Come cambiare le lampade interne sulla Ka

Tramite: O2O 11/05/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'installazione di luci interne in un veicolo, sia al neon che di tipo LED, rappresenta un ottimo sistema per personalizzare l'abitacolo della propria vettura. È possibile posizionare delle luci interne sul fondo del cruscotto, per illuminare la sezione al di sotto dei sedili anteriori. È anche possibile collocare delle lampadine in prossimità dei sedili posteriori, o in altri punti dell'automobile, dove possa tornare comodo un loro utilizzo o, semplicemente, per rendere originale l'abitacolo. Questo è un intervento piuttosto semplice da svolgere, specialmente se si possiedono delle conoscenze di base di circuiteria elettrica. In ogni caso, sarebbe opportuno rivolgersi ad un elettricista di fiducia, per ottenere delle indicazioni appropriate. In questa guida vi spiegheremo come cambiare le lampade interne in una Ford Ka.

25

L'acquisto delle lampade

Per prima cosa è fondamentale acquistare tutto il materiale, necessario all'installazione dell'impianto interno. È bene rivolgersi ad un rivenditore autorizzato, effettuando la scelta delle luci in base al manuale di istruzione del veicolo. Infatti, forma e dimensione delle lampadine varia in base al modello della vettura. Prima di procedere ad installare le lampadine, è importante spegnere l'autovettura e rimuovere i cavi dalla batteria, onde evitare cortocircuiti.

35

La posizione della collocazione

Occorre stabilire il punto esatto in cui si devono collocare le lampade, logicamente in una posizione sicura, dove non possano essere spostate o danneggiate. Trovato un posto comodo all'interno dell'auto, lontano da posizioni in cui possono subire urti (ad esempio calci), è fondamentale attenersi alle istruzioni fornite dal produttore. Rimuovere le viti che collegano le vecchie lampadine, e staccare le protezioni da queste luci. Ora, si possono collegare le luci interne, avvalendosi di un cavo di alimentazione con un voltaggio di 12V.

Continua la lettura
45

Il fusibile

Collegare il fusibile a meno di 18 centimetri dal terminale positivo della batteria dell'automobile. Saldare, quindi, il cavo di alimentazione per il fusibile con un saldatore. Adesso, occorre far passare il cavo di alimentazione, collegato al fusibile, attraverso uno dei fori esistenti sulla superficie che separa l'abitacolo dal motore. Completare, per finire, il circuito elettrico collegando il cavo di massa delle luci interne al metallo solido del telaio dell'automobile. Il modo più semplice per farlo è quello di collegare il cavo, usando del nastro isolante, all'acciaio al di sotto del cruscotto. Una volta terminate queste operazioni, si può procedere a ricollegare la batteria, per poi verificare il corretto funzionamento delle luci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Fiat Panda

Se abbiamo una macchina che utilizziamo tutti giorni per recarci a lavoro, con il passar del tempo è soggetta ad usurarsi oltre che come motore anche dal punto di vista elettrico. Le lampade interne infatti, periodicamente vanno sostituite, ed il procedimento...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Bravo

In questa guida tratteremo della manutenzione delle lampade interne sulla Fiat Bravo. Tutti ormai sappiamo che la parte che si usura più facilmente e più velocemente di un'auto sono proprio i fari per la precisione le lampadine interne. Questo può...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Citroen C1

Guidare è sempre una gioia infinita per gli appassionati. Di tanto in tanto, però, a questa gioia si aggiunge qualche piccola grana da affrontare per ripristinare il corretto funzionamento della vettura. Tra queste troviamo la manutenzione e la sostituzione...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Daewoo Kalos

Oggigiorno, viste le distanze che spesso dobbiamo percorrere per recarci al lavoro, l'utilizzo dell'automobile diviene quasi essenziale, è quindi necessario che sia mantenuta sempre in buono stato e che l'impianto elettrico che da energia alle luci e...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Grande Punto

La Grande Punto è un'utilitaria semplice, ma sulla sua praticità per chi deve muoversi nel traffico quotidiano poche sono le auto che possono superarla. Sobria ed elegante, oltre che economica, si presta bene per chi ama le vetture a cui si può effettuare...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Citroen C2

Ecco un'interessante articolo, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare per bene, come cambiare, nella maniera più veloce e pratica possibile, le lampade interne sulla propria Citroen C2. Proprio così, metteremo alla prova la nostra...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Citroen C4

Chiunque possiede un'auto sa bene che con il passare del tempo, le lampade interne dei fari sia quelle anteriori che posteriori, iniziano a perdere la loro luminosità e ad ingiallirsi. Questi problemi possono causare scarsa visibilità della strada il...
Manutenzione

Come cambiare le lampade interne sulla Fiat Punto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare le lampade interne sulla Fiat Punto. Dette lampadine sono chiamate anche luci di cortesia e servono per poter illuminare l'abitacolo in caso di oscurità, come ad esempio...