Come cambiare l'interruttore di regolazione dei fari

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Potrebbe capitare purtroppo che l'interruttore di regolazione dei fari dell'auto si rompa. Si tratta di un elemento essenziale ed altrettanto indispensabile per la guida notturna. Non tutti però sanno come riparare questo interruttore e spesso non si ha nemmeno il tempo a disposizione per andare dal meccanico. Ma nessuna paura, poiché basteranno pochissimi minuti per riparare questo accessorio. Grazie a dei semplicissimi passaggi, infatti, sarà possibile riparare l'interruttore di regolazione dei fari e risolvere in breve tempo questo fastidioso problema, al fine di rimettersi alla guida in maniera sicura. Di seguito vediamo insieme quindi come cambiare l'interruttore di regolazione dei fari.

26

Occorrente

  • Carta di circolazione
  • Concessionaria
  • Autoricambista
  • Cacciavite
36

Innanzitutto occorre acquistare l'interruttore di regolazione dei fari. Per fare ciò bisogna procurarsi la carta di circolazione dell'auto e recarsi presso la concessionaria. A questo punto è possibile acquistare l'interruttore di regolazione dei fari. Per evitare di spendere troppo invece, è possibile reperire un nuovo interruttore presso un rivenditore autorizzato di ricambi per auto.

46

Detto ciò, è possibile procedere alla rimozione del vecchio interruttore di regolazione dei fari. Per smontarlo in modo corretto, è indispensabile identificare le due viti torx che uniscono l'interruttore alla carrozzeria dell'automobile. A questo punto occorre armarsi di un cacciavite per rimuoverle, svitandole in senso antiorario. Una volta rimosse le viti, bisognerà fare una lieve pressione col cacciavite stesso per estrarre l'interruttore dalla sua sede. Al termine di questo passaggio è fondamentale che venga tolto lo spinotto elettrico, basterà tirarlo verso di voi.

Continua la lettura
56

Adesso è finalmente possibile procedere al montaggio del nuovo interruttore di regolazione dei fari. Innanzitutto occorre prendere il nuovo accessorio per collegarlo allo spinotto elettrico che era stato rimosso in precedenza. Adesso, con molta cura, bisogna cercare di incastrare nuovamente l'interruttore nella sua sede, facendo attenzione che combaci perfettamente. Quando sentirete uno scatto, significa che l'intetturrore è stato correttamente collocato nella sua sede che lo collega alla carrozzeria dell'automobile. A questo punto basterà armarsi del giravite torx per rimettere nuovamente le viti che erano state rimosse precedentemente. Durante questa fase, fate attenzione ad avvitarle delicatamente in senso orario. Il gioco è fatto ed il nuovo interruttore di regolazione dei fari è finalmente pronto per l'uso. Non resta che mettervi alla guida della vostra automobile per verificarne la funzionalità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per acquistare un nuovo interruttore di regolazione dei fari occorre portare con sé la carta di circolazione dell'automobile
  • Una volta rimosso l'interruttore elettrico dalla sua sede, siate accorti a togliere anche lo spinotto elettrico, tirandolo verso la vostra direzione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare i fari auto

I fanali, elementi che creano fasci di luce, sono fondamentali per la corretta guida su strada. Senza di essi e con poca luce, diventa davvero difficoltoso guidare in tutta sicurezza. Capita delle volte che questi ultimi si rompano, o non fanno più il...
Manutenzione

Come cambiare i fari della Peugeot 207

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare i fari della Peugeot 207. Proprio i fari che hanno la funzione di creare i fasci di luci risultano fondamentali per una guida su strada a dir poco sicura, specie nelle...
Manutenzione

Come cambiare i fari della moto

Per eseguire correttamente dei piccoli lavori di manutenzione alla vostra moto non è sempre necessario fare ricorso al meccanico. Infatti, con un pochino di pazienza e una buona dose di manualità potrete intervenire anche voi stessi, risparmiando così...
Manutenzione

Come cambiare i fari della Skoda Fabia

La Skoda Fabia è una simpatica autovettura appartenente alla classe delle utilitarie prodotta dalla omonima casa ceca. La Skoda si contraddistingue sul mercato automobilistico per essere un marchio molto concreto. La semplicità costruttiva è un must...
Manutenzione

Come Eliminare La Condensa Dei Fari Posteriori Dell'Automobile

Capita spesso che si formi nei fari posteri dell’automobile la condensa. Questo accade quando all’interno del faro entra dell’acqua. A volte per provocare il fenomeno può bastare anche la pioggia. Il vapore in genere va via quando il faro si asciuga....
Manutenzione

Come regolare l'altezza dei fari dell'automobile

Uno dei fari della vostra automobile è più basso dell'altro? Volete regolare l'altezza dei vostri fari e non sapete come fare? O magari volete risparmiare qualche euro? Allora questa è la guida che fa al caso vostro! Imparerete a regolare i fari della...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare i fari auto

I fari dell'auto sono molto sensibili ed è davvero molto facile che avvenga un guasto. Ricordate che, non solo avere tutti i fari funzionanti è fondamentale per la sicurezza su strada ma che è anche contro il regolamento stradale guidare senza tutti...
Manutenzione

Come pulire i fari con l'acqua ossigenata

I fari sono dispositivi che generano fasci di luce per l'illuminazione sui veicoli; essi sono anche conosciuti come fanali. I fari servono sia per segnalare la propria presenza sulla strada, sia per rendere visibile al conducente la sede stradale. Leggendo...