Come cambiare i Tiranti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si parla di tiranti, generalmente, gli addetti ai lavori pensnoa a quelli che collegano gli ammortizzatori alla barra di torsione o di rollio che, nel gergo automobilistico, sono conosciute con il nome di "biellette barra stabilizzatrice". Con il termine tiranti, però, ci si può anche riferire allo snodo assiale che, volgarmente, è conosciuto come "tirante della scatola sterzo". Entrambi i pezzi meccanici vanno incontro ad usura, pertanto, periodicamente andranno sostituiti per evitare problemi alla tenuta di strada durante la guida ed anche per eliminare fastidiosi rumori e vibrazioni eccessive che si producono quando i pezzi in questione non sono pienamente funzionanti. Nella guida a seguire vedremo, in maniera molto semplice, come cambiare entrambi i tipi di tiranti e come capire quando deve avvenire la manutenzione degli stessi.

27

Occorrente

  • Tiranti nuovi di ricambio adatti al veicolo in riparazione;
  • Ponte sollevatore;
  • Set di chiavi da officina.
37

Sostituzione snodo assiale

Partiamo dalla sostituzione dello snodo assiale, ossia i tiranti della scatola sterzo. Per iniziare, mettete in sicurezza la vettura posizionandola sul ponte elevatore, in questo modo lavorerete più facilmente. Smontate la ruota dalla parte interessata e girate l'intero montante per farvi spazio. A questo punto svitate il bullone della testina e rimuovetela dalla sede con l'apposito estrattore. Se non ne siete in possesso aiutatevi con un martello. Rimuovete la fascetta ed estraete dalla sede la cuffia con l'estrattore o con una chiave della giusta misura. Estrarre la testina dallo snodo facendo attenzione a contare i giri che effettuate. Conservate la testina che andrete poi a montare sul nuovo snodo. Di solito si consiglia di sostituire anche la testina, alcune case produttrici aftermarket vendono il kit completo di snodo, testina e kit cuffia. Montate la testina sul nuovo snodo. Ingrassate la cuffia con il grasso apposito - lo troverete in dotazione al kit acquistato - e inseritela nuovamente. Avvitate lo snodo nella scatola e reinserite la cuffia nella sede apposita. Sigillate con la fascetta e rimontate la ruota. A lavoro finito l'auto avrà bisogno di una convergenza, recatevi dunque in un centro specializzato.

47

Sostituzione tiranti barra stabilizzatrice

Se dovete sostituire i tiranti della barra stabilizzatrice, la procedura sarà ovviamente diversa ma anch'essa molto semplice, anzi: sostituire i tiranti della barra stabilizzatrice o di torsione è molto più semplice della sostituzione dello snodo assiale. Posizionate la macchina su un ponte o sollevatela con un crick. Smontate la ruota e rimuovete i bulloni aiutandovi con delle chiavi. Smontate i tiranti e rimontate i nuovi nella medesima sede. Stringete bene i bulloni per fissarla. Si consiglia di utilizzare sempre bulloni nuovi. Ricordate che alcuni modelli di automobile sono dotati di biellette anche nella parte posteriore, quindi verificate se sia o meno il caso della vostra vettura e, se necessario, effettuate la sostituzione anche di questi.

Continua la lettura
57

Informazioni aggiuntive

Lo snodo assiale va sostituito quando si verifica un'usura asimmetrica dei pneumatici e vi è scarsa stabilità dello sterzo che sembrerà muoversi all'interno della sede. Se lo snodo assiale è gravemente usurato l'auto non risponde bene ai comandi e non ha tenuta di strada in curva il rischio è quello di sbandare provocando incidenti stradali. La bielletta barra stabilizzatrice va sostituita, invece, quando l'auto produce fastidiosi rumori all'avantreno durante la marcia su strade dissestate ed un rumore sordo in caso di buche. Il tirante della barra torsione riduce l'inclinazione dell'auto in curva rispetto al piano stradale rendendo l'auto più rigida e diminuendo la tenuta di strada, pertanto quando è usurato è opportuno sostituirli. Se è possibile, è sempre bene sostituire questi tiranti da entrambi i lati dell'auto per evitare che non vi sia la stessa tenuta da entrambi i lati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando cambiate i tiranti per la barra di torsione fate attenzione a non invertire le anteriori con le posteriori
  • Fate sempre la convergenza dopo la sostituzione dello snodo assiale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare la ruota di una moto

Sul web, si parla sempre di come cambiare la ruota di un'auto, ma in pochi parlano di come cambiare la ruota di una moto. Questo perché, effettivamente, cambiare la ruota di una moto non è poi così semplice come può sembrare. Comunque sia, in questa...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Fiat Multipla

La sostituzione della cinghia di distribuzione richiede l'intervento di un professionista esperto, tuttavia con i giusti accorgimenti è possibile eseguire personalmente tale operazione. Basterà infatti conoscere l'esatta procedura per riuscire a cambiare...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della Skoda Octavia

Saper imparare come poter cambiare gli ammortizzatori della propria auto, è molto utile ed anche del tutto comodo. Nello specifico in questo articolo cercheremo d'imparare come cambiare gli ammortizzatori della propria Skoda Octavia, un'auto che non...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Transit

Dedicheremo i passi della guida che seguirà nell'argomentare su come cambiare l'olio motore della Transit. Lo sappiamo tutti, una volta passato qualche anno, le automobili hanno la necessità di una piccola manutenzione, o di qualche riparazione. Tuttavia,...
Manutenzione

Come cambiare le candele della Ford Focus

Cambiare le candele della ford focus, può essere molto più facile di quello che si possa credere. Innanzitutto ci sono più modi in cui si possono cambiare le candele. Il mio consiglio è quello di rivolgersi al proprio carrozziere di fiducia facendosi...
Manutenzione

Come cambiare una ruota bucata dell'auto

Quante volte capita di bucare e di riuscire a cambiare senza difficoltà la ruota? Siamo sicuri che tutti sono in grado di effettuare la sostituzione? Probabilmente, se farai un breve sondaggio, tu stesso ti accorgerai di quante persone ti diranno di...
Manutenzione

Come cambiare i tergicristalli della Renault Clio

Per non rischiare di andare incontro a problemi di vario genere è indispensabile, almeno una volta l'anno, cambiare le spazzole dei tergicristalli della propria automobile. Con il passare del tempo, infatti, le spazzole e le gomme dei tergicristalli...
Manutenzione

Come cambiare le lampadine anteriori dell'Opel Astra H

Senza dubbio, un affievolimento di luce o un guasto di una o più lampadine è comune in ogni macchina, e siccome il mantenimento di alcune auto è già parecchio costoso, l'arrangiamento è spesso un modo per evitare ulteriori spese. Optare dunque per...