Come controllare il livello del refrigerante della moto

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il refrigerante, altrimenti conosciuto come liquido di raffreddamento, è uno dei componenti più importanti dei veicoli a motore raffreddati a liquido, sia per quanto riguarda le auto che per le moto. Esso serve per abbassare la temperatura del motore. È formato da acqua deionizzata che viene inserita in circolo nel motore (insieme a del liquido antigelo) proprio per svolgere questa funzione. Generalmente i motori di grossa cilindrata hanno un raffreddamento misto o ad aria, grazie alle ventole. In questa guida vi spiegherò come controllare il livello del refrigerante della moto.

27

Occorrente

  • Liquido refrigerante pronto all'uso per un eventuale rabocco.
  • Luogo completamente pianeggiante su cui parcheggiare la moto (sul cavalletto centrale) prima di iniziare il controllo.
37

Posizionare la moto su superficie piana

Prima di iniziare l'operazione di verifica, e quindi il controllo del livello del refrigerante, è bene prendere alcuni accorgimenti. Questi sono davvero semplici ed elementari, ma si possono definire indispensabili per avere dei risultati reali. Bisogna, infatti, posizionare la moto su una superficie piana ed attendere almeno 10 minuti dopo lo spegnimento del motore prima di, eventualmente, procedere al "rabocco". In questo modo il livello all'interno del serbatoio non viene falsato da alcuna pendenza del terreno e la pressione che si crea all'interno del circuito quando il motore è "caldo" non rischia di provocarci ferite o ustioni durante questa semplicissima operazione.

47

Differenza nella modalità

Sebbene la regola generale per il controllo del semplice livello del liquido di raffreddamento sia equivalente per tutti i motoveicoli (scooter compresi), bisogna fare una piccola differenza nella modalità, a seconda che si possegga una moto carenata, uno scooter o una "naked". Nel primo caso, infatti, è generalmente consigliabile "smontare" la carena, dal momento che attraverso la classica "feritoia" non è possibile una visualizzazione ottimale delle classiche tacche riferite alle quantità (massima e minima) di liquido presente nel serbatoio. Per tutti gli scooter è sufficiente abbassarsi a livello della pedana (in corrispondenza del cavalletto centrale) e osservare il livello dall'apposito foro.

Continua la lettura
57

Controllare spesso il liquido di raffreddamento

Partendo dal presupposto che almeno ogni 4 anni il liquido di raffreddamento va completamente sostituito, per quanto riguarda il livello dello stesso è necessario controllarlo molto più spesso (anche per verificare che si mantenga costante e che quindi non siano presenti perdite di alcun tipo). Il serbatoio del refrigerante generalmente si trova sul lato destro della moto. Quindi, sarà necessario smontare la carena destra, togliendo semplicemente le viti dai pannelli laterali. In questo caso, verificato il livello, si può anche effettuare il rabocco (come visualizzabile in foto). Si rammenta che è importante che il livello non scenda mai al di sotto della tacca del minimo. È altrettanto importante che non si collochi al di sopra di quella del massimo, in quanto in questo modo si sovraccarica l'impianto e si rischia di provocare qualche danno alla moto.

67

Approfondimenti e specifiche

Approfondimenti e specifiche:

Effettuare questo genere di manutenzione periodicamente, diciamo che come l'auto anche la moto necessita di un tagliando periodico. Il controllo varia a seconda del periodo e del chilometraggio che si esegue. Io vi consiglio di visionare il manuale uso e manutenzioni della moto per trovare una specifica sul tempo o percorrenza adeguata al vostro veicolo. Ovviamente tutto questo varia anche se la moto è ad uso stradale, d'epoca o con variazioni meccaniche specifiche. Vi consiglio anche di controllare per quei veicoli che hanno la pompa, anche questa periodicamente, può logorarsi con il tempo. Per i ciclomotori invece a bassa potenza e cilindrata invece presente meno problematiche rispetto ai motori di grossa cilindrata. Si raccomanda di cambiare o aggiungere il liquido solo a motore spento da almeno 10/20 minuti, o comunque preferibilmente a motore freddo.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Qualora la moto consumi molto liquido refrigerante, e quindi i rabocchi siano troppo frequenti, è bene effettuare un controllo presso il proprio meccanico di fiducia.
  • Cambiare il liquido o aggiungere solo a motore freddo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come controllare il livello di carburante in una Yamaha R6 del 2001

La Yamaha R6 venne prodotta per la prima volta nel lontano 1999, dalla Yamaha Motor. Motocicletta sportiva dalle alte prestazioni, vanta una guida marcatamente sportiva e le quote ciclistiche esasperate. La YZF-R6 non ereditò molto dalla precedente YZF...
Moto

Come controllare l'olio della moto

Come controllare il livello dell'olio fa parte della regolare manutenzione della propria moto, quindi dovrete prevedere che avvenga circa ogni 1000 chilometri.È un'operazione abbastanza semplice che si può svolgere tranquillamente nel proprio garage...
Moto

Gli elementi della moto da controllare con costanza

La moto è una fedele compagna, con la quale intraprendere dei viaggi emozionanti. Cosa c'è di meglio di un viaggio in moto, godendosi il panorama collinare, montuoso o marino. Le emozioni che è possibile provare in sella ad una due ruote sono uniche,...
Moto

Viaggio in moto: cosa controllare prima della partenza

La manutenzione della propria moto è fondamentale, e va effettuata con periodicità, a maggior ragione se si intendono percorrere lunghe distanze, come può essere un viaggio. Prima di partire con la moto per un lungo viaggio dunque è necessario effettuare...
Moto

Come controllare i fusibili della moto

Per i possessori di un ciclomotore è importante sapere cosa siano i fusibili.I fusibili di una moto sono una sorta di cartucce, che si trovano all'interno dei circuiti elettrici. I fusibili li possiamo trovare posizionati fra la sorgente di energia,...
Moto

Moto: come controllare gli pneumatici

Troppo spesso ci si dimentica che gli pneumatici sono le uniche "cose" che ci tengono attaccati alla strada. Se viaggiamo, curviamo, freniamo e acceleriamo, la maggior parte del merito è proprio delle gomme. Per capirne l'importanza è utile pensare...
Moto

Comprare una moto usata: 10 consigli per acquistare al meglio

Il periodo estivo tra qualche mese arriva e tutti gli appassionati ed amanti delle moto già sono alla ricerca dell'acquisto giusto e conveniente da fare. Per giusto e conveniente si intende acquistare il veicolo o il motociclo usato ma che abbia un ottima...
Moto

5 consigli per prolungare la durata della moto

La moto fa parte di quei mezzi di locomozione che l'uomo utilizza per spostarsi e viaggiare quotidianamente. Come tutti i prodotti di ingegneria meccanica sono soggetti ad usura al tempo e soffrono della mancata manutenzione. Generalmente di una moto...