Come cambiare gli ammortizzatori della Fiat Panda

Tramite: O2O 16/09/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli ammortizzatori sono uno di componenti più importanti dell'auto. Lo scopo principale degli ammortizzatori è quello di attutire le sconnessioni del manto stradale. Un buon funzionamento rende più confortevoli gli spostamenti e si riesce a tenere in carreggiata la vettura. Per questo motivo bisogna controllarli periodicamente per verificare il corretto funzionamento. A volte si devono sostituire sia quelli anteriori che posteriori. Leggendo questa guida si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come cambiare gli ammortizzatori della Fiat Panda. È consigliabile cambiare gli ammortizzatori dell'auto quando sono abbastanza usurati in quanto rappresentano un pericolo per se stessi e per gli altri automobilisti. Per l'esecuzione di questo lavoro occorre pazienza ed allo stesso tempo si devono avere le idee chiare su ciò che bisogna fare.

27

Occorrente

  • Chiave 17
  • Crick
  • Tendi molla
  • Chiave per ruote
37

Notizie generali

Quando viene progettata la macchina gli ammortizzatori sono uno dei primi componenti. Un buon ammortizzatore permette, in alcuni casi, di salvare la vita delle persone che sono nella macchina. Quando gli ammortizzatori sono scarichi l'auto sobbalza più del dovuto. La sostituzione degli ammortizzatori anteriori è più difficile rispetto a quelli posteriori. All'inizio bisogna posizionare il cric su uno dei lati anteriori e successivamente sollevare la macchina. In seguito bisogna svitare la ruota per avere libero accesso all'ammortizzatore. A questo punto bisogna individuare le viti di fissaggio, cioè quella inferiore, le due centrali e quella superiore. Quest'ultima si trova all'interno del vano motore, in corrispondenza dell'ammortizzatore. Per togliere le 4 viti bisogna utilizzare la chiave 17.

47

Smontaggio

Dopo avere svitato le viti bisogna estrarre l'ammortizzatore, completo di molla. Quest'ultima deve essere inserita successivamente nel nuovo ammortizzatore. Successivamente con un apposito attrezzo bisogna comprimere la molla fino quando essa non si sgancia dai supporti. A questo punto nella parte superiore dell'ammortizzatore si devono togliere la vite di fissaggio con la chiave 17. Così facendo si ha la possibilità di poter estrarre tranquillamente la molla.

Continua la lettura
57

Montaggio

Ultimata questa operazione bisogna passare alla fase di rimontaggio, eseguendo il lavoro inverso. Bisogna prima posizionare l'ammortizzatore e successivamente si devono mettere le viti, partendo dall'alto verso il basso. In seguito bisogna rimontare la ruota e poi si deve abbassare il cric. Lo stesso procedimento deve essere eseguito dal lato anteriore; ciò consente di sostituire anche l'altro ammortizzatore. A questo punto bisogna passare alla parte posteriore. Bisogna alzare la macchina e smontare la ruota; questo ammortizzatore è sprovvisto di molla per cui è più facile da sostituire.

67

Smontaggio e montaggio ammortizzatori posteriori

L'ammortizzatore posteriore va fissato con 1 vite inferiore ed 1 superiore; esso si trova all'interno del bagagliaio. Bisogna togliere l'ammortizzatore e montare il nuovo; successivamente si deve rimontare la ruota. A questo punto si deve abbassare l'auto e si passa all'altro lato, effettuando la stessa procedura. Ogni volta che si cambiano gli ammortizzatori è fondamentale rifare la convergenza e la campanatura in quanto viene modificato l'assetto della macchina. Dopo aver ultimato il lavoro è opportuno fare un giro di prova per testare l'efficienza degli ammortizzatori. Se vengono seguite attentamente tutte le indicazioni, probabilmente, si riesce ad ottenere un ottimo risultato ed al tempo stesso si risparmia un po' di soldi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il liquido refrigerante della Fiat Panda

Cambiare il liquido refrigerante è importante per il motore di un auto e in particolare in questa guida ci riferiremo della Fiat Panda. Non si tratta di un'operazione particolarmente complessa, e qui di seguito spiegheremo passo passo come fare. Ricordatevi...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Fiat Panda

Se abbiamo una macchina che utilizziamo tutti giorni per recarci a lavoro, con il passar del tempo è soggetta ad usurarsi oltre che come motore anche dal punto di vista elettrico. Le lampade interne infatti, periodicamente vanno sostituite, ed il procedimento...
Manutenzione

Come cambiare il filtro gasolio alla Fiat Panda

Effettuare con cadenza regolare il tagliando della propria auto permette di far durare più a lungo il motore e di valutare la presenza di eventuali malfunzionamenti, al fine di ripristinare le condizioni di massima funzionalità. Proprio per questo motivo,...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Fiat Multipla

La Multipla è una vettura prodotta dalla casa automobilistica Fiat. Di questa auto sono presenti diverse versioni e motorizzazioni, sia a benzina che a gasolio e GPL, una vettura comoda per chi ha esigenze familiari, anche se la sua estetica, non proprio...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Fiat Panda

I freni sono una componente indispensabile che deve essere sempre in ordine in un auto. Essi sono in carbonio, si possono dividere in pastiglie (anteriori e nelle nuove vetture anche posteriori), e ganasce (sempre dietro), ed hanno la funzione di fermare...
Manutenzione

Come cambiare l'olio dei freni della Fiat Panda

Per avere sempre un'auto efficiente e sicura bisogna effettuare periodicamente delle manutenzioni. Una di quelle che sicuramente si può fare in proprio, senza recarsi da un meccanico specializzato è il cambio dell'olio dei freni. L'olio dei freni tende...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Fiat Punto Evo

Cambiare gli ammortizzatori alla Fiat Punto Evo non è mai stato così facile, lo scoprirete attraverso questa guida. Come ben saprete, un' automobile ha bisogno di una costante manutenzione delle parti del veicolo, del motore e di tutti gli altri componenti....
Manutenzione

Come cambiare le lampadine alla nuova Fiat Panda

Dopo un certo periodo di tempo, alcune parti dell'automobile potrebbero non funzionare più in maniera corretta, compromettendo la sicurezza di passeggeri e conducente all'interno dell'abitacolo. Le luci sono indubbiamente una parte importante poiché...