Come cambiare il ponte posteriore dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Viaggiare con la propria automobile spesso può rivelarsi molto pericoloso. Può capitare che un semplice dosso e una buca non schivata, creino un danno molto serio al proprio veicolo. Capita spesso in effetti di creare danni che sembrano irreparabile, ma con giuste accortezze è possibile sistemare la propria auto in modo semplice ed efficace. Nel dettaglio vediamo insieme come cambiare il ponte posteriore dell'auto.
In questa guida si daranno naturalmente indicazioni generiche per diverse tipologie di automobili, da specificare poi a seconda del proprio modello. È poi importantissimo utilizzare questo articolo come una guida per persone esperte del settore o comunque con conoscenze sufficienti a svolgere un intervengto così delicato sulla propria auto.

26

Occorrente

  • Ponte posteriore
36

Primo passo

Per poter sostituire il ponte posteriore della propria auto, per prima cosa è bene occuparsi di come lavorare in sicurezza ed efficienza, procurandosi tutto ciò di cui si necessita. La cosa più importante è sicuramente quella di trovare un ponte, meglio se preso da un'auto in demolizione, così da poter riparare l'auto senza spendere una fortuna. Altrimenti comincia ad essere più conveniente cambaire l'automobile piuttosto che ripararla, il ragionamento naturalmente cambia a seconda di modelli e condizioni dei veicoli. Spesso insieme al ponte c'è da cambiare anche il mozzo, molto poi dipende da come è stato preso l'urto dalla parte posteriore dell'auto. In altri casi anche le boccole sarà meglio sostituirle.

46

Secondo passo

Una volta messa in sicurezza l'auto bisognerà smontare tutta la parte posteriore fino ad arrivare al ponte ed al mozzo. Togliete quindi tutta la scoppa ed il paraurti, facendo attenzione a non rovinare le componenti in modo brusco. Ricordatevi poi di fare molta attenzione a togliere il ponte posteriore poco per volta, deve scendere piano altrimenti potrete finire per fare altri danni. È bene poi fare attenzione anche a tutte le altri operazioni di rito, come il controllo dell'altezza minima e dello scarico pressione.

Continua la lettura
56

Terzo passo

Come ultima accortezza è poi bene ricordarvi di porre i bulloni agli stessi estremi del ponte posteriore sostituito. Dopo quindi aver cambiato eventualmente anche il mozzo e rimontato tutto, ricordatevi di stringere saldamente i bulloni. Nei modelli più diffusi di automobili gli accessi ai bulloni che tengono i supporti si trovano in due punti sotto la seduta del divano posteriore, oltre ad altri due ai lati estremi vicino le portiere. In alcuni casi dovrete togliere anche le cinture di sicurezza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Farte scendere lentamente il ponte
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come sostituire il vetro posteriore dell'auto

La rottura del vetro posteriore dell'auto non è certamente un evento frequente, ma può capitare, soprattutto in seguito a piccoli urti o anche spontaneamente, a causa della temperatura in vetture particolarmente datate. Circolare con il vetro posteriore...
Auto

Come guidare un'auto a trazione posteriore

Il mondo del motorsport è piuttosto complesso, infatti tutte le variazioni, anche le più semplici, possono influire non poco sull'impostazione e sullo stile di guida che è necessario adottare. Uno dei principali parametri che influenzano il modo con...
Auto

Come cambiare le luci di posizione alla propria auto

Da quando la crisi colpisce milioni e milioni di italiani questi hanno imparato a fare a meno dei tecnici qualificati e hanno iniziato a fare da sé i lavori più semplici risparmiando, così, anche intorno ai duecento euro annui. Le luci di posizione...
Auto

Come cambiare auto senza spendere troppo

Soprattutto per chi abita nelle grandi città, possedere un'automobile è divenuta ormai una vera e propria necessità. Ma, specialmente in periodi di crisi economica come quella che stiamo vivendo, possedere una macchina non è sempre possibile, per...
Auto

Come capire se è il momento giusto per cambiare auto

Cambiare auto è sempre una bella cosa tuttavia devono esserci le condizioni per farlo ed una, la principale forse, è il denaro. L'automobile comporta una spesa di un'ingente somma di soldi, pertanto è importante capire quando sia il momento giusto...
Auto

Come cambiare fanali anteriori all'auto

L'avvento delle automobili ha letteralmente rivoluzionato il concetto di spostamento, e forse ci ha anche reso un po' più pigri! Ogni giorno le nostre auto ci accompagnano in ogni nostro spostamento, ma quanto le conosciamo realmente? Anche le auto possono...
Auto

Come cambiare targa all'auto

Quando si guida qualsiasi veicolo, è importante circolare in estrema sicurezza, avendo sempre sotto controllo il proprio mezzo. Un'automobile ad esempio deve essere sempre tenuta in riga, per poter essere sicura e per poter garantire in tutto e per tutto...
Auto

Come cambiare un fusibile alla propria auto

Le componenti elettriche dell'auto hanno un'importanza fondamentale, dato che la centralina ormai comanda praticamente tutto. Come bypass di emergenza nel caso vi sia un guasto, sono stati inseriti dei fusibili. Questi si bruciano prima che il danno arrivi...