Come comportarsi nelle corsie di accelerazione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Codice della strada definisce le corsie di accelerazione come tratti specializzati per consentire e agevolare l’ingresso dei veicoli sulla carreggiata principale. Esse permettono l’accesso alle autostrade e superstrade che sono caratterizzate da un alto scorrimento del traffico. Per chi è alle prime armi nella guida possono risultare un po’ difficili da affrontare, ma facendo attenzione ad alcune regole e consigli, percorrerle diventerà sempre più naturale. Vediamo, allora, come comportarsi correttamente.

26

Occorrente

  • Decisione, riflessi pronti, utilizzo degli specchietti retrovisori e delle frecce
36

Norme di comportamento nelle corsie di accelerazione

Un comportamento da evitare è il tentennamento, l’indecisione, che può arrivare a provocare anche tamponamenti, ma ugualmente non è corretto immettersi senza dare la precedenza confidando nella cortesia e nell’attenzione degli altri automobilisti circolanti: non solo è vietato ma è anche molto rischioso. Nelle corsie di accelerazione non si possono fare inversioni di marcia, soste e retromarce e, per quanto possibile, non è consentito tenere una velocità troppo bassa che contrasta con la funzione stessa della struttura.

46

Assicurarsi che non ci siano veicoli in arrivo eventualmente rallentare la marcia

Se nessun’altra macchina si trova nelle immediate vicinanze, si può entrare con decisione nella corsia principale. Lo spostamento dovrà essere effettuato con il pieno utilizzo di frecce e specchietti laterali e retrovisori. Bisognerà assicurarsi, infatti, che non ci siano mezzi in arrivo guardando bene lo specchio laterale anche nella porzione inferiore che copre il cosiddetto ‘angolo morto’ dell’auto e poi bisognerà accertarsi che i veicoli in marcia abbiano una distanza e una velocità tali da permettere l’ingresso. In generale è meglio non rischiare e aspettare qualche secondo in più, scalando la marcia senza rallentare troppo o fermarsi bruscamente. Il segreto è quello di calcolare bene la velocità degli altri veicoli e quella del proprio.

Continua la lettura
56

Impiegare la corsia di accelerazione aumentando progessivamente la velocita

Quando ci si trova su una corsia di accelerazione, la prima indicazione è quella di aumentare gradualmente la velocità per poter raggiungere quella di marcia tenuta dalle auto nella corsia principale. L’ingresso nella strada primaria deve avvenire in maniera non brusca ma progressiva, in modo da non creare ostacoli e rallentamenti. La manovra più difficile è quella dell’ingresso e del passaggio da una strada all’altra. Bisognerà ovviamente dare la precedenza ai veicoli che provengono lateralmente tenendo d’occhio, già qualche metro prima del taglio della linea tratteggiata, il fianco dell’automobile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Come comportarsi in caso di furto della propria auto

Quell'attimo in cui realizzi che non hai dimenticato dove hai parcheggiato, che nessun carro attrezzi ha rimosso la tua auto ma che hai subito un furto, dopo l'incredulità vieni invaso da rabbia, agitazione. Non farti prendere dal panico, "Keep calm"...
Patente

Come comportarsi in caso di ritiro della Patente di guida

Durante il corso della vita, può capitare che la patente di guida venga ritirata. In genere il ritiro avviene quando si guida con patente scaduta, oppure quando si circola con patente di altro paese estero e si risiede in Italia da oltre un anno, oppure...
Patente

Come comportarsi in una rotonda

In questi ultimi anni la rotonda, detta anche rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate. Tuttavia è necessario precisare che l’utente della strada, al giorno d'oggi, non si è adeguatamente documentato...
Patente

Codice della strada: regole di precedenza

Le regole relative alla precedenza stradale vengono studiate durante i corsi di autoscuola, ma non sempre sono chiare oppure spiegate con dovizia. In questa breve guida, pertanto, riporteremo le principali regole secondo il codice della strada, illustrandole...
Patente

Codice della strada: i tipi di lanterne semaforiche

Il codice della strada è composto da oltre 245 articoli. È corredato da un Regolamento di attuazione, che ha lo scopo di regolare il transito su strada di veicoli, pedoni ed animali. Contiene le norme stabilite dal decreto legislativo n.285 del 1992....
Patente

Codice della strada: i segnali di preavviso

Desiderate avere delle informazioni sui segnagli di preavviso inseriti nel codice della strada? Allora siete nel posto giusto, poiché sto per spiegarvi che cosa sono e le loro principali caratteristiche. Iniziamo dicendo che i segnali di preavviso si...
Patente

Patente: la segnaletica orizzontale

Se l'esame dei quiz per conseguire la patente di guida si avvicina, vi sono alcune nozioni basilari ed indispensabili di cui bisogna assolutamente essere a conoscenza, per un utilizzo del codice stradale rispettoso e corretto e per superare l'esame sia...
Patente

Come guidare con il foglio rosa in autostrada

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come guidare al meglio l'automobile con il foglio rosa in autostrada. È risaputo che il foglio rosa è un particolare documento che permette a tutti coloro che abbiano superato l'esame...