Come cambiare il catalizzatore dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Col passare del tempo e dei chilometri, i componenti delle auto si deteriorano fino al punto di dover essere sostituiti per continuare a viaggiare con la massima sicurezza. Uno dei componenti che viene sottoposto ad un continuo deterioramento è sicuramente il catalizzatore. Un suo cattivo funzionamento, oppure un guasto, è verificabile dall'aumento di fumo di scarico (nero) dal tubo di scappamento. Inoltre si potrebbe udire un rumore particolare sotto la scocca dell?auto in movimento. In questo caso, allora, il catalizzatore è da sostituire e nei prossimi passaggi vi daremo dei consigli su come cambiare questo particolare componente dell'auto.

26

Occorrente

  • Cric
  • Nuovo catalizzatore
36

Catalizzatore

Il catalizzatore, per chi ancora non ne fosse a conoscenza, è un apparato meccanico che è presente nel tubo di scappamento di un autoveicolo "catalizzato". La sua funzione è quella, appunto, di ?catalizzare? il ?particolato? che normalmente è presente nei fumi di scarico del motore. Attraverso appositi filtri di trattenimento in ceramica, le ?particelle sottili? (molto inquinanti e pericolose per la salute) vengono contenute nel catalizzatore che ne impedisce la fuoriuscita nell'atmosfera ed in seguito bruciate. Innanzitutto il nostro veicolo deve essere rigorosamente a motore spento e freddo. Ricordatevi che il catalizzatore "lavora" a temperature molto elevate (anche 400 gradi), quindi meglio evitare che il motore sia caldo. Per prima cosa dovrete sollevare l?auto (potete utilizzare il cric) nella sua parte posteriore. Controllate che l'automobile sia ben sostenuta ed in sicurezza. Dopo averla sollevata, potrete subito notare il catalizzatore, perché è un apparato ?solidale? con la marmitta e quindi è una parte a sé stante ma collegata nel collettore del tubo di scappamento, appena prima dello scarico. Può essere utile lubrificare la parte per facilitarne maggiormente lo smontaggio. Rimuovete le viti che fissano il catalizzatore al collettore della marmitta e rimuovete il catalizzatore sfilandolo.

46

Apparato omologato

Naturalmente dovrete montare un catalizzatore nuovo ed omologato, che sia ovviamente compatibile con la vostra auto. Potrete trovarne anche usati oppure, se preferite, nuovi, dal vostro concessionario o negozio di autoricambi di fiducia. È fondamentale però che l'apparato sia omologato a norma di legge. Prestate particolare attenzione a questo punto, perché durante un normale controllo di polizia stradale non se ne accorgerebbe nessuno, ma attraverso la revisione (obbligatoria ogni due anni) sì e questo non consentirebbe più la circolazione del veicolo.

Continua la lettura
56

Ingrassare la marmitta

È sufficiente ingrassare bene la marmitta ed il nuovo catalizzatore, per facilitarne l?inserimento. Verificate che sia ben allineato con lo scarico della marmitta e successivamente potrete rimettere le viti e stringerle con cura. Giunti in questa fase avrete un nuovo catalizzatore sulla vostra auto. Come avete potuto leggere nella presente guida, cambiare il catalizzatore dell'auto è un lavoro non particolarmente complesso, ma richiede qualche ora per essere portato a termine con successo. Se non siete molto pratici in questo tipo di lavori, potrete chiedere aiuto ad un'altra persona che sicuramente vi faciliterà tutte le fasi più complesse.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre guanti, occhiali protettivi ed un abbigliamento adeguato alla lavorazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come togliere il catalizzatore della marmitta auto

Oggi tutti i mezzi che circolano su strada quindi camion, auto e moto, devono per legge essere dotati di un marmitta con un catalizzatore, quest'ultimo indispensabile per ridurre ai minimi consentiti l'emissione di CO2, ovvero uno dei maggiori indiziati...
Manutenzione

Come pulire il catalizzatore dell'auto

La manutenzione della propria auto è fondamentale per avere una buona longevità e delle buone prestazioni. Infatti dimenticarsi di controllare l'acqua e l'olio e procedere ad una normale manutenzione, può essere davvero rischioso per la salute del...
Manutenzione

Come sostituire il catalizzatore della BMW X3

Il catalizzatore dell'auto solitamente deve essere cambiato ogni 100 mila chilometri circa. Quando esso diventa esausto, non filtra più tutti gli elementi dannosi e quindi inizia ad inquinare e far aumentare i consumi. In commercio esistono dei modelli...
Manutenzione

Come sostituire il catalizzatore della Hyundai i10

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire nel migliore dei modi il catalizzatore della Hyundai i10. Con il passare del tempo, alcuni componenti del veicolo come ad esempio il catalizzatore stesso tendono inesorabilmente...
Manutenzione

Come sostituire il catalizzatore della Renault Scenic

Il catalizzatore è un componente fondamentale di un'automobile. Permette di abbattere quasi completamente l'emissione di sostanze chimiche, come il monossido di carbonio o l'ossido di azoto, trasformandoli, tramite reazioni chimiche, in semplici molecole...
Manutenzione

Come pulire il catalizzatore della moto

Il catalizzatore è progettato per far avvenire delle reazioni chimiche che neutralizzano, in parte, gli elementi di scarto della combustione. Solitamente lo troviamo all’interno della marmitta e, visivamente, è associabile ad un rigonfiamento. Il...
Manutenzione

Come sostituire il catalizzatore della Peugeot 206

La Peugeot 206 è un'auto del settore supermini/utilitarie (segmento B) prodotta dal 1998 al 2010. Sebbene la produzione sia stata ufficialmente interrotta nel 2010, in alcuni paesi la produzione è stata prolungata con il leggero restyling sotto il nome...
Manutenzione

Come cambiare il tubo di scarico dell'auto

Talvolta il rombo dell'auto assume un suono fastidioso. In questo caso con molta probabilità dipende dalla marmitta e dal tubo di scarico e significa dunque che è giunto il monto di operare una sostituzione della stessa o del solo tubo. Ovviamente se...