso anche le motorizzazioni...