Come controllare il livello olio motore

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Qualsiasi automobile funziona grazie ad un lubrificante, cioè l'olio, che permette alle bielle di girare, di conseguenza di far funzionare i pistoni. Esso ci permette di percorrere migliaia di chilometri senza crearci problemi, ma spesso dimentichiamo di curarcene e controllarlo per bene. Un eventuale livello basso di olio comporterebbe un forte danneggiamento del propulsore, il cui ricambio sarebbe molto costoso. Quindi è fondamentale che l'olio sia sempre presente e pulito, per evitare danni, spesso irreparabili. Se la spia dell'olio sul cruscotto si accende non vuol dire che esso deve essere cambiato, bensì ne deve essere aggiunto dell'altro. È, comunque, meglio controllare da soli, senza l'avviso della spia, periodicamente, circa ogni mese. Vediamo, nello specifico, come controllare il livello dell'olio motore.

27

Occorrente

  • Guanti
  • Tanica olio motore
37

L'operazione di verifica va fatta con l'auto completamente spenta: aspettiamo quindi che il motore raffreddi perché, altrimenti, non avremmo il livello reale dell'olio, in quanto esso dovrà ancora posizionarsi nella coppa in basso al motore. Nella parte destra del motore c'è un'asticella toglietela, pulitela e reinseritela per poi estrarla nuovamente: così facendo sarà possibile verificare il livello del lubrificante presente, il quale dovrà essere compreso tra due tacche, la tacca più in basso indica il livello minimo di olio che deve essere presente.

47

Se l'olio arriva al di sotto della tacchetta minima, abbiamo un problema e possiamo risolverlo in due modi: andare in un'officina al più presto oppure fare da soli; se si possiede l'olio alla giusta graduazione (che sta scritta sul libretto d'uso), possiamo aggiungere gradualmente la quantità necessaria di lubrificante per aumentare il livello dell'olio motore senza mai superare la tacca massima presente sull'asticella. Aiutiamoci con un imbuto nel versarlo e, nello svolgere questa operazione, dobbiamo utilizzare dei guanti molto protettivi e resistenti per non sporcarci le mani ma soprattutto per non far andare in contatto parti del motore ancora bollenti con la nostra pelle rischiando un'ustione.

Continua la lettura
57

Inoltre, ricordiamo che l'olio motore inizia a degradarsi da quando entra in contatto con l'ossigeno e nel giro di un anno non è più buono. Se quindi apriamo un contenitore d'olio, utilizziamolo subito perché può andare a male. Questo processo è molto semplice da attuare e, nel giro di pochi minuti (una decina), riusciremo a completarlo: l'importante è tenere l'auto su una superficie piana, altrimenti il risultato dell'asticella è falsato. Le piccole taniche d'olio sono reperibili in officine e supermercati ad un costo che si aggira tra i 10 e i 20 euro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come controllare il livello dell'olio motore della tua auto

Attraverso questa guida dai pochi e semplici passi sarai in grado di controllare il livello dell'olio della tua auto. Questa è un'operazione molto importante per la tua auto e va effettuata periodicamente, onde evitare spiacevoli e costosi danni al motore...
Manutenzione

Come controllare l'olio motore di uno scooter Agility 125

Un'accurata e regolare manutenzione è molto importante per assicurare longevità e affidabilità al nostro scooter. Particolare importanza riveste il controllo periodico del lubrificante, perché da questo dipende il perfetto funzionamento del propulsore.In...
Manutenzione

Autocarri: come verificare il livello dell'olio

L'autocarro è un veicolo da trasporto, in grado di trasportare merci autonomamente, rispetto a dei rimorchi differisce dalla presenza di un motore proprio, i così detti 'camion'.  Gli autocarri, come tutte le autovetture, necessitano di una continua...
Manutenzione

Come controllare il livello dei liquidi dell'auto

Guidare un'automobile l'abbiamo detto molte volte e non ci stancheremo mai di ripeterlo, è una delle emozioni più grandi che si possano avere in tutta la vita. Il comfort dell'abitacolo, il piacere del viaggio, e tante altre cose che si possono fare...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Smart

Per una buona manutenzione di ogni auto, occorre controllare periodicamente l'olio, soprattutto se si è percorso un certo numero di chilometri e sottoporre il veicolo al regolare tagliando. Nella guida che segue impareremo, nello specifico, come cambiare...
Manutenzione

Come fare la sostituzione dell'olio motore

Cambiare regolarmente l'olio del motore alla vostra auto è una delle cose più importanti che potete fare. Col tempo l'olio si brucia e il filtro si intasa di contaminanti. In base alle vostre abitudini di guida e al tipo di veicolo, questo può richiedere...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Grande Punto

Cambiare l'olio al motore dell' automobile è un'operazione abbastanza veloce da effettuare per chi è abituato al fai da te, ma anche le cose semplici, se eseguite male, rischiano di causare danni, anche abbastanza gravi. Se leggerai questa guida ti...
Manutenzione

Come cambiare l'olio motore della Fiat 500

Il cambio regolare dell'olio del motore consente di migliorare le prestazioni e la durata nel tempo della macchina. Con il passar del tempo l'olio si degrada ed il filtro si ostruisce di residui contaminati. Il cambio dell'olio motore deve essere effettuato...