Come controllare la pompa di alimentazione dell'auto

Tramite: O2O 02/10/2018
Difficoltà: difficile
112

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come controllare la pompa di alimentazione dell'auto. La pompa di alimentazione rappresenta un pezzo dell'automobile che consente di alimentare il motore con il combustibile (diesel o benzina) presente all'interno del serbatoio: essa potrebbe essere posizionata sopra o dentro il serbatoio medesimo, ma la maggioranza delle volte è incorporata. La pompa di alimentazione costituisce una parte essenziale della macchina e, qualora dovesse presentare dei guasti, potrebbe causare qualche danno meccanico. I sintomi possono essere per esempio quando il veicolo fatica non poco ad accelerare, in particolar modo in autostrada. La conseguenza è che il motore non riceve una quantità sufficiente di carburante, ragione per cui, i condotti, il filtro, la pompa o gli iniettori di benzina potrebbero essere parzialmente otturati. Si può effettuare questo tipo di controllo senza per forza doversi rivolgere al proprio meccanico di fiducia, risparmiando così una somma consistente di denaro.

212

Occorrente

  • Mozziconi di matita
  • Cacciavite
  • Varie chiavi
  • Barattolo
  • Chiavi a bussola
  • Guarnizione nuova
312

La verifica del fusibile della pompa

In primo luogo sarà necessario provvedere alla verifica del fusibile della pompa della benzina. Talvolta il problema non è dovuto al malfunzionamento della pompa, ma bensì ad un'interruzione dell'energia che lo alimenta. A tal proposito si dovrà consultare il manuale di manutenzione dell'automobile per poter trovare la scatola dei fusibili e individuare quello che protegge la pompa. Estrarlo dunque dal suo alloggiamento e controllare ogni danno. Nel caso in cui sia rotto o bruciato, vuol dire che non funziona più e che necessita di essere sostituito al più presto. Se fosse in perfette condizioni, verificare comunque gli altri fusibili e provvedere eventualmente alla loro sostituzione se fossero usurati. Se invece i fusibili fossero tutti regolarmente funzionanti, accendere il motore dell'auto e restare in ascolto per sentire il rumore inerente all'innesto del relè.

412

Lo scollegamento del tubo di alimentazione

Per verificare il flusso del carburante e scoprire così l'eventuale guasto alla pompa di alimentazione, bisognerà scollegare il tubo d'alimentazione e inserirne l'estremità dentro un vecchio barattolo: se la pompa di alimentazione funziona correttamente, dopo aver azionato il motorino d'avviamento, si vedrà uscire il getto del combustibile.

Continua la lettura
512

Il controllo della tensione elettrica della pompa

Effettuare anche il controllo della tensione elettrica della pompa. Anche se l'impianto elettrico dovesse emettere energia, non è detto che quest'ultima raggiunga la pompa. In particolare, si deve verificare la fonte della differenza di potenziale per capire se l'energia elettrica che esce dal fusibile raggiunge la pompa oppure no. Nel caso in cui non dovesse ricevere corrente, si dovrà allora controllare il circuito del relè della pompa, in quanto il problema potrebbe essere inerente proprio al relè stesso.

612

Il controllo della caduta di tensione

Si dovrà poi effettuare il controllo della caduta di tensione servendosi di un voltmetro. Ci si dovrà accertare in particolare che il cavo dell'alimentazione mostri il pieno voltaggio e che quello di massa a terra possa confermare di essere ben collegato. Qualora questo tipo di test non dovesse segnalare alcun malfunzionamento, è quasi sicuro che il danno riguardi proprio la pompa, ragione per cui quest'ultima dovrà essere sostituita al più presto dal proprio meccanico di fiducia. Può comunque succedere che il voltmetro rilevi più di un volt di differenza, in tal caso il problema riguarderebbe i cavi corrosi oppure qualche anomalia del circuito ai due poli.

712

Il controllo del filtro del carburante

È consigliabile effettuare un accurato controllo anche del filtro del carburante. Non si dovrà fare altro che smontarlo e scolare tutta quanta la benzina o il gasolio in eccesso che si trova al suo interno. Infilare un segmento di tubo di gomma nell'apertura d'ingresso del carburante e soffiare senza usare però eccessiva forza. Controllare il pezzo alla ricerca di residui e pulirlo soffiando nella porta di uscita. Rimettere nel suo alloggiamento il filtro.

812

Il controllo della valvola di ispezione

Un altro importante controllo riguarda la valvola di ispezione. Quest'ultima di solito è situata molto vicino agli iniettori. Individuare quindi il punto in cui la pompa si innesta al filtro del condotto comune. Si dovrebbe trovare un giunto di separazione al quale si dovrà attaccare un manometro. Una volta attaccato, portare il motore su di giri e quindi verificare il manometro. Attendere che il motore stesso si scaldi un po' e poi ripetere varie volte questo tipo di test, sia quando il motore gira al minimo, sia quando gira al massimo.

