Come cambiare i vetri dell'auto

Tramite: O2O 14/10/2018
Difficoltà: media
19

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare i vetri dell'auto. Se i vetri dell'automobile si sono danneggiati o addirittura rotti per un caso fortuito, e non si ha intenzione ricorrere alla riparazione, in quanto troppo danneggiati, si deve sapere che è possibile procedere alla loro sostituzione, tenendo presente il fatto che sono diverse le soluzioni su cui si può optare. Purtroppo le auto con il passare degli anni si possono deteriorare, anche se non si effettuano incidenti, ma nel caso dei vetri, a volte basta un piccolo urto o un piccolo pietrisco per danneggiare l'intero parabrezza o lunotto posteriore o i vetri laterali. Con un po' di discreta manualità, l'operazione si può effettuare in modo autonomo e senza dover per forza ricorrere ad un professionista del settore, risparmiando di conseguenza una somma consistente di denaro.

29

Occorrente

  • colla sigillante
  • pistola per mastice
  • chiave inglese
39

Lo smontaggio del vecchio parabrezza

La prima cosa da fare è smontare il vecchio parabrezza, o lunotto, o i vetri, a seconda di cosa si vuole effettivamente sostituire. Trovare uno spazio in cui operare, quindi procurarsi una chiave inglese per poter staccare le modanature in plastica che sono sistemate lungo il tergicristallo, avendo cura di verificare che non ci siano residui di mastice. Rimuovere dunque il parabrezza dalla carrozzeria, semplicemente staccando il cristallo dalla cornice. Aiutarsi a tal proposito con un taglierino.

49

La pulizia del montante carrozzeria

Pulire ora il montante della carrozzeria. Questa operazione è a dir poco fondamentale per far sì che i nuovi vetri possano avere una maggiore adesione. Con una spazzola e dell'acqua si dovranno togliere tutti i residui rimasti sul margine della carrozzeria. Rimuovere successivamente anche la ruggine ed applicare il primer sul metallo lucido semplicemente spruzzandone tre strati uniformi.

Continua la lettura
59

L'acquisto del nuovo vetro

E adesso si dovrà provvedere ad acquistare il nuovo vetro. È possibile acquistare il vetro presso un autoricambi specializzato, che provvederà ad ordinare il modello adatto alla propria auto, oppure se si è più fortunati ci si può rivolgere ad uno sfasciacarrozze e trovare un vetro che precedentemente si trovava montato in un modello di automobile uguale alla propria. È sempre consigliabile rivolgersi dapprima ad uno sfasciacarrozze in quanto si potranno risparmiare un po' di soldi, rispetto al rivenditore specializzato che fornirà senza dubbio un prodotto nuovo e quindi più costoso.

69

Il montaggio delle guarnizioni

Per un lavoro preciso ed accurato, si dovranno anche acquistare delle guarnizioni, ovviamente di gomma. Bisogna pulire in modo accurato il vetro, affinché le guarnizioni si attacchino meglio. E a questo punto, sarà possibile attaccare le guarnizioni intorno al vetro. Questa fase è un po' delicata, in quanto servirà un'altra persona che possa provvedere a tenere il vetro, per evitare di graffiarlo se si dovesse avere la necessità appoggiarlo da qualche parte. La gomma tenderà a saltare e ci vuole un po' di pazienza e delicatezza. Per montare il vetro, attaccare in torno un filo di nylon, non troppo spesso, e lasciare pendere un po' così si potrà avere lo spazio per tenerlo in mano.

79

L'inserimento del vetro

Adesso si deve appoggiare il vetro e far pendere la cordicella all'interno. Successivamente, con l'aiuto di un'altra persona, si dovrà, spingere esattamente dalla parte esterna, dopo aver fatto incastrare la parte inferiore, e dalla parte interna tirare la cordicella. Tutto questo processo dev'essere svolto in modo accurato e delicato. Adesso che il lavoro è terminato, non resta che estrarre il filo di nylon che è servito per far incastrare il vetro. I nuovi vetri sull'auto sono dunque stati sostituiti in modo corretto.

89

Guarda il video

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come lavare i vetri dell'auto

Se non riuscite mai a fare risplendere i vetri della vostra automobile e dopo ogni lavaggio appaiono sempre sporchi e opachi, è necessario adottare alcuni stratagemmi. In queste semplice ed esauriente guida vi spiegheremo come è possibile lavare i vetri...
Manutenzione

Come rimuovere adesivi dai vetri o dalla carrozzeria dell'auto

Spesso e volentieri, col passare del tempo, può capitare che un adesivo che reputavamo perfetto e grintoso per la nostra auto non ci convinca più. E che dire, inoltre, della necessità di girare con ancora quei simpatici adesivi della serie "bimbi a...
Manutenzione

Come eliminare la colla degli adesivi sui vetri dell'auto

Dalle immagini più strampalate ai disegni più fatiscenti, dal Bebè a bordo a “se leggi questo sei troppo vicino” senza tralasciare gli immancabili Hello Kitty ed Hello Spanck, la moltitudine degli adesivi da poter incollare sui vetri delle auto...
Manutenzione

Come cambiare una ruota bucata dell'auto

Quante volte capita di bucare e di riuscire a cambiare senza difficoltà la ruota? Siamo sicuri che tutti sono in grado di effettuare la sostituzione? Probabilmente, se farai un breve sondaggio, tu stesso ti accorgerai di quante persone ti diranno di...
Manutenzione

Come cambiare le candele auto

Siamo pronti, anche in questa guida, ad aiutare i nostri lettori a svolgere dei lavoretti fai da te, sulla propria auto. Nello specifico li aiuteremo ad imaprare come poter cambiare in maniera del tutto fattibile, le candele dell'auto, senza rischiare...
Manutenzione

Come cambiare ammortizzatori posteriori dell'auto

Chiunque possegga un'auto sa che essa deve essere sottoposta a periodiche manutenzioni sia per usura componenti, sia per motivi di sicurezza, nonché per mantenere sempre alte le prestazioni. In particolare, gli ammortizzatori sono tra i componenti più...
Manutenzione

Come cambiare il numero di targa dell'auto

In Italia esistono delle precise norme che regolano il cambiamento del numero della targa della propria auto, a differenza degli Stati Uniti d'America in cui è possibile addirittura personalizzarla. Il numero di targa, infatti, svolge un ruolo fondamentale...
Manutenzione

Come cambiare il cavo bella batteria dell'auto

Per avere un'auto sempre efficiente e al massimo delle prestazioni bisogna compiere delle piccole operazioni di manutenzione. Una di queste è la sostituzione dei cavi elettrici dell'auto e in particolare di quello della batteria. Col passare del tempo...