Codice della strada: i segnali luminosi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il Codice della strada nasce per regolamentare tutte le norme inerenti alla circolazione stradale delle vetture, dei pedoni e degli animali. Tra le varie categorie che fanno parte della segnaletica comune, in questa guida vi descriviamo i segnali luminosi in base alla tipologia e alla loro effettiva utilità. Ma adesso, entriamo nei particolari.

25

Secondo la conoscenza comune, i segnali luminosi coinciderebbero con i classici semafori che si vedono nei vari incroci. Tuttavia, sotto questa categoria si possono raccogliere anche i segnali luminosi di pericolo, prescrizione e indicazione. Iniziamo comunque la nostra breve rassegna dalle tipiche lanterne semaforiche, con le loro varie caratteristiche.

35

Come tutti sanno, le lanterne semaforiche veicolari possiedono una forma circolare e sono visibili in tre colorazioni. Stiamo parlando del rosso, che sta a significare arresto; del giallo, che implica un preavviso di arresto; del verde, che coincide con il via libera per le vetture di ogni genere. Contestualmente, esistono anche i semafori di corsia, che si differiscono dai precedenti per la presenza di frecce dello stesso colore visto prima e su fondo nero. Anche il significato è identico, ma bisogna seguire la direzione indicata specificatamente dalla freccia indicata sul semaforo. I semafori per i pedoni hanno un significato uguale ai precedenti e le luci sono a forma di pedone. Di solito si trovano all'altezza delle strisce pedonali di attraversamento. Lo stesso vale anche per i velocipedi. Se la luce gialla lampeggia, tutti i veicoli e pedoni possono circolare ma con attenzione e velocità moderata.

Continua la lettura
45

Le cose cambiano quando abbiamo a che fare con i semafori riservati ai mezzi di trasporto pubblico. In questo caso, la forma è di una barra bianca su fondo nero. Se questa è orizzontale, indica un arresto. Se è verticale o inclinata, simboleggia il via libera. Se si ha a che fare con un triangolo giallo, si ha a che fare con un preavviso di arresto. Se, invece, le lanterne semaforiche sono per corsie reversibili, esse sono di colore rosso a forma di X quando si parla di un divieto di attraversamento della corsa. Se sono verdi a forma di freccia, si può percorrere la corsia stessa.

55

Concludiamo la nostra breve rassegna con i segnali luminosi a messaggio variabile, che possono segnalare diversi elementi. Possono esserci dal preavviso di code di traffico intenso alla chiusura di determinati caselli, dai pannelli luminosi che indicano la presenza di un parcheggio alla segnalazione di segnali mobili, che possono rappresentare un pericolo concreto. Si possono vedere alcuni pannelli luminosi ai lati della strada per garantire una migliore visibilità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Codice della strada: i segnali di identificazione stradale

Il Codice della strada viene raccolto in un insieme di leggi. Queste riguardano delle regole comportamentali dei pedoni e dei veicoli. A questo proposito vengono fissate una serie di obblighi e di divieti. Inoltre, il Codice comprende anche una serie...
Patente

Codice della strada: segnali turistici e di territorio

In questa guida vi spiegherò in modo semplice ed esaudiente le regole che devono essere rispettate per l'installazione dei segnali stradali. Questa guida è stata scritta seguendo e rispettando il codice della strada, spero che questa guida tolga ogni...
Patente

Codice della strada: segnali di divieto e obbligo

La patente di guida è un traguardo molto importante nella vita di un ragazzo. La maggior parte degli adolescenti infatti, non vede l'ora di compiere i 18 anni per poter iscriversi a scuola guida. Una parte fondamentale del codice della strada riguarda...
Patente

Codice della strada: i segnali di località e centro abitato

Una corretta circolazione stradale impone il rispetto del corrispondente codice della strada, che comprende una serie di doveri ed obblighi per ogni automobilista. Tra i doveri più importanti è compresa la conoscenza, da parte di ciascun utente stradale,...
Patente

Codice della strada: i tipi di lanterne semaforiche

Il codice della strada è composto da oltre 245 articoli. È corredato da un Regolamento di attuazione, che ha lo scopo di regolare il transito su strada di veicoli, pedoni ed animali. Contiene le norme stabilite dal decreto legislativo n.285 del 1992....
Patente

Revoca patente di guida: i casi previsti dal codice della strada

Al giorno d'oggi quasi tutti i maggiorenni possiedono una patente di guida. Sia che serva per raggiungere il luogo di lavoro più velocemente e in modo autonomo, senza utilizzare i trasporti pubblici, sia che serva solamente per andare a fare la spesa,...
Patente

Codice della strada: regole di precedenza

Le regole relative alla precedenza stradale vengono studiate durante i corsi di autoscuola, ma non sempre sono chiare oppure spiegate con dovizia. In questa breve guida, pertanto, riporteremo le principali regole secondo il codice della strada, illustrandole...
Patente

Come imparare i segnali stradali

La conoscenza del codice della strada e dei cartelli stradali è di fondamentale importanza sia per chi guida un qualsiasi veicolo, sia per i pedoni, perché consente di sapersi destreggiare nel traffico di qualsiasi città o paese. Inoltre, la conoscenza...