912

Il controllo della pompa di alimentazione

Successivamente, bisognerà controllare la pompa di alimentazione: le operazioni da compiere sono inserire dei mozziconi di matita come tappi, bloccare con un dito il tubo di mandata della pompa stessa e azionare la leva verso l'alto.
Qualora la valvola d'ammissione dovesse funzionare bene, la leva si muove senza impedimenti e la membrana deve restare immobile; sempre con un dito, occorrerà chiudere il tubo di ammissione della pompa di alimentazione e innestare nuovamente la leva: se la valvola funge, si dovrebbe avvertire una determinata resistenza e la membrana non si dovrà muovere.

1012

Il blocco dei due tubi della pompa

In seguito, sarà necessario bloccare i due tubi e azionare la leva: qualora la membrana sia in buono stato, si dovrebbe avvertire resistenza.
Adesso, si dovrà bloccare con un dito il forellino di sfiato posizionato sul fondo della pompa di alimentazione e innestare la leva: se il paraolio esistente fra l'articolazione di manovra e la membrana è integro, si dovrebbe sentire un'evidente resistenza.
Nel caso in cui una qualsiasi delle seguenti prove non dovesse fornire il risultato finale giusto, occorrerà assolutamente far revisionare la pompa d'alimentazione recandosi al più presto dal proprio meccanico di fiducia.

1112

L'installazione della pompa di alimentazione

Quando si installa una pompa di alimentazione (vecchia o nuova), bisognerà sempre controllare la non presenza di tracce della guarnizione usata sul basamento: dopo aver cosparso leggermente quest'ultima un composto di tenuta, si dovrà assolutamente sistemarne una nuova sul motore e posizionare la pompa d'alimentazione.
Se essa è della tipologia a leva, occorrerà accertarsi che quest'ultima sia collocata sopra all'albero a camme, in modo da non rischiare danneggiamenti al motore: si raccomanda vivamente di stringere non esageratamente i diversi organi d'unione (un pochino alla volta e in sequenza), così da comprimere uniformemente la guarnizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la Pompa dell'Olio dell'auto

Invece di affidarci alle mani di un professionista per eseguire dei piccoli lavoretti di manutenzione sulla nostra automobile, possiamo provare a realizzarli da soli con l'aiuto di una guida. In questo modo, risparmieremo sui costi ma riusciremo comunque...
Manutenzione

Come cambiare la Pompa dell'Acqua dell'auto

Una pompa è una macchina operatrice che sfrutta organi meccanici in movimento (rotatorio o rettilineo alternativo) per sollevare o comunque per spostare o raccogliere materiale fluido.Una pompa opera in ambiente chiuso, tra un condotto di aspirazione...
Manutenzione

Come cambiare la Pompa dell'Olio dell'auto

La pompa dell'olio è quell'organo che mette in circolo l'olio e viene ampiamente utilizzata sui motori endotermici dei mezzi da trasporto. Le pompe per i motori non sono tutte uguali, infatti il comando e controllo della pompa dell'olio può essere di...
Manutenzione

Come controllare il carburatore auto prima di registrarlo

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come controllare nel migliore dei modi il carburatore auto prima di registrarlo. Va detto che quando si effettua la manutenzione ordinaria della propria automobile a benzina, bisogna...
Manutenzione

Come controllare il motore auto che presenta rumori

Ogni auto ha bisogno di una periodica manutenzione e, quando si avvertono dei strani rumori non andrebbero mai sottovalutati, specie se questi provengono dal motore. Attraverso i passi di questa guida ne analizziamo alcuni dei più comuni, per capire...
Manutenzione

Come controllare il livello dei liquidi dell'auto

Guidare un'automobile l'abbiamo detto molte volte e non ci stancheremo mai di ripeterlo, è una delle emozioni più grandi che si possano avere in tutta la vita. Il comfort dell'abitacolo, il piacere del viaggio, e tante altre cose che si possono fare...
Manutenzione

Come controllare i freni a tamburo dell'auto

Nella maggior parte delle auto in circolazione, vengono impiegati i freni a tamburo sulle ruote posteriori. I freni a tamburo sono dotati di ganasce che esercitano la forza di attrito sul cilindro e siccome l'eccessivo sfregamento può comportare l'usura...
Manutenzione

Come controllare i fusibili in un'auto

Guidare è certamente una delle attività più belle e rilassanti che ognuno di noi può fare. Ma affinché questo piacere possa durare a lungo ogni tanto la nostra vettura ha bisogno di una revisione e controllo, soprattutto delle parti elettroniche...