Come cambiare gli ammortizzatori della moto

Tramite: O2O 28/03/2017
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Gli ammortizzatori di una moto sono un componente fondamentale per un assetto adeguato, ma anche uno dei primi componenti che tende a danneggiarsi a causa delle continue sollecitazioni alle quali è sottoposto. Per questo motivo diventa fondamentale, dopo svariati chilometri sostituirli. Per farlo ci possiamo affidare a mani esperte, ma, molto spesso, i prezzi per certi tipi di lavoro sono elevati. Nel caso in cui invece siate dotati di una buona manualità, potreste cambiarli da soli, risparmiando qualche soldo. In questa guida vi spiegherò quindi come cambiare gli ammortizzatori della moto!

27

Occorrente

  • Chiavi a tubo
  • Cavalletto a due per moto
37

Acquistare degli ammortizzatori nuovi

La prima cosa da fare per sostituire gli ammortizzatori vecchi della moto è quella di andare presso un rivenditore, o ancora meglio presso la casa (marca, Aprilia, Honda, Yamaha, ecc..), della nostra moto e acquistare quelli nuovi, facendo attenzione ad aver preso esattamente il codice in modo da non sbagliare modello. Appena in possesso dei pezzi di ricambio, assicuriamoci che la moto sia messa su un cavalletto a due in che non faccia movimenti e sia più stabile e procediamo con lo smontare le carene (se possono dare fastidio per accedere ai bulloni).

47

Rimozione del primo ammortizzatore

A questo punto iniziamo a smontare l'ammortizzatore da un lato, svitando gli appositi bulloni e dadi che lo tengono fissato al blocco motore (in basso) e al telaio (in alto), lasciando ben fisso l'altro lato (che ci servirà per sostenere la moto), quindi sollevando leggermente la moto, estraiamolo contemporaneamente sia sopra che sotto (facendo attenzione al verso in cui è inserito per poi inserire correttamente il nuovo) e al suo posto andiamo ad inserire l'ammortizzatore nuovo (facendo attenzione al verso giusto). Fissiamolo con gli appositi bulloni e stringiamo bene il tutto.

Continua la lettura
57

Cambio degli altri ammortizzatori

Dopo aver sostituito il primo, spostiamoci dal lato opposto per andare a cambiare l'altro ammortizzatore seguendo lo stesso procedimento di prima (non ci sarà bisogno però di sollevare leggermente la moto per estrarre ed inserire l'ammortizzatore in quanto quello nuovo sarà più alto perché più carico). Infine, dopo aver ricontrollato che tutti i bulloni siano ben fissati, scendiamo la moto dal cavalletto e andiamo a fare un giro per provare il nuovo assetto.

67

Prova e regolazione degli ammortizzatori

Durante la prova bisognerà assicurarsi che il posteriore della moto non sia troppo morbido e, in questo caso, bisognerà indurirlo un po'. Per fare questo si dovrà utilizzare l'apposita chiave in dotazione con gli ammortizzatori a stringere il bullone grande che troviamo in alto, contando esattamente i giri che facciamo in modo da riportarli anche sull'altro. Per ammorbidirli il procedimento è lo stesso, ma si dovrà ruotare il bullone in senso opposto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete ferrati è meglio rivolgersi ad un esperto piuttosto che danneggiare la moto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare gli ammortizzatori della moto

Se la tua moto presenta gli ammortizzatori molto rumorosi e per nulla funzionali, puoi intervenire con le tecniche del fai da te per riparali. Si tratta di un lavoro di manutenzione non difficile, ma che richiede un minimo di accortezza e di precisione...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Skoda Octavia

Saper imparare come poter cambiare gli ammortizzatori della propria auto, è molto utile ed anche del tutto comodo. Nello specifico in questo articolo cercheremo d'imparare come cambiare gli ammortizzatori della propria Skoda Octavia, un'auto che non...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Twingo

Nella guida che state per apprestarvi a leggere la tematica centrale sarà dedicata al fai da te. Per essere più precisi, il fai da te sul quale ci concentreremo sarà improntato nel darvi una procedura d'intervento riguardante la sostituzione degli...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Peugeot 207

Cambiare gli ammortizzatori della Peugeot 207 non è cosa semplice ma con un minimo di manualità, potete anche farcela da soli. Capire quando è il momento di cambiare gli ammortizzatori è piuttosto palese. Se notiamo una fuoriuscita d’olio o guasto...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Clio

Gli ammortizzatori in un auto sono molto importanti e quando risultano usurati consumati è necessario provvedere alla loro sostituzione, in quanto possono influire molto sulla stabilità dell'auto. Eseguire periodicamente la manutenzione è fondamentale...
Manutenzione

Come cambiare ammortizzatori posteriori dell'auto

Chiunque possegga un'auto sa che essa deve essere sottoposta a periodiche manutenzioni sia per usura componenti, sia per motivi di sicurezza, nonché per mantenere sempre alte le prestazioni. In particolare, gli ammortizzatori sono tra i componenti più...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Ford Focus

Guidare una macchina è divertente e bello, ma meno bello è avere a che fare con la manutenzione della vettura. Difatti l'uso prolungato causa l'usura di molte parti, sia del motore che di altri componenti, come gli ammortizzatori, che sono frequentemente...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori alla Mahindra XUV500

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare gli ammortizzatori alla Mahindra XUV500. La Mahindra XUV500 è un veicolo che ha sorpreso in maniera positiva gli esperti di auto. Si tratta di un SUV indiano uscito...