Come controllare i liquidi nella macchina

Tramite: O2O 10/06/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per funzionare alla perfezione un motore ha bisogno di manutenzione. Negli ultimi anni, grazie al progresso tecnologico e al miglioramento di processi produttivi, come ad esempio l'aumento della precisione in fase di lavorazione, la manutenzione necessaria sull'automobile si è ridotta al minimo. Al contempo, è aumentata l'affidabilità delle vetture e si sono quasi azzerati gli interventi di manutenzione straordinaria.
Tuttavia, aldilà degli interventi di manutenzione programmata ai quali deve essere sottoposto ciclicamente il propulsore (e non solo), è bene tenere in considerazione alcune piccole accortezze come il regolare controllo dei liquidi. Vediamo quindi come controllare i liquidi nella macchina.

27

Occorrente

  • Libretto di istruzioni della vettura
  • Liquidi vari (olio motore, liquido di raffreddamento, liquido dei freni, possibilmente della stessa marca e gradazione di quelli già presenti)
37

L'olio motore

Il liquido che deve essere controllato con maggiore frequenza è l'olio motore. Un livello troppo basso del liquido, infatti, può portare a problemi nel "pescaggio" da parte della pompa e quindi una non corretta lubrificazione, nonchè la possibile formazione di bolle d'aria nell'impianto. Per il controllo del liquido potete usufruire di un'asticella con due tacche posizionate nei pressi del basamento, le quali indicano il livello minimo ed il livello massimo dell'olio motore. L'asticella ha una presa molto visibile, di colore arancione, ed è facilmente accessibile dal cofano. L'operazione richiede qualche minuto, poiché bisogna accendere il motore e farlo girare al minimo per circa un minuto. Fatto ciò, occorre spegnerlo ed aspettare un paio di minuti affinché l'olio si stabilizzi. Solo a questo punto potrete estrarre l'asticella, pulirla con un fazzoletto, reinserirla fino in fondo nel suo alloggio ed infine estrarla nuovamente. L'asta sarà bagnata di olio fino ad una certa altezza, la quale dovrà assolutamente risultare tra le tacche sopracitate. Qualora il livello risulti basso è possibile aggiungere altro olio tramite l'apposito tappo, ricordandovi di inserirlo della stessa marca e gradazione di quello già presente.

47

Il liquido di raffreddamento

Altro liquido da controllare con una certa frequenza è quello di raffreddamento. Per prima cosa dovrete individuare il suo serbatoio, seguendo le indicazioni riportate sul libretto di istruzioni. Una volta individuato, è possibile verificare dall'esterno se il livello del liquido è compreso tra il MIN e il MAX. Qualora fosse insufficiente, è possibile aggiungere una miscela composta dal 50% di acqua distillata e 50% di antigelo.
Ricordatevi inoltre che l'aggiunta del liquido deve assolutamente essere fatta a motore freddo, in modo da non incorrere in ustioni.

Continua la lettura
57

Il liquido dei freni

Ultimo, ma non per questo meno importante, è il liquido dei freni. Anche qui è necessario individuare il serbatoio apposito tramite il libretto di istruzioni per poi verificare che il liquido sia tra le tacche segnalate. Il liquido è un indicatore di quanto le pastiglie dei freni siano consumate: più si assottigliano, più l'impianto ha bisogno di liquido per azionare i freni, portando ad un abbassamento del livello dell'olio all'interno della vaschetta di controllo. Qualora il liquido risulti insufficiente, è necessario cambiare la pastiglie. Ricordatevi di non aprire assolutamente il serbatoio in quanto possono crearsi bolle d'aria nell'impianto, senza dimenticare che il liquido freni è dannoso per la pelle. Abbiamo terminato la nostra guida su come controllare i liquidi nella macchina. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://www.autoscuolafederica.it/controllo%20liquidi.pdf
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nella manutenzione meccanica della vostra vettura, fatevi aiutare da una persona con più esperienza di voi o dal vostro meccanico di fiducia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come controllare se la batteria della macchina è da cambiare

Purtroppo successo a chiunque che una mattina, magari proprio quel giorno in cui siete pure in ritardo, girate la chiave nel cruscotto e la vostra macchina non parte. La batteria vi ha lasciato a piedi. O forse no? Non è semplice infatti riuscire...
Manutenzione

Quali parti della macchina è necessario controllare periodicamente

L'automobile è sicuramente un bene utile e molte volte indispensabile, sia per il lavoro e sia per il tempo libero, spesso anche per spostarsi con la propria famiglia. Sembra forse banale dirlo, ma ovviamente occorre averne molta cura ed è necessario...
Manutenzione

Come controllare l'invio di benzina al carburatore nella fiat UNO

In questa guida vedremo come controllare l'invio di benzina al carburatore nella fiat UNO. Se abbiamo dubbi su corretto funzionamento o la macchina si spegne improvvisamente, possiamo diagnosticare il problema. Saper risolvere e aggiustare la propria...
Manutenzione

Come Controllare Il Funzionamento Di Una Candeletta

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su Come Controllare nel migliore dei modi Il Funzionamento di una Candeletta. La funzione di una candeletta è quella di preriscaldare il motore di un'automobile consentendo di conseguenza...
Manutenzione

Come far partire una macchina con la batteria scarica

Ci sono una serie di motivi per cui le batterie delle auto possono indebolirsi e scaricarsi, come ad esempio: aver lasciato accese le luci interne (o peggio quelle esterne), i lampeggianti o la radio quando la macchina è a motore spento; anche il climatizzatore...
Manutenzione

Come sostituire gli spinotti delle candele della macchina

La macchina è un mezzo che va controllato e richiede spesso manutenzione. Infatti, per un perfetto rendimento occorre tenere sempre la macchina apposto. Ci sono delle manutenzioni che vanno fatte dal personale specializzato. Ovviamente si parla di meccanico...
Manutenzione

Come controllare i parametri dell'automobile

La tecnologia ha fatto strada le nuove vetture sono ben elaborate, ed hanno varie combinazioni, dipende sempre dal tipo di vettura che possediamo, abbiamo bisogno di sapere i valori dell'elettronica del nostro autoveicolo, ha un costo non di poco conto,...
Manutenzione

Come controllare i freni a tamburo dell'auto

Nella maggior parte delle auto in circolazione, vengono impiegati i freni a tamburo sulle ruote posteriori. I freni a tamburo sono dotati di ganasce che esercitano la forza di attrito sul cilindro e siccome l'eccessivo sfregamento può comportare l'usura...