Come creare palpebre in vetro resina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Eccovi una guida su come creare delle palpebre con la vetroresina. Lo scooter nella foto è un Phantom F12 di penultima generazione, ma questa guida può essere utilizzata anche per i Booster, gli Ovetto o gli SR. Quello mostrato è un metodo non molto costoso, in grado di dare un tocco di classe e sportività ai vostri scooter! Diamo inizio al primo passo di questa guida su come creare palpebre in vetro resina.

27

Occorrente

  • fogli di vetroresina
  • resina con relativo catalizzatore
  • pennello
  • stucco per carrozziere
  • cartone
  • carta stagnola
  • colla (es: super attack)
  • fogli di carta vetrata (grana da 120 a 1000)
37

Per realizzare le palpebre, dovete innanzitutto munirvi di un pezzo di cartone e tagliarlo a forma di mezzaluna. Fate in modo che si adatti bene alla carena, avvolgendolo con della carta stagnola. L'operazione sarà veramente semplice, visto che l'alluminio è un materiale abbastanza modellabile. Adesso preparate il vostro scooter al lavoro, grattando la carena con della carta vetrata. Fatto ciò, attaccate la mezzaluna ottenuta al di sotto della carena (lasciando circa 1-2 millimetri di spazio), stendeteci sopra un paio di fogli di vetroresina e catalizzatela col pennello. Se preferite - per evitare che il foglio di vetroresina si pieghi - potete mettere dei fogli di giornale sotto al cartone.

47

Adesso aspettate che il tutto si asciughi. Ci vorrà più o meno un'ora, anche se il tempo di asciugatura dipende dalla quantità di catallizzante che avete utilizzato. Quando la vetroresina si sarà asciugata, potrete togliere sia il giornale che il cartone e cominciate a grattare tutta la superficie della vetroresina con la carta vetrata, in modo che formi un tutt'uno con la carena. Iniziate con della carta abrasiva a grana media (120) e arrivate fino alla 600. Il risultato finale dovrebbe essere simile a quello mostrato nell'immagine.

Continua la lettura
57

Una volta completate tutte le precedenti operazioni, potete iniziare a catalizzare lo stucco e a stenderlo il più omogeneamente possibile sulla vetroresina e sulla carena, in modo da farli sembrare un tutt'uno. Nel realizzare questo passaggio potete aiutarvi stendendo lo stucco con una spugna e dell'acqua per lisciarlo. Dopodiché aspettate circa 30 minuti tra una mano e l'altra, fino a che lo stucco non si sarà asciugato.

67

Dopo aver dato circa 3 mani di stucco (consigliato per ottenere un bel lavoro), dovete prendere altra carta vetrata (questa volta dalla 400 alla 1000) e cercate di lisciare il tutto facendo in modo che "sfumi" verso la carena. Una volta che il tutto sarà bello liscio, senza alcun avvallamento, potete smettere di scartavetrare e iniziate a colorare la carena. Lasciate asciugare il vostro lavoro et voilà, il lavoro sarà finito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come pulire il parabrezza di plastica dello scooter

Soprattutto durante il periodo estivo, guidare il proprio scooter rappresenta un qualcosa di molto gradevole e coinvolgente. Tuttavia, se volete che il vostro scooter sia sempre sicuro ed efficiente su strada, dovrete pulire alla perfezione anche il suo...
Moto

Come rivestire le parti della moto in carbonio

Una moto con delle parti in carbonio ha un doppio vantaggio dal punto di vista estetico: per prima cosa, già la bellezza del materiale stesso è particolare e, inoltre, i suoi rivestimenti sono più facili da reperire anche se spesso hanno un costo maggiore...
Moto

Come personalizzare il tuo casco

Indossare il casco è fondamentale in quanto molte volte può salvarci davvero la vita. Chi ama le moto e gli scooter dovremmo avere un casco omologato e con un'imbottitura a norma di legge. Non tutti però amano essere anonimi indossando un oggetto nero...
Moto

Come scegliere le borse da moto

Le prime scelte che un motociclista deve effettuare, dopo aver acquistato la sua moto, sono senza dubbio quelle relative alle borse da utilizzare durante il viaggio. A meno che la moto che si è acquistata non le preveda già in dotazione, diventa dunque...
Moto

Come lucidare i cerchioni di una moto

Specie se si ha una moto nuova di zecca da poco tempo, è importante essere consapevoli del fatto che la stessa deve essere perfettamente pulita. Può succedere però che per qualsiasi motivo i cerchioni di una moto possono sporcarsi e necessitino quindi...
Moto

Come igienizzare il casco

Il casco che si utilizza per andare in moto, ma anche quello per la bicicletta o il cap da equitazione, soprattutto durante il periodo estivo è soggetto a sporcarsi all'interno per l'eccessivo calore che fa sudare la testa in modo abbondante. Tuttavia,...
Moto

Come verniciare le parti in plastica della moto

Chi guida un mezzo di trasporto sviluppa un certo orgoglio verso il proprio "destriero" meccanico. È indice della passione per quella che, a detta di molti, è un'arte e uno stile di vita. È vero, in particolare, per gli amanti delle due ruote. Chi...
Moto

Come far ripartire una moto ferma da tempo

Prima o poi capita a tutti i "centauri", specialmente a quelli alle prime armi, di dover affrontare il problema della moto che non vuole saperne di accendersi dopo un lungo tempo di fermo.Infatti a causa delle stagioni invernali, in cui spesso rimane...