Come controllare il livello dell'olio motore

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il livello dell'olio del motore è uno dei parametri fondamentali per il corretto funzionamento della nostra autovettura, pena danni al motore spesso non riparabili. È fondamentale controllare che sia sempre al livello giusto, per garantire il funzionamento del veicolo ed evitare problemi per le parti meccaniche. La verifica della quantità di olio fortunatamente è un'operazione praticamente alla portata di tutti, infatti non richiede di smontare parti meccaniche ed è di immediata valutazione. Vediamo dunque attraverso la seguente guida come effettuare un corretto controllo del livello dell'olio motore.

28

Occorrente

  • Guanti in lattice
  • Straccio
  • Olio per rabbocco (eventuale)
38

Fase preliminare

La prima regola fondamentale da sapere è che il controllo dell'olio va effettuato a motore freddo. Quindi, per poter effettuare al meglio il controllo, è necessario, nel caso in cui lo si abbia appena acceso, aspettare qualche minuti affinché il motore si raffreddi. È utile anche per evitare di scottarsi toccando per errore il propulsore. Inoltre, sarebbe meglio che l'auto sia posta su una superficie piana, cosicché il livello all'interno del motore sia valutabile nel modo più attendibile possibile. Procedete ora ad indossare i guanti in lattice ed a munirvi di uno straccio, che ci servirà per il passo successivo.

48

Apertura del cofano

Per poter accedere al vano motore, è necessario aprire il cofano. Generalmente, la leva di sbloccaggio del cofano si trova sotto al volante, vicino allo sportello del guidatore, ed è una leva da tirare. Sentirete sbloccarsi il sistema di chiusura del cofano, e lo vedrete alzarsi leggermente. Ora possiamo uscire dall'abitacolo ed andare a sollevare il cofano. A seconda del tipo di auto, il cofano può rimanere sollevato da solo oppure richiedere di essere tenuto sollevato attraverso l'asta posta all'interno dello stesso cofano. Possiamo ora estrarre l'asta tirandola con una leggera forza verso l'alto, e in taluni casi effettuando un semigiro per sbloccarla. Ora ci tornerà utile lo straccio, che utilizzeremo per pulire il fondo dell'asta dalla rimanenza d'olio.

Continua la lettura
58

Verifica della quantità d'olio

Reinserite l'asta nel proprio alloggio per tre secondi circa ed estraetela nuovamente. Osservate quindi il limite tra la parte asciutta e la parte lubrificata: deve trovarsi tra i valori "min" e "max", rispettivamente i livelli minimo e massimo entro i quali per il vostro motore è possibile operare in sicurezza e senza rischi di danni di tipo meccanico. Nel caso non vi sia chiaro il livello, ripetere l'operazione di verifica ricordandosi di ripulire con lo straccio l'asta prima di reinserirla all'interno del proprio alloggiamento.

68

Ripristino del valore ottimale

Se l'olio motore fosse sopra il livello massimo consentito, potrebbero esserci problemi di tenuta dell'apparato.
In questo caso, dovrete rimuovere immediatamente l'eccedenza di olio, per riportare il suo livello entro il massimo e il minimo consentito, servendovi in caso di una pompa specifica.
Se invece il livello dell'olio risultasse essere sotto al minimo, è necessario provvedere immediatamente al rabbocco dell'olio per riportarlo ad un livello ottimale. Generalmente il tappo di rabbocco dell'olio non è molto distante dall'asta, e si trova nella parte superiore del motore, comunque indicato dal rispettivo simbolo. Far funzionare il motore con poco olio è molto rischioso, e potrebbe portare a problemi seri e di difficile riparazione.

78

Rabbocco dell'olio

Nel caso in cui l'olio motore non fosse sufficiente, dopo aver controllato il tipo d'olio utilizzato dalla vostra autovettura (trovate questa informazione all'interno del libretto di uso e manutenzione) dovrete recarvi in una rivendita e acquistarne una quantità sufficiente a riportare il livello dell'olio tra minimo e massimo. All'interno del libretto di uso e manutenzione, è riportato anche il dato di quanti kg (o litri) sono contenuti all'interno del motore, quindi in base a questo dato potete fare una stima di quanto olio vi servirà per riportare la quantità d'olio ad un livello accettabile. Provvedete comunque ad aggiungere piccole quantità alla volta di olio, aspettate qualche minuto, e verificate tramite l'asta il livello. Così facendo riuscirete a raggiungere con più accuratezza e sicurezza il valore ottimale.
Una volta ripristinata una situazione di normalità sarete pronti a guidare di nuovo in sicurezza e senza alcuna preoccupazione, almeno per quanto riguarda l'olio motore.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Soprattutto in caso di auto datata, controllare di frequente il consumo di olio
  • Il consumo eccessivo di olio potrebbe essere dato da problemi alle guarnizioni del motore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come controllare il livello dell'olio motore della tua auto

Attraverso questa guida dai pochi e semplici passi sarai in grado di controllare il livello dell'olio della tua auto. Questa è un'operazione molto importante per la tua auto e va effettuata periodicamente, onde evitare spiacevoli e costosi danni al motore...
Manutenzione

Come controllare l'olio motore di uno scooter Agility 125

Un'accurata e regolare manutenzione è molto importante per assicurare longevità e affidabilità al nostro scooter. Particolare importanza riveste il controllo periodico del lubrificante, perché da questo dipende il perfetto funzionamento del propulsore.In...
Manutenzione

Autocarri: come verificare il livello dell'olio

L'autocarro è un veicolo da trasporto, in grado di trasportare merci autonomamente, rispetto a dei rimorchi differisce dalla presenza di un motore proprio, i così detti 'camion'.  Gli autocarri, come tutte le autovetture, necessitano di una continua...
Manutenzione

Come controllare il livello dei liquidi dell'auto

Guidare un'automobile l'abbiamo detto molte volte e non ci stancheremo mai di ripeterlo, è una delle emozioni più grandi che si possano avere in tutta la vita. Il comfort dell'abitacolo, il piacere del viaggio, e tante altre cose che si possono fare...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Smart

Per una buona manutenzione di ogni auto, occorre controllare periodicamente l'olio, soprattutto se si è percorso un certo numero di chilometri e sottoporre il veicolo al regolare tagliando. Nella guida che segue impareremo, nello specifico, come cambiare...
Manutenzione

Come fare la sostituzione dell'olio motore

Cambiare regolarmente l'olio del motore alla vostra auto è una delle cose più importanti che potete fare. Col tempo l'olio si brucia e il filtro si intasa di contaminanti. In base alle vostre abitudini di guida e al tipo di veicolo, questo può richiedere...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Grande Punto

Cambiare l'olio al motore dell' automobile è un'operazione abbastanza veloce da effettuare per chi è abituato al fai da te, ma anche le cose semplici, se eseguite male, rischiano di causare danni, anche abbastanza gravi. Se leggerai questa guida ti...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Fiat 500

Il cambio regolare dell'olio del motore consente di migliorare le prestazioni e la durata nel tempo della macchina. Con il passar del tempo l'olio si degrada ed il filtro si ostruisce di residui contaminati. Il cambio dell'olio motore deve essere effettuato...