Come cambiare i dischi della frizione della moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle operazioni tipiche di manutenzione della moto è quella di cambiare i dischi della frizione. Tale operazione è necessaria quando ci accorgiamo che il cambio di marce diventa difficoltoso e durante la marcia in folle si avverte un rumore metallico persistente. Per garantire lunga vita al blocco motore ed avere un'esperienza di guida ottimale è fondamentale sostituire i dischi della frizione in tal caso. Se non avete la minima idea di come eseguire questa operazione, non disperate. Vi sarà sufficiente proseguire la lettura di questa interessante ed utile guida per chiarire le idee e poter rinunciare all'ausilio del vostro meccanico di fiducia ed eseguire un lavoro a regola d'arte.

26

Occorrente

  • Chiave inglese
  • Pinza
  • Vaschetta
  • Chiave esagonale
  • Guarnizione liquida
36

Smontaggio del gruppo

La prima operazione da eseguire è lo smontaggio del gruppo. La maggior parte delle frizioni lavorano in bagno d'olio ed è per questo che occorre preventivamente piegare su un fianco la moto e dare il tempo all'olio di defluire. Per tale motivo è consigliabile procurarsi un supporto morbido su cui poggiare la moto. A questo punto bisogna individuare il carter. Allentate il blocco del cavo frizione utilizzando una chiave inglese della grandezza adeguata, svitando in senso antiorario. In alcuni modelli è necessario smontare la leva di accensione. Svitate i bulloni del carter allentandoli gradualmente ed estraete il pezzo. Rimuovete la guarnizione vecchia e pulite con della carta abrasiva fine e solvente i residui di guarnizione che potrebbero rimanere sul profilo.

46

Sostituzione dei dischi

Passiamo alla sostituzione dei dischi. Occorrerà svitare i bulloni con molla che reggono lo spingidisco. Per svitarli è sufficiente solo un quarto di giro ed eviterete di far saltar via le molle. Rimuovete lo spingidisco. A questo punto estraete i dischi che vedrete saranno intervallati da dischi chiamati conduttori e dischi interposti in acciaio.

Continua la lettura
56

Chiusura del blocco frizione

Ultima operazione è la chiusura del blocco frizione. Avvitate, senza forzare le molle, lo spingidisco e, prima di posizionare il carter, sostituite o ripristinate la guarnizione. Nel caso il kit di ricambi sia fornito di guarnizione, quest'ultima sarà già sagomata in relazione alla forma del blocco frizione. In caso contrario è possibile acquistare guarnizioni liquide in tubetti e seguire il profilo del blocco prima di riavvitare il coperchio del carter. Avvitare tutti i bulloni senza serrare e solo al termine stringete gradualmente fino a che non oppongano resistenza. Riagganciate il cavo della frizione e stringete con la chiave inglese. A questo punto potete godervi una bella passeggiata in moto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i dischi della Frizione dell'auto

Sostituire i dischi della frizione della propria auto, solitamente, non viene effettuato in totale autonomia, ma eseguito da personale altamente specializzato con determinate strumentazioni, dal momento che questo genere di operazione è abbastanza complicata...
Manutenzione

Come cambiare il filo della Frizione della moto

La moto è sicuramente uno dei mezzi di locomozione più utilizzati al giorno d'oggi, grazie alle prestazioni che offre, ma, soprattutto grazie alla versatilità che offre durante il movimento in diversi ambienti. Inoltre, la moto crea una sorta di attrazione,...
Manutenzione

Come cambiare la Frizione della moto

La moto è un mezzo di trasporto davvero comodo che ci offre ampia libertà di movimento. Quando facciamo viaggi più o meno lunghi con il nostro gioiello a due ruote, dovremmo ricordarci di cntrollare che tutto funzioni alla perfezione.Talvolta può...
Manutenzione

Come cambiare le molle della frizione della moto

Chi possiede una moto, sa benissimo che la maggior parte dei pezzi che la compongono sono soggetti ad usura e pertanto necessitano di una manutenzione periodica e di eventuali sostituzioni. Le molle della frizione, non fanno certo eccezione infatti con...
Manutenzione

Come sostituire i dischi della frizione nell'ape 501

Anche l'Ape 501 necessita delle operazioni di manutenzione ordinaria e straordinaria, tra esse oltre al cambio dell'olio e alla sostituzione delle pasticche dei freni, può rendersi necessario il rifacimento della frizione attraverso il cambio dei dischi....
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare i dischi della Frizione dell'auto

I dischi della frizione sono necessari per il normale funzionamento della trasmissione e per l’innesto della frizione. In questa guida vi spiego i passi da fare per riparare i dischi della frizione dell'auto. Se il guidatore preme leggermente il pedale...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare la frizione della moto

È ormai risaputo che effettuare con le proprie mani degli interventi di manutenzione per il mezzo di trasporto che si possiede fa risparmiare delle ingenti somme di denaro. Come ogni altro componente meccanico, anche la frizione ha bisogno di una frequente...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il filo della frizione della moto

Come tutti quanti i componenti della moto, anche il filo della frizione necessita di una manutenzione costante. Se questo non dovesse avvenire, infatti, si potrebbe andare incontro all'usura del filo della frizione, con conseguente rottura. Pertanto se...