Come cambiare il parabrezza alla moto

Tramite: O2O 01/07/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I ciclomotori sono agili, veloci ed adatti al traffico cittadino. Le dimensioni ridotte fluidificano gli ingorghi ed evitano intoppi di ogni tipo. Come per gli altri veicoli, anche una moto necessita di manutenzione ordinaria e straordinaria, per un banale o più serio incidente. Pertanto, ecco come cambiare il parabrezza alla moto.

27

Occorrente

  • parabrezza nuovo
  • chiave a brugola in dotazione della casa costruttrice
  • guanti in pelle
  • cacciavite a taglio
37

Sollevare la moto sul cavalletto

In una moto le protezioni non sono certamente come quelle delle auto. Tuttavia, le moto possiedono un parabrezza protettivo che non interferisce con la corretta visuale. A volte però, per motivi diversi, questo importante accessorio si può rompere. Pertanto, se ne richiede l'immediata sostituzione. Cambiare il parabrezza è un'operazione alla portata di tutti. Gioveranno un pochino di manualità e la corretta attrezzatura. Per procedere, posizionate la moto in un luogo ampio e pianeggiante. Sollevatela sul cavalletto ed assicuratene la stabilità. Poi preparate l'attrezzatura per lo smontaggio. In genere, gli attrezzi per questa operazione, sono in dotazione e contenuti all'interno della moto. Per la vostra sicurezza, procuratevi anche un paio di guanti in pelle.

47

Svitare le due viti del parabrezza

Per cambiare il parabrezza alla moto serviranno quindi una chiave a brugola ed un cacciavite a croce. Con la prima, svitate le due viti del parabrezza. Smontate quindi la plastica sottostante. Questa è un'operazione abbastanza delicata. Pertanto, agite con cautela. Una pressione sbagliata potrebbe romperla rovinosamente. Successivamente, svitate le 6 viti del cupolino, ancorato al telaio della moto. Anche in questo caso prestate molta attenzione a non esercitare troppa pressione sulle viti. Sono oggetti abbastanza delicati. Usando il cacciavite in modo errato potreste rovinarne la testa.

Continua la lettura
57

Togliere il parabrezza dalla sua sede

A questo punto, togliete il parabrezza dalla sua sede. Recatevi in un negozio di ricambi auto e moto ed acquistatene uno nuovo. Con il modello originale non potrete certo incorrere in acquisti errati. Quindi, eseguite il rimontaggio del nuovo parabrezza. Sarà sufficiente ripetere le stesse operazioni dello smontaggio ma in senso inverso. Pertanto, posizionate il nuovo parabrezza nella sua sede. Riavvitate le 6 viti, sempre con delicatezza, senza forzare eccessivamente la testa. Riposizionate quindi la plastica esterna, fissatela al telaio con le due viti. Stringetele con l'apposita chiave a brugola. A questo punto, avete concluso questa semplice operazione. Cambiare il parabrezza alla moto non è difficoltoso ma estremamente delicato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante lo smontaggio del parabrezza, prestate molta attenzione alla teste delle viti
  • Quando vi recate al negozio per acquistare il nuovo parabrezza, portate con voi il modello vecchio in questo modo non incorrerete in acquisti errati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il parabrezza della Ford Fiesta

Le auto moderne e anche quelle meno nuove, necessitano di manutenzione ordinaria e straordinaria, controllo gomme e pastiglie dei freni, l'acqua del radiatore e della batteria, il cambio dell'olio, sono solo alcune delle operazioni che si svolgono spesso...
Manutenzione

Come cambiare la ruota di una moto

Sul web, si parla sempre di come cambiare la ruota di un'auto, ma in pochi parlano di come cambiare la ruota di una moto. Questo perché, effettivamente, cambiare la ruota di una moto non è poi così semplice come può sembrare. Comunque sia, in questa...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore ad una moto

Eseguire dei lavori di manutenzione alla propria moto è un ottimo modo per conoscere al meglio il proprio mezzo ed essere in grado, in caso di necessità, di rimediare a piccoli malfunzionamenti che, altrimenti potrebbero rovinarci la giornata o addirittura...
Manutenzione

Come cambiare il filo della Frizione della moto

La moto è sicuramente uno dei mezzi di locomozione più utilizzati al giorno d'oggi, grazie alle prestazioni che offre, ma, soprattutto grazie alla versatilità che offre durante il movimento in diversi ambienti. Inoltre, la moto crea una sorta di attrazione,...
Manutenzione

Come cambiare le gomme della moto

Con l'usura o perché si bucano, arriva sempre il momento in cui siamo costretti o intenzionati a sostituire le gomme della nostra fidata moto. Generalmente è pratica abbastanza comune farlo al cambio di stagione, per sostituire (o applicare) le gomme...
Manutenzione

Come cambiare il filtro dell'olio della moto

Sostituire il Filtro dell'Olio della moto è abbastanza facile. Il chilometraggio preciso per questo “tagliando” varia a seconda del modello di due ruote che si possiede, ma è comunque indicato nel libretto di manutenzione. Specificatamente, tale...
Manutenzione

Come cambiare gli ammortizzatori della moto

Gli ammortizzatori di una moto sono un componente fondamentale per un assetto adeguato, ma anche uno dei primi componenti che tende a danneggiarsi a causa delle continue sollecitazioni alle quali è sottoposto. Per questo motivo diventa fondamentale,...
Manutenzione

Come cambiare la Frizione della moto

La moto è un mezzo di trasporto davvero comodo che ci offre ampia libertà di movimento. Quando facciamo viaggi più o meno lunghi con il nostro gioiello a due ruote, dovremmo ricordarci di cntrollare che tutto funzioni alla perfezione.Talvolta può...