Come alleggerire un file CAD

Tramite: O2O 07/07/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel caso ci si trovi davanti ad un file di lavoro CAD con un peso eccessivo la soluzione migliore è alleggerirlo. In questo articolo, in brevi e semplici passaggi, vi darò tutte le indicazioni necessarie su come ridurre il peso del file CAD nel migliore dei modi. Questa procedura non è particolarmente difficile ed è molto simile a quella che si usa per la riduzione del formato nelle foto.

26

Creare un layer

Nel caso in cui non vi siano particolari differenze fra i contorni del file CAD che si vuole tenere e quelli che si vuol togliere, allora non bisognerà far altro che creare un altro layer. In questo nuovo layer verranno trasferiti tutte queste linee e contorni. Eseguito il tutto disattiva o, ancor meglio, spegni il vecchio layer in maniera tale che il file CAD si presenterà meno pesante.
Giunto a questo punto, non bisogna far altro che cliccare con il pulsante destro del mouse sullo schermo. Si aprirà il menu' con varie voci. Vai su "seleziona" e quindi scegli tutte le linee e contorni con l'apposita funzione "filtro". Alla fine non ti resterà che trasferire il tutto su un nuovo layer. Tale procedura normalmente richiede poco tempo ed è semplice da attuare.

36

Appositi software

Un altro modo per alleggerire i file di tipo CAD è andare in appositi siti. In questi ci sono i programmi che permettono di farlo automaticamente, ma è sempre meglio informarsi prima per evitare rischi. Tener presente, però, che la maggior parte di questi siti è in lingua inglese. Se sai l'inglese, non ci saranno particolari problemi, altrimenti è utile che tu ricorra al traduttore online o al dizionario.
Dopo che avrai alleggerito il file CAD, in caso che non si ritienga soddisfatto delle sue nuove dimensioni, anche se sono notevolemente ridotte rispetto all'originale, bisognerà ripetere la procedura che ho spiegato nei passaggi precedenti. Ti sarà molto utile in questo caso utilizzare alcuni siti su internet, che hanno appositi link per la riduzione ulteriore del formato di un file CAD. In questo caso la procedura richiederà ulteriore tempo per affrontare i passaggi, ma alla fine il file CAD sarà ridotto al formato minimo senza compromettere le parti principali e minoritarie del lavoro fatto.

Continua la lettura
46

Decidere quali parti lasciare

Con il file di lavoro CAD, devi decidere quali parti importanti vuoi lasciare. Dopo aver suddiviso le parti principali da quelle non utili ai fini di progetto, salva il tutto in modo da far sì che una volta che lo avrai alleggerito, funzioni comunque regolarmente. Delle parti importanti, lascia sempre il layer. Per esempio, se si tratta di una foto in formato CAD, con un determinato tipo di linee e di contorni, lascia il layer in cui siano visibili tutti i suoi contorni.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come equilibrare l'albero motore dell'auto

Se ti accorgi che il motore non è più potente come dovrebbe essere, è arrivato il momento di equilibrare l'albero motore della tua automobile. È una cosa abbastanza semplice da fare che puoi effettuare anche tu senza bisogno di andare in un'officina...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Fiat 600

L'usura dei freni in un'automobile è normale dopo aver percorso migliaia di kilometri. Vi accorgerete del problema quando sentirete il pedale del freno troppo duro o, al contrario, troppo rilasciato. In questo caso, allora, è necessario cambiare i freni...
Manutenzione

Come registrare i freni a tamburo dell'auto

L'auto ha sempre bisogno di revisione e spesso va controllata. Tutti i componenti vanno presi in considerazione e mantenuti integri. In particolar modo occorre avere cura dei freni a tamburo. Questi si trovano nelle ruote posteriori dell'auto. La tipologia...
Manutenzione

Come cambiare il filtro gasolio alla Toyota Aygo

Le operazioni da eseguire per cambiare il filtro del gasolio sono le stesse per ogni automobile Toyota: tale cambio è indispensabile per mantenere "pulita" la propria vettura, evitando un calo di prestazioni dovuto ad un eccesso di elementi inquinanti....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la ruota di una moto

Quella per la moto è una vera e propria passione, coltivata dall'uomo fin da piccolo. Già all'età di 14 anni, la maggior parte dei ragazzi si iscrive ai corsi per conseguire il tanto ambito patentino. Ovviamente, non esiste rosa senza spine. Dietro...
Manutenzione

Come montare la pompa benzina alla fiat Uno

Se vi accorgete che la vostra Fiat Uno fa fatica ad accellerare oppure vi sembra di scorgere qualche tipo di problema nella vostra vettura che può essere riconducibile alla pompa della benzina, probabilmente essa deve essere sostituita. Il montaggio...
Manutenzione

Tergicristalli: consigli sulla manutenzione in inverno

I tergicristalli della nostra auto non vanno considerati come un elemento accessorio e di design. Col passare del tempo, la gomma delle spazzole tende a screpolarsi. Quindi non va sottovalutata la loro manutenzione durante tutto l'anno. I tergicristalli...
Manutenzione

Come cambiare la batteria della Honda CRF 450 R

La manutenzione delle moto così come delle automobili è molto importante per il loro buon funzionamento. Un componente molto delicato e soggetto a periodiche manutenzioni è la batteria. Questa richiede dei piccoli accorgimenti e interventi come il...