Come cambiare la cinghia di distribuzione dell'Alfa Romeo 4C

Tramite: O2O 26/09/2018
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare la cinghia di distribuzione dell'Alfa Romeo 4C. Se rovinata contribuisce a rendere il motore pigro fino a causare gravi danni al motore stesso, nelle sue parti interne. Su tutte le automobili i produttori indicano il chilometraggio massimo entro cui va sostituita, ed è sempre bene tenere conto di questi dati. L'Alfa Romeo 4C è un'auto sportiva e votata alla pista, quindi è bene prestare la massima attenzione all'integrità di questa importante componente. Una cinghia di distribuzione di regola va cambiata ogni 140 mila - 190 mila chilometri percorsi. Va detto che la procedura di sostituzione inerente alla cinghia di distribuzione si può effettuare anche autonomamente, evitando così di ricorrere al proprio meccanico di fiducia e risparmiando un bel po' di soldi. È comunque necessario possedere una buona dose di manualità per poter ottenere un ottimo risultato.

29

Occorrente

  • cacciavite
  • chiave inglese
39

L'acquisto della nuova cinghia

Se la cinghia non è stata rotta o già sfilacciata, si dovrà provvedere all'acquisto di quella nuova. Il motore della 4C è molto prestante, quindi è bene dare un'occhiata alle condizioni della cinghia più spesso di quanto si dovrebbe fare su di un'utilitaria. Attualmente tutte le cinghie sono di gomma, su qualsiasi modello di automobile. Se ne trovano senza dubbio a prezzi bassi, ma per un'auto dalle prestazioni elevate è consigliato non badare troppo a spese, acquistando di conseguenza un prodotto di qualità superiore. Insieme alla cinghia, nel kit, devono essere comprese anche le guarnizioni con relativo adesivo, indispensabili per il fissaggio della cinghia di distribuzione sull'automobile. A tal proposito ci si dovrà rivolgere ad un negozio specializzato nella vendita di ricambi per auto, avendo cura di portare con sé il libretto delle istruzioni dell'Alfa Romeo 4C. L'addetto saprà quindi indicare la giusta cinghia di distribuzione da comprare.

49

Lo scollegamento del polo negativo batteria

Trovare uno spazio adeguato in cui operare. Attendere il tempo necessario affinché il motore dell'Alfa Romeo 4C si raffreddi del tutto, in quanto bisogna operare in totale sicurezza, evitando il rischio di eventuali ustioni. Aprire il cofano con la leva apposita e scollegare il cavo negativo della batteria. Accertarsi di possedere anche il codice di sicurezza dell'autoradio, annotando le stazioni radio che si erano selezionate per poterle poi reimpostare a lavoro ultimato.

Continua la lettura
59

Lo smontaggio della cinghia a serpentina

A questo punto si dovrà studiare un modo per arrivare agilmente alla cinghia di distribuzione, quindi si potrebbero avere delle difficoltà nel calarsi tra le varie componenti, ragione per cui si deve pensare di staccarne momentaneamente qualcuna, come, ad esempio, l'alternatore, la pompa del servosterzo e il compressore dell'aria condizionata, tutte componenti abbastanza ingombranti. Per maneggiare agilmente la cinghia di distribuzione è necessario anche estrarre preventivamente la cinghia a serpentina, collegata anch'essa al motore. A tal proposito, si dovranno allentare i dadi e spingere l'alternatore per fare in modo di creare un po' di gioco su detta cinghia che si potrà smontare senza particolari problemi.

69

La rimozione della calotta spinterogeno

Sarà ora fondamentale provvedere alla rimozione della calotta spinterogeno. Si dovrà quindi far leva sui gancetti di chiusura per fare in modo di smontare la calotta e rimuovere di conseguenza le viti che fissano lo spinterogeno. Fare il tutto con molta delicatezza per evitare che la calotta o lo spinterogeno possano rompersi.

79

La rimozione della vecchia cinghia

Ultimo passo nella fase di smontaggio è quello di servirsi di un particolare strumento che permetta di allentare i dadi che che bloccano il tendicinghia. Eseguire questo passaggio può essere insidioso, quindi è bene attenersi a ciò che il manuale tecnico dell'automobile suggerisce di fare. Una volta allentato questo componente la cinghia può essere estratta, controllando che nelle zone limitrofe non ci siano perdite di olio, che potrebbero presagire ad un problema presente nel motore stesso. Mettere da parte la cinghia appena rimossa, in quanto dovrà essere conferita presso un centro di raccolta autorizzato.

89

Il montaggio della nuova cinghia

A questo punto sarà possibile procedere al montaggio della nuova cinghia. Nello stringere i bulloni, in fase di inserimento, vanno seguite tutte le specifiche indicate nel libretto dell'auto, in modo da non errare nel montaggio, altrimenti il motore dell'auto non si accenderà. A questo punto deve essere tutto imbullonato come prima, anche le parti che precedentemente erano state smontate per permettere un facile accesso al vano motore. Per finire, si dovrà ricollegare il polo negativo della batteria. Chiudere il cofano dell'Alfa Romeo 4C.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si è inesperti, rivolgersi a tecnici specializzati del settore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come sostituire la cinghia di distribuzione di un'automobile. Solitamente, i problemi inerenti alla cinghia di distribuzione si presentano senza alcun segnale o sintomo. Non c'è alcun...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Renault Koleos

La cinghia di distribuzione è quell'elemento cinematico che collega l'albero motore con l'albero a camme, mettendo in fase l'apertura e chiusura delle valvole con il moto del cilindri. Impossibile è determinare con esattezza il numero di chilometri...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Citroen C2

Ecco bella e fatta, un'utile guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di imparare, in modo perfetto, come cambiare la cinghia di distribuzione della propria auto ed in particolar modo della Citroen C2. È una guida, utile per tutti coloro...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione dell'Opel Meriva

Nella guida seguente saranno elencati tutti i passaggi da compiere necessariamente se si vuole imparare come cambiare la cinghia di distribuzione dell'Opel Meriva. Tale intervento è importante che venga fatto dopo un certo numero di chilometri percorsi...
Manutenzione

Come cambiare la batteria al'Alfa Romeo 147

Ogni veicolo ne è dotato, perché agevola la manovra di accensione semplicemente girando una chiave o premendo un pulsante adatto. Adesso, in pochi e semplici passaggi, andremo a vedere come procedere per cambiare la batteria al'alfa Romeo 147, evitando...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione della Fiat Uno

La cinghia di ditribuzione è uno dei pezzi più importanti all'interno del motore delle nostre auto. Il motore di questo particolare tipo di auto, necessita di una manutenzione costante e all'occorrenza anche di check point presso il meccanico per capire...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia distribuzione alla Fiat Punto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare la cinghia di distribuzione alla Fiat Punto. La sostituzione della cinghia di distribuzione nella Fiat Punto deve essere effettuata circa ogni 70.000 km. Quest'operazione...
Manutenzione

Come cambiare la cinghia di distribuzione sulla Fiat Idea

Difatti spostarsi di questi tempi sei una vettura propria può risultare scomodo e dispendioso. Inoltre essere al volante della propria macchina da moltissime soddisfazioni oltre ad essere rilassante. Ma affinché la nostra vettura continui a funzionare...