Come cambiare l'alternatore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'alternatore è una delle parti più importanti del sistema elettrico di un veicolo. Deve essere sempre perfettamente efficiente, in quanto un suo malfunzionamento potrebbe creare seri problemi alla batteria, con il conseguente rischio di vedere la propria autovettura inutilizzabile.
Ai primi sintomi di malfunzionamento, l'alternatore andrebbe sostituito senza attendere oltre. Per farlo, occorre una certa manualità per lavori di questo genere. In questa guida vedremo, allora, come cambiare l'alternatore della nostra macchina.

27

Occorrente

  • Guanti da lavoro, alternatore nuovo, chiavi e arnesi adeguati.
37

Un alternatore difettoso si riconosce da chiari sintomi. Il primo segnale che ci deve mettere in allarme è la luce di servizio spenta nel cruscotto, quella che ne indica il funzionamento all'avviamento. Un'altro segno è un notevole calo di tensione della batteria. Quando si verificano questi inconvenienti è bene procedere con la sostituzione della parte.
Per eseguire correttamente l'operazione, occorre utilizzare gli attrezzi idonei, che generalmente sono indicati con cura nella confezione del pezzo che ci apprestiamo a sostituire.

47

Quando acquistiamo il nuovo alternatore è indispensabile verificare con cura che sia dello stesso modello e marca di quello vecchio, o comunque compatibile con il modello della nostra automobile.
Parcheggiamo il mezzo in piano e in luogo sicuro, spegniamo il motore e procediamo scollegando il cavo della batteria corrispondente al polo negativo, al fine di evitare la produzione accidentale di scintille.
A questo punto, individuiamo l'alternatore e perdiamo alcuni minuti per memorizzare la posizione rispetto le altre parti. Vediamo subito una serpentina che passa sulla puleggia per andarsi a collegare all'alternatore. Scegliamo la chiave della misura corretta e rimuoviamo la cintura che lo blocca al corpo motore.

Continua la lettura
57

Svitiamo tutte le viti che fissano l'alternatore, e ruotiamo la serpentina allentando il bullone tendicinghia. La rotazione deve essere minima, appena sufficiente per riuscire a sfilare l'alternatore. Sfiliamolo e rimuoviamolo dalla sua posizione. Memorizziamo con cura la posizione di ogni elemento che togliamo e smontiamo (viti, fili ecc.) e per non sbagliare, possiamo anche scattare delle foto usando il cellulare. Potrebbero esserci utili al momento del rimontaggio. Ora dobbiamo montare il nuovo componente nella stessa posizione in cui si trovava quello vecchio, ripetendo ovviamente le medesime operazioni in ordine inverso.

67

Serriamo saldamente i bulloni che uniscono l'alternatore al corpo motore, colleghiamo i cavi riposizionandoli esattamente come prima, aiutandoci con le fotografie scattate poco prima, e se occorre, consultiamo il manuale dell'auto. Ultima operazione da compiere prevede il riposizionamento della nuova cinghia, da mettere al posto esatto regolando la vite tendicinghia. Tendiamola perfettamente, passandola sulla puleggia e girando bene il bullone. Controlliamo che sia ben tesa e riattiviamo il polo negativo della batteria. Infine, servendoci di un voltmetro, controlliamo la tensione di uscita del nuovo elemento.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sulla confezione del nuovo pezzo da sostituire vengono solitamente sempre indicati gli attrezzi da usare, ma per qualsiasi dubbio rivolgiamoci al negoziante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare l'alternatore alla Pagani Huayra

Veloce come il vento; d'altronde è nel suo nome. La Pagani Huayra, di origini sudamericane, è una delle auto che più affascina gli automobilisti di tutto mondo, ma allo stesso tempo bisogna saper averne cura. Ogni tassello compone un puzzle di un certo...
Manutenzione

Come cambiare l'alternatore alla Tesla Model S

In questa guida verranno dati utili consigli su come cambiare adeguatamente l'alternatore alla Tesla Model S. Infatti, esistono diversi modi per poter effettuare lavori di questo tipo direttamente nel proprio garage, in tal modo potrete risparmiare una...
Manutenzione

Come cambiare l'alternatore alla Toyota Hilux

Tra i migliori pick-up presenti sul mercato, la Toyota ha lanciato la sua splendida Hilux. Un'automobile ampia, resistente, curata nei dettagli sia al suo interno che al suo esterno, la Toyota Hilux ha un'ottima guida sia sull'asfalto che sulle strade...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore dell'Audi A6

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire l'alternatore dell'Audi A6. L'alternatore è un componente fondamentale per una qualsiasi automobile, visto e considerato che quando quest'ultimo funziona correttamente,...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore dell'Audi A4

Nonostante possa apparire difficile, cambiare l’alternatore dell’Audi A4 è in realtà un lavoro che richiede solo del tempo, pazienza e praticità. La manutenzione della vettura è molto importante se non si vuole rischiare di rimanere a piedi all'improvviso,...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore alla Opel Astra

Ogni automobile oltre alle varie componenti base principali che tutti conoscono, è dotata di un alternatore. L'alternatore, ha la funzione di fornire circa 18 volts alimentando poco per volta non solo i sistemi elettronici della macchina, ma anche alimentando...
Manutenzione

Come sapere se la batteria o l'alternatore sono guasti

Oggi vedremo come verificare se la batteria o l'alternatore dell'auto sono guasti con l'uso di un semplice tester digitale recuperabile in qualsiasi negozio di elettronica o Brico (con una piccola spesa). Questo ti permetterà di risparmiare tempo e denaro...
Manutenzione

Come sostituire l'alternatore della Fiat 500

Le automobili hanno bisogno di una costante manutenzione, al fine di averle sempre al massimo della loro potenzialità e non incorrere in problematiche tecniche di alcun tipo. In alcuni casi, con il passare del tempo, si potrebbe rendere necessaria la...