Come cambiare gli ammortizzatori della Passat

Tramite: O2O 17/04/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli ammortizzatori sono componenti fondamentali delle automobili e con il passare del tempo, potrebbe succedere che si usurino, specie se l'autovettura ha già molti anni di vita e diversi migliaia di chilometri percorsi. Per cambiare gli ammortizzatori della Passat non è necessario rivolgersi al meccanico, si può anche provvedere in modo fai da te, risparmiando quindi una consistente somma rilevante di denaro. La procedura richiede un po' di tempo, ma non è assolutamente difficile e molte opinioni in merito sono state chieste al mondo del web. Occorre semplicemente procurarsi i nuovi ammortizzatori della Passat presso i negozi di autoricambi, nella maggior parte dei casi si trovano ad un ottimo rapporto fra qualità e prezzo. Infine, basta leggere questa guida che vi spiegherà come cambiare gli ammortizzatori della Passat e il gioco è fatto.

25

Scegliere un luogo tranquillo

Prima di tutto occorre condurre l'auto Passat in un luogo sicuro, potrebbe essere un parcheggio o un garage e quindi posizionarla in modo agevole. Ora occorre munirsi di un cric e sollevarla. Bisogna allentare i bulloni delle ruote anteriori e quindi rimuoverli, facendo attenzione a tenerli accanto e non perderli. Si noterà sin da subito che l'ammortizzatore della Passat andrà sostituito. A questo punto, è sufficiente aprire con l'apposita leva il cofano per identificare quelli che sono i bulloni posti ai lati dell'ammortizzatore, si vedono subito.

35

Le procedure per rimuovere i vecchi ammortizzatori

Ora si devono svitare i bulloni dell'ammortizzatore con l'aiuto di una chiave inglese, tenuto conto che quest'ultima è molto efficace per questo tipo di passaggio, che comunque va fatta senza forzare troppo. Ricordarsi comunque che, insieme alla chiave inglese, occorre utilizzare anche una pinza a pappagallo per poter facilitare le procedure. Dopo aver svitato tutti quanti i bulloni, staccare anche il tubo dei freni per motivi di sicurezza.

Continua la lettura
45

Le operazioni per montare i nuovi ammortizzatori

Infine, per montare i nuovi ammortizzatori della Passat, basta compiere l'operazione inversa rispetto a quella di smontaggio. Sempre con la chiave inglese, andranno stretti alla medesima maniera dei vecchi. Riavvitare molto bene sia i bulloni degli ammortizzatori, che quelli della ruota anteriore. Ripetere poi l'operazione di sostituzione degli ammortizzatori anche per l'altra ruota anteriore, quindi farla alla stessa identica maniera anche per le due ruote posteriori. Chiudere il cofano della Passat una volta concluso il tutto. Togliere successivamente il cric dal veicolo. Consigli finali: è preferibile effettuare un giro di prova con la Passat per verificare che i nuovi ammortizzatori funzionino bene. A tal proposito, sarà sufficiente percorrere soltanto pochi chilometri. Qualora i nuovi ammortizzatori siano stati montati in modo regolare, non si verificheranno problemi di nessun tipo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come impostare la data in una Passat VW 2006

Se avete una Passat VW 2006 noterete che oltre ai classici strumenti del cruscotto, tra il tachimetro ed il contagiri, ha anche un computer di bordo. La sua presenza a bordo è indispensabile. Infatti, questo informa il conducente sui consumi istantanei,...
Auto

Come sostituire gli ammortizzatori alla Ford Ka

La macchina richiede molta manutenzione e il suo uso prolungato comporta l’usura delle sue componenti più a contatto con la strada, che vanno dunque frequentemente verificate e sostituite qualora troppo vecchie. Tra le componenti che sono soggette...
Auto

Come sostituire gli ammortizzatori della Fiat Idea

Gli ammortizzatori costituiscono un sistema che ha l'obiettivo di rallentare i movimenti delle sospensioni di un determinato macchinario. Nel caso in cui la propria auto avesse molti chilometri, è necessario sostituire gli ammortizzatori. Essi possono...
Auto

Come sostituire gli ammortizzatori alla Citroen Saxo

Gli ammortizzatori sono di fondamentale importanza per far sì che un veicolo sia sempre efficiente. Con il trascorrere del tempo, questi ultimi si usurano e necessitano quindi di essere cambiati. In questa guida, passo dopo passo, spiegherò come sostituire...
Auto

Come sostituire gli ammortizzatori alla Opel Meriva

Gli ammortizzatori sono un componente fondamentale per far sì che un veicolo sia efficiente e dia garanzie di sicurezza sia per il conducente che per i passeggeri, in particolar modo quando si percorrono strade sterrate o con curve strette. Di tanto...
Auto

Come cambiare la frizione della Fiat Stilo

Ogni auto, nuova o usata, richiede una periodica manutenzione. Trascurare anche il minimo problema comporta serie conseguenze, come nel caso della frizione. Col tempo, come ogni elemento, si usura. Oltre ad uno sgradevole odore, rende difficoltoso l'inserimento...
Auto

Come cambiare la frizione della Fiat Bravo

Così come qualsiasi tipo di macchinario, anche la macchine hanno bisogno di manutenzione per offrire il massimo delle loro capacità. Freni, luci e frizione sono tra gli elementi da tenere sotto controllo con il passare del tempo. Se possedete una Fiat...
Auto

Come cambiare le sospensioni alla Rover 220

In questo articolo vi spiegherò come cambiare le sospensioni alla Rover 220. Le sospensioni risultano essere un componente fondamentale per un'automobile. Molto spesso le sospensioni di un'automobile vanno controllate, e se necessario vanno cambiate....