Come capire quando è ora di sostituire catena, corona e pignone alla propria moto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Non sempre è facile capire quando sostituire i pezzi delle propria moto per evitare spiacevoli imprevisti e avere sempre prestazioni all'altezza delle proprie aspettative. I fattori che incidono sulla moto sono molti e, sebbene questi sono proporzionali all'utilizzo che se ne fa, non esiste una regola scientifica che metta al riparo il motociclista da un imminente rottura o dalla necessità impellente di sostituire qualche pezzo. Nella guida che segue vi illustreremo alcuni consigli semplici e sicuri per capire quando è ora di sostituire la catena, la corona e il pignone della propria moto, per una guida sempre sicura e performante. Non resta che continuare nella lettura per scoprire come fare.

27

Occorrente

  • Pulitore per catene
  • Grasso per catene
37

Catena

Per verificare lo stato della trasmissione non è necessario smontare le parti, in quanto è sufficiente un attenta valutazione visiva e una indicazione sulla quantità di chilometri percorsi. La catena è l'elemento stressato di tutto il gruppo della trasmissione e per questo motivo è molto importante che sia sempre correttamente tesa e ingrassata. Si può controllare ogni 1000 km circa per mantenerla in buono stato. La manutenzione è facile anche per i meno esperti e basta solamente utilizzare un pulitore apposito per togliere lo sporco residuo e un grasso per catene da applicare all'interno delle maglie.

47

Corona

Per il controllo della corona è sufficiente controllare i denti che vengono in contatto con la catena a moto ferma sul cavalletto. Per prima cosa osservare se i denti sono tutti presenti e se si notano segni di rottura o solchi nel metallo. Per verificare lo stato di usura è necessario osservare se risultano troppo smussati, con una forma non simmetrica che ricorda un dente di squalo. In questo caso la catena potrebbe "saltare" fuori dalla corona. Di norma comunque una corona più grande (56-60 denti) ha una durata maggiore.

Continua la lettura
57

Pignone

Come ultima cosa si passa al controllo del pignone. Spesso è sufficiente smontare il copripignone per arrivare ad avere una giusta visuale sul pezzo. Anche qui, come per la corona, bisogna controllare l'usura dei denti, tenendo conto che nel pignone ci sono meno maglie a contatto, e quindi sarà più facile che la catena salti, compromettendo il corretto funzionamento. Osservare la forma del dente esattamente come nel caso della corona per capire se è arrivata ora di sostituire. Anche in questo caso un pignone più grande è più duraturo, per lo stesso motivo sopra esplicato per la corona.

67

Sostituzione

Fondamentale è controllare le parti vicine alla trasmissione, in cerca di segni di ruggine o di materiale asportato dai componenti, il che significherebbe che la trasmissione non è correttamente tesa e regolata. Quando uno dei componenti risulta da sostituire è buona norma rivolgersi ad un meccanico esperto che provvederà alla sostituzione di tutto il gruppo trasmissione anche se solo uno dei componenti è usurato. Questo serve a garantire che il nuovo componente si accoppi perfettamente con gli altri ed in questo modo si evita una usura precoce dei nuovi pezzi. Acquistare sempre prodotti di qualità e non sottovalutare mai l'importanza della trasmissione che è un organo fondamentale della motocicletta. In base a questi consigli sarete in grado di valutare le condizioni della trasmissione della propria moto ed evitare con anticipo spiacevoli imprevisti durante il percorso in moto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire catena, corona e pignone

La pulizia della trasmissione finale di una moto rientra negli interventi di manutenzione ordinaria ed in quanto tale, va eseguita periodicamente. La seguente guida spiega come pulire catena, corona e pignone, per poi poter efficacemente proseguire con...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare catena, corona e pignone

Capita, utilizzando il motociclo di incorrere in guasti o rotture dello stesso. Se avete alcune conoscenze di meccanica e un po' di tempo disponibile, potete provare ad aggiustare il guasto senza ricorrere all'aiuto di un meccanico. In questo modo potrete...
Manutenzione

come sostituire il pignone della moto

Nella guida che seguirla andremo a occuparci di moto e, come avrete potuto comprendere dal titolo che contraddistingue la guida, ci dedicheremo a spiegarvi come sostituire il pignone della moto. Chiariamo immediatamente cosa sia il pignone: esso è una...
Manutenzione

Come pulire e ingrassare la catena della moto

La manutenzione dei veicoli a motore è un'attività indispensabile per poter guidare in sicurezza e senza problemi. Per ciò che concerne le moto l'operazione che deve essere effettuata con maggiore frequenza (almeno 3 volte l’anno) è la cura della...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare il Pignone

Il pignone è una ruota dentata di forma cilindrica progettata per agganciare una catena di trasmissione in tutti quei mezzi in cui è necessario un movimento rotatorio, come ad esempio una moto. In riferimento a quest'ultima, nei passi successivi troverete...
Manutenzione

Come cambiare la catena di trasmissione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare nel migliore dei modi la catena di trasmissione della moto. Si tratta senza dubbio di un componente fondamentale della moto medesima, che di regola va sostituito ogni...
Manutenzione

Come sostituire le luci targa alla moto

Le moto hanno suscitato un certo fascino nelle persone fin dalla loro comparsa. Negli anni hanno subito modifiche e molti modelli sono stati ideati e realizzati per soddisfare le esigenze delle persone. La moto è una compagna fedele che va coccolata...
Manutenzione

Come sostituire i dischi della frizione di una moto da cross o enduro

Se la frizione della vostra moto cross o enduro sta chiedendo aiuto, in quanto è ormai usurata dai tanti chilometri percorsi ed è giunto il momento di procedere alla sostituzione oppure al controllo dei suoi dischi, è possibile comportarsi in due maniere...