5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori GPL

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete delle buone conoscenze sul funzionamento delle parti dell'auto e una buona manualità, potete cimentarvi voi stessi in questa operazione. Attraverso i passi della seguente guida, saranno illustrati quali sono i 5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori GPL, in modo che possiate svolgere il lavoro in totale sicurezza.

26

Alcool etilico

Il primo prodotto che bisogna evitare è l'alcool etilico, in quanto, utilizzato durante la pulizia degli iniettori GPL, può provocare la bruciatura delle guarnizioni di tenuta del gas, facendole diventare appiccicose e quindi, andando a causare delle pericolosissime perdite.

36

Filtro by-pass

In commercio, sia nei negozi specializzati che sul web, propongono, ad esempio, l'uso di un filtro da utilizzare come by-pass tra gli iniettori e il motore. Nonostante questo possa apparire come un buon rimedio, bisogna dire che, invece, non è appropriato, in quanto il gas contiene delle scorie che, pur attraverso il suddetto filtro, non risolvono a fondo il problema, specialmente se si tratta di un'otturazione che ha una consistenza particolarmente dura, come avviene per il catrame.

Continua la lettura
46

Benzina

Molte persone, una volta smontati gli iniettori, scelgono di lavarli in un recipiente con della benzina. Anche in questa circostanza si tratta di un ulteriore errore, poiché il solvente tende a sciogliere le guarnizioni degli ugelli e, inoltre, li lascia senza un minimo di lubrificazione. Il consiglio è, invece, quello di utilizzare per l'operazione di pulizia il petrolio bianco (che potete reperire in farmacia), ideale per sgrassare e lubrificare per intero gli iniettori dell'impianto a GPL. Successivamente a questo intervento, la spia del cruscotto, nel 90% dei casi si spegne, sintomo di una pulizia perfettamente riuscita.

56

Prodotti corrosivi

In commercio esistono inoltre, dei prodotti altamente corrosivi, che non possono essere utilizzati per la pulizia degli iniettori, come ad esempio l'ammoniaca, che è paragonabile addirittura ad un acido e se ne sconsiglia altamente l'utilizzo. È indicato utilizzare invece, prodotti naturali come l'aceto classico oppure quello di mele, poiché sono degli ottimi sgrassanti.

66

Prodotti disossidanti

Molte persone preferiscono pulire gli iniettori a GPL in in completa autonomia, utilizzando dei prodotti disossidanti, come ad esempio lo Svitol, disponibile in diverse soluzioni detergenti. Anche in questo caso è sconsigliato l'utilizzo del prodotto, poiché si potrebbero verificare tutta una serie di problemi, ovvero il rigonfiamento delle guarnizioni e il blocco delle valvole e dei cilindri.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori diesel

Iniettori puliti e funzionanti, rappresentano un elemento chiave per ottenere il massimo dalle prestazioni della nostra automobile. Sono infatti fondamentali per ottimizzare il consumo di carburante, per limitare le emissioni di gas di scarico e per le...
Manutenzione

5 errori da evitare nella pulizia degli iniettori benzina

Come il corpo umano, una macchina è un meccanismo perfetto che funziona secondo gli standard solo con un'accurata manutenzione. Dobbiamo quindi sempre portare la nostra auto a fare tagliandi e controlli, e verificare i livelli di acqua e olio almeno...
Manutenzione

Come tenere pulito il motore gpl

GPL è una miscela è composta da propano e butano. Il nome è dovuto proprio ai costituenti che a pressione atmosferica e a temperatura ambiente sono allo stato gassoso. La liquefazione avviene con la compressione a pressioni basse e si attua per avere...
Manutenzione

Come sostituire gli iniettori della Ford Focus

La Ford Focus esegue automaticamente la miscela tra carburante e aria con il sistema ad iniezione elettronica. Gli iniettori sono l'evoluzione dei carburatori, che sono stati utilizzati fino agli inizi degli anni '90. Se gli iniettori si usurano o si...
Manutenzione

Iniettori a metano: consigli di manutenzione

Sempre più diffuse, le macchine che utilizzano combustibili alternativi permettono dei grandi risparmi rispetto a quelle di alimentazione tradizionale. I motori a GPL o a metano, ultimamente, riescono a garantire anche delle prestazioni migliori rispetto...
Manutenzione

Come pulire gli iniettori motore diesel

Una buona e regolare manutenzione garantisce lunga vita alla vettura. I motori a diesel sono più prestanti ma anche più delicati. Con l'usura ed il grasso gli iniettori si sporcano e si otturano. Ne consegue un pericoloso aumento dei gas di scarico...
Manutenzione

Come pulire iniettori motori diesel con benzina

Gli iniettori di un motore diesel sono una componente fondamentale del sistema di alimentazione del motore dell'automobile. Con il passare del tempo gli iniettori delle auto diesel tendono a sporcarsi e per poter avere un motore diesel sempre efficiente...
Manutenzione

Come pulire il filtro GPL auto

Se possiedi una macchina con impianto a GPL e ti accorgi che il motore non rende come prima, borbotta, avverti una strana vibrazione, oppure noti un calo di potenza o una risposta lenta nell'accelerazione, non allarmarti subito. Prima di portare l'auto...