Autocarri: come verificare il corretto orientamento degli specchi retrovisori

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per guidare in modo sicuro, uno dei primi passi da fare è quello di sistemare alcuni accessori presenti nell'abitacolo della nostra auto. Il primo è quello di sistemare il sedile in modo da assumere una postura comoda durante la guida. Il secondo è quello di alzare, o abbassare, il volante a seconda del tipo di guida che facciamo, il terzo ed ultimo verificare che tutti gli specchi retrovisori siano posizionati in modo corretto. Vediamo allora di seguito come assicurarci il corretto orientamento del specchi retrovisori sugli autocarri.

25

Purtroppo molti automobilisti, non danno molta importanza agli specchietti retrovisori. Nulla di più sbagliato, in quanto questi accessori non solo, sono di vitale importanza per la nostra sicurezza ma, soprattutto per quella degli altri automobilisti che incrociamo durante i nostri viaggi. Questi strumenti, se posizionati nel modo corretto, sono studiati per ampliare il nostro campo visivo, riducendo in modo considerevole quelli che in gergo vengono chiamati i punti ciechi. Vediamo ora come procedere per verificare il loro corretto orientamento.

35

La procedura per sistemare i nostri specchietti in modo corretto è la seguente. Rimanendo seduti al posto di guida, pieghiamo la testa fino a toccare il finestrino. Rimanendo in questa posizione, regoliamo lo specchietto in maniera da poter vedere solo l'angolo posteriore dell'automezzo che stiamo guidando. Facciamo la stessa identica operazione anche con il lato del passeggero, inclinando però questa volta, la testa verso il finestrino destro. Per una maggiore sicurezza andiamo ad eseguire anche un controllo su strada. Il procedimento da effettuare è il seguente. Non appena un'auto si presenta dietro di noi, controlliamo la posizione dei fari anteriori nello specchietto retrovisore. Se, controllando anche negli specchietti laterali, vediamo la stessa identica immagine, questo significa che tutti gli specchietti sono correttamente allineati fra di loro.

Continua la lettura
45

Prendiamo posizione sul sedile di guida, con le mani sistemiamo lo specchietto retrovisore in modo che si possano vedere tutti e quattro gli angoli del lunotto posteriore. Per verificare che lo specchietto sia nel punto giusto, non dobbiamo far altro che alzare lo sguardo e controllare ciò che vediamo dallo specchietto. Se la visuale è bella ampia e noi non dobbiamo girare la testa per controllare, questo significa che la posizione dello specchietto è corretta. Adesso passiamo agli specchi retrovisori. Anche per questa tipologia di accessorio, molti guidatori pensano erroneamente che la posizione giusta sia quella che ci permette di vedere solo il lato dell'automezzo. In realtà, in questo modo, non facciamo altro che aumentare i punti ciechi molto pericolosi per la sicurezza su strada.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Allineare in modo corretto tutti gli specchietti presenti nel nostro autocarro, ci permette di guidare con maggiore sicurezza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Le tipologie di autocarri per trasporto altri veicoli

Quando si parla di autocarri, probabilmente la prima immagine che comunemente viene in mente è quella del classico camion, ovvero quello con furgonata e sponda montacarichi posta nel lato posteriore, adibito al trasporto di merci che vediamo viaggiare...
Altri Veicoli

Modelli e caratteristiche dei veicoli commerciali

I veicoli commerciali sono tipologie di veicoli adatti al trasporto sia di merci che di passeggeri. Fanno parte della categoria imprenditoriale e possono essere autobus di linea o da turismo, autocarri, furgoni o taxi. Per ogni insieme di veicoli vi è...
Altri Veicoli

5 dritte per l'acquisto di una moto d'acqua

La moto d'acqua è un mezzo di trasporto che si muove con l'ausilio di un motore a combustione e ha nella caratteristica pompa ad acqua la sua principale fonte di propulsione. Questo moderno e divertente mezzo di trasporto viene oggi utilizzato in spettacolari...
Altri Veicoli

Come sostituire l'elica di un motore marino

Nel caso in cui tu sia in possesso di un'imbarcazione, devi sempre e comunque verificare che il motore marino sia in perfette condizioni prima di avviarlo. Può infatti succedere che l'elica sia eccessivamente usurata e tu debba cambiarla. Questo di operazione...
Altri Veicoli

5 regole per comprare un camion usato

Avere un mezzo di trasporto come un camion può essere davvero utile, soprattutto se lo si usa per il lavoro. Che facciate parte di un'azienda o che lavoriate in proprio, questi mezzi vi consentono di trasportare grandi quantità di merce in posti lontani...
Altri Veicoli

Come avviare il motore scoppiettante di uno spazzaneve

Soprattutto nel periodo invernale, può essere utile utilizzare alcuni macchinari specifici per liberare viali e zone d'accesso dalla presenza della neve. Ma per svolgere al meglio questa operazione, occorre disporre dei macchinari giusti. Il principale...
Altri Veicoli

Come fare la convergenza di un kart

Effettuare la convergenza su un mezzo come il kart è un'operazione estremamente importante, che va fatta con la massima attenzione e precisione. Se non dovesse essere eseguita correttamente il mezzo rischierebbe di sbandare in curva o, ancora peggio,...
Altri Veicoli

5 consigli per acquistare una roulotte

Decidere di acquistare una roulotte può davvero rappresentare un passo importante per tutta la famiglia, una decisione che, di solito, va presa tutti insieme, in modo che le esigenze di ognuno vengano rispettate. Ecco perché l'acquisto di un mezzo così...