Come accendere uno scooter senza chiavi

Tramite: O2O 23/12/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo scooter è il mezzo ideale per tutti coloro che desiderano muoversi velocemente tra il traffico delle grandi metropoli, senza avere troppi problemi per il parcheggio. Purtroppo, però, a causa della vita frenetica o di una semplice disattenzione, può capitare di perdere o danneggiare le chiavi del mezzo e di non poterlo mettere in moto. Ebbene, anche se riuscire a far partire un'auto o una moto senza usare una chiave può sembrare un atto da criminali, in realtà può tornare molto utili in determinate situazioni. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come accendere uno scooter senza chiavi.

26

Occorrente

  • un cacciavite
36

Conoscere i modelli di scooter

Gli scooter sono solitamente dotati di due ruote dal diametro ridotto, presentano un motore in posizione arretrata sotto la seduta e solitamente nascosto da cofani laterali o da una carenatura integrata nella scocca (spesso solidale con il braccio oscillante della sospensione posteriore). Tra i tipi maggiormente diffusi vi sono tradizionalmente quelli di cilindrata di 50 a due tempi, guidabili previo conseguimento della patente AM, che è possibile conseguire all'età di 14 anni. In tempi recenti si è vista la diffusione dei cosiddetti "Maxiscooter", modelli solitamente con cambio automatico di maggiori dimensioni e adatti alle lunghe percorrenze.

46

Forzare il bloccasterzo

Non c'è nulla di difficile nel far partire una moto o uno scooter senza l'ausilio delle chiavi, non avendo bisogno nemmeno di attrezzi, tranne in alcuni casi dove può servire il cacciavite, poiché non tutti i blocchetti portachiavi sono fissati da viti. Se nel motorino è inserito il bloccasterzo, è necessario, purtroppo forzarlo e romperlo; lo potete fare facendo leva con i piedi sul manubrio fin quando non molla. Con l'aiuto di un cacciavite svitate la carena anteriore, dove c'è il blocchetto portachiavi oppure tirate i fili elettrici fuori dall'abitacolo; inserite una mano sotto lo scudo dove si trova il supporto dell'ammortizzatore. Dietro il blocchetto dell'accensione ci sono due serrafili: uno è dell'alimentazione delle luci e l'altro è per l'accensione.

Continua la lettura
56

Avviare il motore dello scooter

Infine, staccate il gruppo di cavi: i due fili servono allo spegnimento dello scooter e si sconnettono facendo accendere il motore, per cui basterà dare solo alcuni colpetti sulla pedalina e il motore partirà immediatamente. Una volta partito lo scooter, si presenterà il problema di come spegnerlo: basterà riattaccare il morsetto maschio-femmina oppure tappare con una mano la marmitta.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come duplicare le chiavi della moto

In questa guida verranno indicati diversi suggerimenti per duplicare le chiavi della vostra moto.Come ben saprete, molte motociclette, sopratutto le Honda possiedono un sistema immobilizzatore chiamato HISS. Tale sistema è stato creato per impedire il...
Moto

Come sostituire l'olio della forcella in uno scooter

Come ben saprete, lo scooter possiede un sistema di ammortizzazione idraulico, il che significa che all'interno della forcella, oltre che alle molle, è presente l'olio con una densità differente a seconda delle necessità di guida e dei tipi di strade...
Moto

Come fissare lo scooter nel garage del camper

Ecco a voi, cari lettori, che siete appassionati dei viaggi in camper, una bellissima ed interessante guida, tramite il cui aiuto, poter imparare ed anche memorizzare, come fissare lo scooter nel garage del camper. Cercheremo come sempre di spiegare nei...
Moto

Guida agli scooter elettrici

Negli ultimi anni sono sbarcati sul mercato sia le vetture che gli scooter elettrici. Tali mezzi di locomozione si avvalgono dell' uso di batterie elettriche che sostituiscono i comuni serbatoi ed i carburanti attuali. Strutturalmente lo scooter elettrico...
Moto

Come guidare uno scooter a tre ruote

Avete voglia di provare lo scooter a tre ruote ma volete saperne di più? Niente paura: continuate la lettura. Le diversità tra lo scooter a tre ruote e quello a due sono notevoli in termini di peso e cilindrata. Nel 2006, l'arrivo di questi nuovi scooter...
Moto

Come collegare la batteria dello scooter

All'interno della presente guida andremo a parlare di scooter. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come collegare la batteria dello scooter.Nella maggior...
Moto

I migliori scooter della Yamaha

Gli scooter sono veicoli a due ruote che sono anche unici per il fatto che il loro motore è generalmente posizionato sotto il sedile e fissato direttamente all'asse posteriore. Il design semplice e ad alte prestazioni l’hanno reso popolare tra i consumatori...
Moto

Come scegliere lo scooter nuovo

Se non si possiedono le adeguate competenze, scegliere uno scooter da acquistare potrebbe diventare un'impresa alquanto complicata dal momento che il mercato offre davvero moltissime varianti ed alternative. Innanzitutto è bene capire a cosa vi servirà...