Come collegare i cavi della batteria dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A tutti, almeno una volta, è capitato di dimenticare accese le luci dell'auto o, in una giornata particolarmente fredda, di avere la spiacevole sorpresa che questa non si metta più in moto, perché la batteria si è scaricata. Nei veicoli più recenti vi sono sistemi di controllo che riducono questo rischio, ma non lo eliminano. Appare pertanto fondamentale imparare ad utilizzare dei cavi per collegare i poli della nostra batteria scarica a quelli di una carica creando il cosiddetto "ponte", in modo da risolvere autonomamente e in tempi brevi il problema in questione. Nella seguente guida, passo dopo passo, spiegheremo nel dettaglio come collegare i cavi della batteria dell'auto.

26

Per realizzare un ponte, è fondamentale un'altra macchina e avere sotto mano gli appositi cavi, acquistabili in un negozio di articoli per l'auto o anche in un supermercato provvisto di tale reparto. Sarebbe consigliabile tenerne sempre una coppia nella cassetta degli attrezzi, in modo da essere preparati in caso di batteria scarica. Sarà dunque necessario posizionare le due vetture spente una di fronte all'altra ad una distanza abbastanza ravvicinata e aprire i cofani.

36

Le due batterie vanno collegate in parallelo: è necessario quindi che i cavi colleghino lo stesso polo su ciascuna auto. Per evitare errori i fili sono di due colori diversi: uno rosso e uno nero; su ciascuna estremità, inoltre, è presente una molletta che ne permette l'ancoraggio al polo della batteria.
La convenzione dei colori in elettronica prevede che si usi il rosso per il positivo ed il nero per il negativo (questa regola può non essere seguita, l'importante è che si rispettino le polarità).
Togliamo ora tutti i cappucci di protezione e, preso prima il filo rosso, fissiamo le due pinze rispettivamente sui poli positivi di ciascuna batteria. Facciamo altrettanto con quello nero, collegando stavolta i poli negativi.

Continua la lettura
46

Il ponte è creato, non resta che caricare la batteria. Per fare ciò è necessario accendere, con la marcia in folle, la macchina con batteria carica e accelerare per qualche secondo alzando un po' i giri del motore. Fatto questo, accendete l'auto con batteria scarica anch'essa in folle.
Appena il motore si avvia, date qualche accelerata al motore e poi lasciate accese entrambe le macchine con il motore al minimo per una decina di minuti. Possiamo ora staccare i cavi. Chiusi i cofani, si consiglia di mettersi in marcia con la macchina "scarica" per circa 15 minuti tenendola a buoni regimi in modo che si possa ricaricare la batteria. A questo punto provate a spegnere la macchina e riavviarla. Se nonostante ciò l'auto non riparte, sarà necessario rivolgersi ad un meccanico per la sostituzione della batteria.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come caricare la batteria dell’auto

Quando l'automobile non si mette in moto, spesso e volentieri la colpa è della batteria dell'auto. Infatti le auto hanno una componente elettrica molto estesa, che consuma molta elettricità, dunque la batteria viene spesso sottoposta a delle sollecitazioni...
Auto

Come ricaricare la Batteria auto

È risaputo che la batteria dell'auto si ricarica ogni volta che si accende il motore. Tutte le macchine sono infatti dotate di un alternatore, che produce elettricità quando il motore è in funzione, perché una cinghia collega una puleggia dell’alternatore...
Auto

Come avviare l'automobile con i cavi

Per un motivo come per un altro, la batteria dell'auto potrebbe scaricarsi. Questo fenomeno solitamente accade per distrazioni (luci o stereo accesi a lungo con il motore spento). Oppure, quando alcune componenti elettriche assorbono energia direttamente...
Auto

Come Far Ripartire L'Auto Con Batteria Scarica

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come far ripartire l'auto con batteria scarica. Può capitare a chiunque infatti che si salga in macchina, si provi ad avviarla e la stessa non parta per il fatto che la batteria sia...
Auto

Come testare i cavi delle candele di un’auto

Le candele sono elementi fondamentali per il funzionamento dell'auto, in quanto sono un dispositivo elettrico che permette l'accensione del mezzo. Affinché le candele funzionino correttamente, è indispensabile che i loro cavi non siano usurati né danneggiati....
Auto

Come far ripartire un’auto con la batteria scarica

Quando si lascia la propria vettura ferma per parecchie settimane oppure si lasciano le luci accese per tutta la notte la batteria si scarica completamente. In questo caso per far ripartire la macchina bisogna utilizzare alcuni accorgimenti. Leggendo...
Auto

Come testare i cavi delle candele di un'auto

Tutti noi possediamo un'automobile con la quale muoverci agevolemente tra le strade della nostra città, o viaggiare in giro per il mondo. Ma per fare in modo che la nostra vettura duri ancora a lungo e per diversi anni, è bene provvedere di tanto in...
Auto

Come smontare la batteria di un’auto

In questo tutorial di oggi vi spiegheremo come smontare la batteria di un'auto. Guidare una macchina è molto stimolante e divertente assolutamente. Alcune emozioni potranno essere provate soltanto se si è alla guida della propria macchina, però al...