Come aggiungere trombe e fanali all'automobile

Tramite: O2O 26/06/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Capita spesse volte, che molte auto montino di serie, delle trombe o dei fanali che non soddisfano pienamente le nostre esigenze e piaceri, pertanto, si decide di aggiungerne altre, più performanti e adatte a tali esigenze. Per svolgere questo tipo di interventi, è opportuno operare, sulla parte elettrica ed elettronica dell'autovettura. Ovviamente, è preferibile rivolgersi ad uno specialista del settore, ma con un po' di conoscenze di base, riguardanti elettronica e schemi elettrici, proveremo a spiegare, in questa guida, come aggiungere trombe e fanali nuovi all'automobile.

27

Occorrente

  • Cavi elettrici, cacciaviti, relè, fanali e trombe
37

Scelta fanali e trombe

Innanzitutto, bisogna munirsi di un piccolo dispositivo chiamato relè. Infatti, se dotiamo la nostra auto di trombe, avremo la necessità di assorbire maggior corrente elettrica rispetto al normale clacson che costituisce la nostra autovettura. Ed è proprio per questo motivo, che il contatto posizionato vicino al volante non risulterà più idoneo, in quanto non adibito a condurre energia elettrica sufficiente per far funzionare tale tromba. Pertanto, il maggior assorbimento di corrente, richiederà una variante all'impianto elettrico della vettura e sarà quindi, necessario, cambiare alcuni cablaggi interni.

47

Montaggio trombe

Chiarito il punto iniziale e una volta scelti i fari e le trombe da montare, provvederemo ad installare le trombe. Innanzitutto, rechiamoci nella parte frontale della vettura e muniamoci di una staffa in materiale metallico. In alcuni casi, potremo posizionare il relè, anche sulle stesse staffe metalliche, fermo restando che i collegamenti elettrici, vengano allacciati, in modo da poter essere attivati agevolmente dalla zona del volante..

Continua la lettura
57

Montaggio fanali

Per quanto riguarda i fanali, invece, va detto che alcune auto dotate di fanali aggiuntivi assumono un'estetica più dinamica e sportiva. Tuttavia, cercate di mantenere il buon senso e di non strafare e se avete qualche perplessità, non esitate a chiedere qualche consiglio al vostro specialista di fiducia. I fanali aggiuntivi, più utilizzati, sono i fendinebbia, i quali risultano molto utili nel periodo invernale, soprattutto, al centro e al nord Italia, per le ovvie condizioni di fitta nebbia, per via della forte umidità. Infine, sarà necessario utilizzare sempre il solito relè ed un nuovo interruttore dedicato, che, invece, verrà posizionato sul cruscotto della nostra vettura. Et voila! Il gioco è fatto e finalmente potremo sfoggiare la nostra tromba e fanali nuovi per le strade della nostra città.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ragioni di sicurezza, scollegare la batteria dell'automobile
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come regolare i fanali dell'auto

Chi possiede un'automobile sa bene che essa necessita di numerose cure ed attenzioni per poter funzionare nella maniera corretta ed assicurare la massima stabilità al guidatore. Pertanto è necessario effettuare degli interventi di manutenzione frequenti....
Auto

Come cambiare i fanali alla Fiat 600

I fanali di un veicolo risultano di fondamentale importanza per la sicurezza inerente alla circolazione stradale, in particolar modo nelle ore notturne. Può succedere che per un qualsiasi motivo, i fanali stessi possano fulminarsi improvvisamente e necessitino...
Auto

Come cambiare i fanali alla Giulietta

Questa guida potrà essere d'aiuto agli automobilisti in possesso di una Giulietta, la storica automobile di casa Alfa Romeo. In particolare, vi illustreremo come cambiare i fanali senza la necessità di dover ricorrere all'intervento di un meccanico....
Auto

Come cambiare i fanali alla Alfa 156

All'interno della presente guida andremo a occuparci di automobili e di riparazioni delle stesse. Per essere più precisi, ci concentreremo sull'Alfa 156. Come avrete sicuramente già compreso attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la...
Auto

Come sostituire i fanali posteriori dell'auto

Guidare è certamente una delle attività più divertenti e apprezzate dalla gente. Alcuni guidano solo per necessità, altri invece perché lo trovano rilassante e divertente. Ma per poter guidare la propria auto su strade pubbliche in maniera sicura...
Auto

Come cambiare i fanali della Ford Focus

Molti credono che sostituire i fanali non funzionanti o distrutti di una Ford Focus sia un'impresa ardua da fare da soli ma, in realtà, se si conoscono i pochi e semplici passi da eseguire in questa operazione, cambiare i fanali sarà tutt'altro che...
Auto

Come cambiare i fanali della Citroen C2

Chi possiede un automobile oltre a dover affrontare le spese per l'acquisto del carburante, nonchè quelle che la legge gli impone, come il bollo e l' RCA, si trova a dover sborsare ulteriori somme di denaro per l'ordinaria manutenzione, come cambio dell'olio,...
Auto

Come cambiare i fanali alla Nissan Qashqai

Per svariati motivi può succedere che si vadano a danneggiare, specialmente durante una fase di manovra, i fanali alla Nissan Qashqai. Gli stessi dovranno quindi essere sostituiti e, qualora ciò si rendesse necessario, dovrete anche provvedere a sostituire...