Come capire se la frizione è in buono stato

Tramite: O2O 13/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siamo proprietari di un'automobile, ci sarà sicuramente capitato di dover eseguire alcuni interventi di manutenzione per mantenerla sempre in perfetto stato. Questo è dovuto all'usura dei vari componenti meccanici che compongono la nostra auto, per effetto del passaggio del tempo e dell'uso. Generalmente, quando dobbiamo eseguire questi lavori, preferiamo affidarci ad operai specializzati in questo settore, per essere sempre sicuri che l'intervento venga eseguito alla perfezione, ma spendendo molto spesso cifre elevate. In alternativa potremo eseguire noi stessi tutti gli interventi necessari, con le nostre mani e per farlo ci basterà seguire tutte le indicazioni contenute nelle moltissime guide presenti su internet. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a capire se la frizione della nostra auto è in buono stato o se dovremo necessariamente aggiustarla.

26

Occorrente

  • effettuare le prove citate nella guida
36

Fai da te

Prima di recarci dal meccanico se non siamo sicuri del corretto funzionamento della frizione, possiamo eseguire noi stessi un semplice test fai da te. Come prima cosa posizioniamo l'auto in piano, non mettiamoci in salita o in discesa, quindi accendiamo la nostra vettura togliendo il freno a mano e le marce in folle. A questo punto spingiamo lentamente il pedale della frizione, inseriamo la prima o la seconda marcia, e delicatamente iniziamo a lasciare il pedale della frizione senza però accelerare, a questo punto se l'auto dovesse spegnersi, allora la frizione funziona correttamente e non necessita di riparazioni.

46

Assistenza specializzata

Se invece l'auto facesse fatica a spegnersi o addirittura dopo il rilascio della frizione con marcia inserita non dovesse spegnersi, allora la frizione necessita di una riparazione o almeno di un controllo dal nostro meccanico di fiducia. Con questo piccolo sistema capiremo se è necessario recarci da un meccanico.

Continua la lettura
56

Controllo periodico

Se dovessimo notare che la frizione funziona ancora ma ha qualche problema, evitiamo di lasciare le cose come stanno, potremmo mettere in pericolo noi e gli altri. Ricordiamoci di far controllare le parti dell'auto periodicamente, e di sostituirle dopo un dato numero di chilometri. Possono verificarsi anche altri fenomeni come lo strattonamento dell'auto, le marce che non ingranano o strani rumori provenienti da essa. In caso di frizione bruciata potremmo notare, oltre al già citato slittamento in fase di partenza, un forte odore, il quale sarà un avviso evidente del problema. La soluzione è sempre la medesima, tentare di riconoscere il danno, e se non è possibile proseguire recarsi da un meccanico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come cambiare il filo della Frizione della moto

La moto è sicuramente uno dei mezzi di locomozione più utilizzati al giorno d'oggi, grazie alle prestazioni che offre, ma, soprattutto grazie alla versatilità che offre durante il movimento in diversi ambienti. Inoltre, la moto crea una sorta di attrazione,...
Manutenzione

Come verificare l'usura della frizione dell'auto

Quando possediamo un'automobile, come ben sappiamo, è necessario provvedere a tutte quelli che sono i controlli periodici atti a garantire un utilizzo sicuro ed evitare i più svariati problemi dovuti ad una noncuranza. Uno dei controlli che è necessario...
Manutenzione

Consigli per regolare il cavo della frizione

La frizione, come tutti gli automobilisti ben sapranno, è quello strumento che azionato assieme al cambio permette di scalare le marce in modo da poter adattare la velocità del veicolo in base al tipo di strada che dobbiamo percorrere. Talvolta però,...
Manutenzione

Come cambiare la frizione della Volvo XC90

Per tutti coloro che non hanno una grande esperienza o conoscenze approfondite nel settore automotive, la frizione è un consumabile, nel senso che con l'utilizzo dell'auto si consuma e prima o poi dovrà essere sostituita proprio come accade per le pastiglie...
Manutenzione

Come cambiare la frizione di un trattore

La frizione è una componente fondamentale di qualsiasi veicolo, sia esso agricolo o automobilistico. È uno degli elementi che si danneggia con più facilità e, per questo, è bene conoscere tutte le modalità che si possono utilizzare per effettuarne...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare i dischi della Frizione dell'auto

I dischi della frizione sono necessari per il normale funzionamento della trasmissione e per l’innesto della frizione. In questa guida vi spiego i passi da fare per riparare i dischi della frizione dell'auto. Se il guidatore preme leggermente il pedale...
Manutenzione

Come cambiare la Frizione dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come cambiare la Frizione dell'auto. La frizione è un componente che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire in modo graduale il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa....
Manutenzione

Manutenzione: come riparare lo spingidisco della frizione dell'auto

La maggior parte delle frizioni sui veicoli con cambio manuale, durano dai quattro ai sette anni. Tuttavia, una guida costante nel traffico intenso, su strade collinari o in altre condizioni di guida può effettivamente ridurre la durata di vita della...