Codice della strada: segnali turistici e di territorio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questa guida vi spiegherò in modo semplice ed esaudiente le regole che devono essere rispettate per l'installazione dei segnali stradali. Questa guida è stata scritta seguendo e rispettando il codice della strada, spero che questa guida tolga ogni vostro dubbio in merito alle modalità che devono essere rispettate nel quale si dovesse installare un'indicazione stradale. In questa guida si parla dei segnali turistici e di territorio.

24

Le indicazioni di questa categoria si suddividono nelle seguenti: a) turistiche;
b) industriali, artigianali, commerciali;
c) alberghiere;
d) territoriali;
e) di luoghi di pubblico interesse.
Tutte le indicazioni stradali devono essere autonome e ben visibili, non devono ostacolare o interferire con l'avvistamento e la visibilità di indicazioni di pericolo. Devono essere installate sulle strade che conducono al luogo segnalato, ma non oltre 10 km dal luogo interessato. Per l'installazione e la manutenzione della segnaletica stradale è a carico del soggetto interessato, se dovesse essere un soggetto diverso da quello dell'ente proprietario della strada, dovrà essere presentata una preventiva richiesta, dopo il quale verranno fissati i criteri tecnici per l'installazione.

34

I segnali di indicazione turistica e territoriale sono a fondo marrone con cornici ed iscrizioni di colore bianco.
L'inizio del territorio comunale o di una località può essere indicato con segnali rettangolari a fondo marrone di dimensioni ridotte. I segnali che possono essere installati previa autorizzazione dell'ente proprietario della strada, devono essere reputati conformi e utili all'impianto segnaletico, purché non compromettano la sicurezza della circolazione e l'efficacia della restante segnaletica.

Continua la lettura
44

Nei centri abitati, nella quale zone industriali, artigianali o commerciali son ben localizzate, si deve far uso di segnaletica che indichi collettivamente la zone interessata. Tutte le attività e gli insediamenti particolari saranno successivamente indicati, rispettando sempre l'efficacia della restante segnaletica, saranno indicati successivamente sulle intersezioni locali a valle degli itinerari principali di avvio alla "zona industriale " o "zona artigianale" o "zona commerciale". Le segnaletiche riguardanti ditte possono essere riprodotte con la grafica propria, al fine di renderne visivamente più agevole la percezione. I segnali di indicazione alberghiera dovranno far parte di un sistema unitario ed autonomo di segnalamento di indicazione qualora, a giudizio dell'ente di gestione della strada in questione, sia utile segnalare l'avvio ai vari alberghi. L'installazione di tale sistema segnaletico è determinata dall'ente di gestione della strada, il quale stabilirà le modalità per la posa in opera. La segnaletica di indicazione alberghiera comprende:
a) un segnale con funzione di preavviso di un punto o di un ufficio di informazioni turistico alberghiere ;
b) un segnale di informazione generale sul numero, categoria ed eventuale denominazione degli alberghi ;
c) una serie di segnali specializzati di preavviso e direzione, posti in sequenza in posizioni autonome e non interferenti con la normale segnaletica di indicazione, per indirizzare l'utente sull'itinerario di destinazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Codice della strada: i segnali di identificazione stradale

Il Codice della strada viene raccolto in un insieme di leggi. Queste riguardano delle regole comportamentali dei pedoni e dei veicoli. A questo proposito vengono fissate una serie di obblighi e di divieti. Inoltre, il Codice comprende anche una serie...
Patente

Codice della strada: segnali di divieto e obbligo

La patente di guida è un traguardo molto importante nella vita di un ragazzo. La maggior parte degli adolescenti infatti, non vede l'ora di compiere i 18 anni per poter iscriversi a scuola guida. Una parte fondamentale del codice della strada riguarda...
Patente

Codice della strada: i segnali di località e centro abitato

Una corretta circolazione stradale impone il rispetto del corrispondente codice della strada, che comprende una serie di doveri ed obblighi per ogni automobilista. Tra i doveri più importanti è compresa la conoscenza, da parte di ciascun utente stradale,...
Patente

Codice della strada: i segnali luminosi

Il Codice della strada nasce per regolamentare tutte le norme inerenti alla circolazione stradale delle vetture, dei pedoni e degli animali. Tra le varie categorie che fanno parte della segnaletica comune, in questa guida vi descriviamo i segnali luminosi...
Patente

Codice della strada: i tipi di lanterne semaforiche

Il codice della strada è composto da oltre 245 articoli. È corredato da un Regolamento di attuazione, che ha lo scopo di regolare il transito su strada di veicoli, pedoni ed animali. Contiene le norme stabilite dal decreto legislativo n.285 del 1992....
Patente

Revoca patente di guida: i casi previsti dal codice della strada

Al giorno d'oggi quasi tutti i maggiorenni possiedono una patente di guida. Sia che serva per raggiungere il luogo di lavoro più velocemente e in modo autonomo, senza utilizzare i trasporti pubblici, sia che serva solamente per andare a fare la spesa,...
Patente

Codice della strada: regole di precedenza

Le regole relative alla precedenza stradale vengono studiate durante i corsi di autoscuola, ma non sempre sono chiare oppure spiegate con dovizia. In questa breve guida, pertanto, riporteremo le principali regole secondo il codice della strada, illustrandole...
Patente

I principali segnali di pericolo

Per la sicurezza nostra e di chi ci circonda, il codice della strada ha previsto vari segnali stradali che si dividono in: segnali d'obbligo, di divieto, di precedenza, di precedenza negli incroci, di indicazione e di divieto. Quest'ultimi sono a forma...