Come aggiungere il sigillante nel radiatore

Tramite: O2O 19/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il radiatore è uno degli elementi fondamentali dei motori termici, un malfunzionamento all'impianto di raffreddamento o addirittura una rottura può causare danni seri, se non irreversibili, al motore stesso.
In questa guida si cercherà di fornire alcuni piccoli consigli per fronteggiare situazioni di emergenza, fermo restando che si forniranno soluzioni temporanee, idonee solo a far proseguire il viaggio o a raggiungere la più vicina officina specializzata.
Aggiungere del sigillante è un'operazione semplice ma occorrono alcune piccole accortezze, come verificare bene l'origine della perdita.

27

Occorrente

  • Sigillante commerciale
  • Liquido refrigerante
37

Come individuare i sintomi di una possibile perdita

Una perdita dal radiatore causa fuoriuscita di liquido refrigerante, che a seconda della quantità, può determinare un surriscaldamento anomalo del motore. Quindi se notate la lancetta del termometro salire vertiginosamente non proseguite la marcia con il vostro veicolo, rischiereste di fondere inutilmente il motore.
Inoltre le perdite sono ben visibili a occhio nudo anche quando il motore è spento: se notate a terra una macchia di liquido, sotto il motore, accertatevi della natura prima di iniziare la marcia, in genere il liquido refrigerante è ben diverso dagli altri liquidi all'interno del motore, può avere una consistenza molto simile all'acqua ma è di colore rosso, arancio o verde. Si distingue nettamente dall'olio motore, o dall'olio dei freni, mentre prestate attenzione all'acqua: non necessariamente una piccola pozza d'acqua determina una perdita dal radiatore, potrebbe semplicemente trattarsi della condensa scaricata dal condizionatore del veicolo.

47

Come controllare il livello del liquido del radiatore

Controllare il livello del liquido refrigerante all'interno del radiatore è un'operazione da condurre con la massima attenzione: a motore caldo il liquido raggiunge alte temperature, a volte superiori ai 90 gradi centigradi, inoltre è sotto pressione quindi potreste ricevere degli schizzi in pieno volto, andando ad aprire il tappo. Ricordate perciò di controllare sempre il livello del liquido a motore spento e possibilmente dopo diverse ore dall'uso del veicolo, onde evitare spiacevoli incidenti o ustioni.

Continua la lettura
57

Come individuare la perdita nel circuito di raffreddamento

Se avete idea che il vostro radiatore perda liquido refrigerante, accendete il veicolo, togliete eventuali carter di protezione sul motore, e ispezionate visivamente il motore, se vi sono perdite considerevoli potreste accorgervene facilmente poiché come dicevamo prima il liquido è in pressione, spinto dalla pompa dell'acqua.
Se invece la perdita è minima ma voi avete notato comunque un abbassamento nel livello del serbatoio di espansione, cercate di individuare tracce di ossidazione, specie in prossimità di giunti o di raccordi di tubi. Quelle tracce possono essere sintomo di una piccola perdita di liquido.
Forse sarebbe utile lavare il motore, perché col tempo la sporcizia, residui di olio e altro potrebbero impedirti di riuscire ad individuare l'origine della pardita. Dopo aver lavato il motore con un semplice tubo per l'irrigazione procedi alle operazioni prima descritte.

67

Come immettere il sigillante nel circuito di raffreddamento

Una volta che siete riusciti ad individuare la perdita, procuratevi presso un negozio di autoricambi, un sigillante commerciale, ne esistono di diverse marche ma l'uso è praticamente uguale per tutti. A motore spento e freddo, aprite il tappo del radiatore, versate il sigillante, nelle quantità indicate sulla confezione, aggiungete una miscela di acqua e liquido refrigerante se il livello è troppo basso, richiudete il tappo del radiatore e accendete il motore. Affinché il sigillante raggiunga la parte in cui vi è la perdita lasciate il motore acceso per circa dieci minuti, spegnete quindi il motore e lasciate riposare il sigillante per almeno una notte intera. In tal modo dovreste riuscire a tamponare una piccola perdita così da raggiungere un'officina specializzata ed effettuare un controllo più accurato o addirittura una riparazione se necessaria.
Il rimedio suggerito non è definitivo, rivolgetevi a personale esperto per tutti i consigli del caso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante la marcia del veicolo controllate sempre il termometro del radiatore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il radiatore dell'auto

Il radiatore dell'auto è costituito da diverse parti, che hanno il compito di evitare che il liquido proveniente dal monoblocco dell'auto si surriscaldi eccessivamente, cosa che causerebbe danni ingenti all'automobile. Il radiatore ha quindi il compito...
Manutenzione

Come riparare una falla nel radiatore dell'automobile

Negli autoveicoli il radiatore è quel dispositivo attraverso il quale si ottiene il raffreddamento del motore, poiché la sua funzione è quella di assorbire il calore in eccesso dei cilindri e delle parti in movimento costituenti il motore stesso, ogni...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il Radiatore dell'auto

Chi di noi non possiede un 'auto, mezzo di totale utilità, con le sue spese burocratiche, revisioni, attenzioni di totale importanza prima di affrontare un viaggio, insomma possedere tale mezzo è come curare uno di famiglia con le proprie esigenze di...
Manutenzione

Come pulire il radiatore

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire al meglio il radiatore dell'automobile. Pulire questo componente è un'operazione necessaria ed al tempo stesso fondamentale per far sì che il motore dell'automobile possa...
Manutenzione

Come cambiare un radiatore

Il radiatore dell'automobile, rappresenta la parte raffreddante dell'automobile, costituita da una serie di griglie, con all'interno del liquido refrigerante. Il radiatore è situato nella parte anteriore dell'automobile fra i due fari, all'interno del...
Manutenzione

Come cambiare il radiatore della Nissan Qashqai

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare il radiatore della Nissan Qashqai. Il radiatore è un componente fondamentale di qualsiasi automobile, con motore termico. È semplicemente costituito da una serie di...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore della Fiat 500

Buona parte dell'energia generata dal motore di un'automobile, si converte in calore. Una parte di questo calore è ovviamente espulso dal tubo di scappamento, ma il resto viene raffreddato attraverso un sistema di raffreddamento liquido il cui componente...
Manutenzione

Come pulire il radiatore dell'auto con aria pressurizzata

Tutte le automobili sono dotate del radiatore, ovvero una parte fondamentale per raffreddare l'acqua ed evitare che la temperatura del motore raggiunga un'elevata gradazione, tale da creare problemi di ebollizione e generare rischi di fusione del motore...