Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Megane

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli ammortizzatori sono di vitale importanza per la funzionalità della vostra auto. Purtroppo, questi elementi si usurano e prima o poi devono essere sostituiti. Se vi rivolgete ad un meccanico, questo lavoro normalmente vi costerà una centinaia di euro, ma si può risparmiare qualche soldo facendo tutto da soli. Questo può sembrare un compito alquanto impegnativo in un primo momento, ma finché si ha pazienza, è davvero un lavoro che quasi chiunque può fare. Ecco come cambiare gli ammortizzatori della Renault Megane.

26

Individuare la collocazione degli armotizzatori

Strisciare sotto l'auto e individuare gli ammortizzatori. Questi ultimi sono montati nella parte superiore da un bullone orizzontale che deve essere allentato e messo da parte, e sono fissati con una vite verticale che deve essere rimossa dall'interno del vano motore o del tronco. È qui che un manuale di riparazione viene in aiuto. A questo punto, siete a metà strada. Spostarsi verso la parte posteriore della vettura per sostituire gli altri due ammortizzatori. Questi possono essere leggermente diversi da quelli anteriori, ma la procedura di sostituzione non cambia.

36

Armotizzatori anteriori

Iniziare con quelli anteriori. Allentare leggermente i dadi su entrambi i lati svitandoli per non più di circa mezzo giro cosicché è più facile tirarli fuori una volta che la macchina viene sollevata. Consultare il manuale rilasciato dalla Renault per visualizzare i punti di sollevamento adeguati. Rimuovere le ruote e metterle da parte. Svitare il dado che tiene la scocca alla sospensione in fondo e rimuoverlo dal perno. Ripetere questi passaggi con il dado situato nella parte superiore, tirare l'ammortizzatore fuori dal bullone inferiore, seguito da quello superiore. Ora dovrebbe l'ammortizzatore dovrebbe essere libero, quindi metterlo da parte.

Continua la lettura
46

Posizionamento

Potrebbe essere necessario applicare una leggera pressione con le mani per comprimere l'ammortizzatore leggermente mentre scivola in posizione, ma di solito non richiede un grande sforzo. Una volta che è stato fissato, far scorrere ogni dado sui bulloni superiori e inferiori, e stringerlo nella sua posizione originaria.

56

Ripetere la stessa operazione per l'altra sosituzione dell'armotizzatore

Serrare i bulloni. Questi non hanno i requisiti di coppia specifici, e un normale set di presa ad azionamento è sufficiente per fissarli in posizione. Spostarsi sull'altro lato e ripetere la stessa procedura per sostituire l'altro ammortizzatore. Le parti devono essere identiche sia da un lato che dall'altro. Una volta che entrambe le parti sono stati completate, sostituire le ruote e sistemare i dadi in posizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Megane

Gli ammortizzatori dei veicoli, smorzano o frenano le vibrazioni che le molle di sospensione possono creare; il veicolo viaggia su varie superfici stradali dunque, gli ammortizzatori mantengono le gomme sulla strada mantenendo le molle dal rimbalzare...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Twingo

Nella guida che state per apprestarvi a leggere la tematica centrale sarà dedicata al fai da te. Per essere più precisi, il fai da te sul quale ci concentreremo sarà improntato nel darvi una procedura d'intervento riguardante la sostituzione degli...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Renault Clio

Gli ammortizzatori in un auto sono molto importanti e quando risultano usurati consumati è necessario provvedere alla loro sostituzione, in quanto possono influire molto sulla stabilità dell'auto. Eseguire periodicamente la manutenzione è fondamentale...
Manutenzione

Come sostituire il radiatore alla Renault Megane

La Megane è una vettura prodotta dalla casa automobilistica Renault. Questa vettura, in tutte le sue varianti, è sul mercato dal 1995. Questa berlina assai conosciuta e che negli anni si è guadagnata i favori di migliaia e migliaia di automobilisti...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Megane

I tergicristalli sono uno strumento davvero importante per la nostra auto. La visibilità su strada dipende molto da un parabrezza pulito, soprattutto se ci troviamo a guidare in una giornata di pioggia. Quando il vetro presenta segni di sporco nonostante...
Manutenzione

Come cambiare i freni della Megane Scenic

Avere cura della propria autovettura è essenziale per viaggiare in sicurezza. Nel particolare l'impianto frenante è uno degli elementi essenziali dell'automobile, i freni infatti sono uno degli organi meccanici più sollecitati durante l'utilizzo dell'autovettura....
Manutenzione

Come cambiare i freni della Renault Kangoo

La corretta manutenzione della propria vettura non deve mai essere sottovalutata. Tra le operazioni fondamentali, rientra senza dubbio la sostituzione di freni. Con conoscenze di base e un po' di pratica, è possibile procedere anche da soli, senza l'aiuto...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Skoda Octavia

Saper imparare come poter cambiare gli ammortizzatori della propria auto, è molto utile ed anche del tutto comodo. Nello specifico in questo articolo cercheremo d'imparare come cambiare gli ammortizzatori della propria Skoda Octavia, un'auto che non...