Come denunciare un furto d'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In Italia si stimano circa 13 furti ogni ora. Ma cosa fare in caso di furto auto? La prima cosa da fare è denunciare il furto. La seconda cosa da fare è l'annotazione di perdita di possesso e comunicare il furto alla propria compagnia assicurativa. Questa guida spiega come denunciare un furto passo per passo. Vedremo quali sono le spese e dove recarsi per poter evitare furti di questo genere.

27

Occorrente

  • Data e ora del furto
  • Modello, marca e targa dell'auto
  • Certificato di proprietà e Carta di circolazione
37

Il primo passo da fare è denunciare il furto. Andate dal Comando dei Carabinieri o da un commissario di Polizia e sporgete denuncia. Dovrete specificare l'ora e la data del furto e tutti i dati utili a identificare il veicolo. Specificate la tipologia di auto, la targa e tutti gli oggetti di valore lasciati all'interno dell'auto. Specificate anche l'eventuale furto della Carta di Circolazione e del Certificato di proprietà dell'auto. Verranno rilasciate due copie della denuncia, una resterà a voi e l'altra verrà consegnata al PRA per sospendere il pagamento del bollo.

47

Il secondo passo da fare è quello di recarsi all'ACI (ufficio provinciale), e fare di perdita di possesso dell'auto per furto. Per effettuare ciò sarà necessario un documento di riconoscimento (la carta di identità), una copia della denuncia, la carta di circolazione e infine il certificato di proprietà. Se questi due ultimi documenti vengono rubati insieme all'auto, è necessario presentare il modello NP3C in due copie originali. Tale modello è facilmente recuperabile presso l'Aci oppure alla Motorizzazione Civile.

Continua la lettura
57

Il terzo passo da fare è comunicare il furto alla propria compagnia assicurativa. Presentare la copia della denuncia, il certificato di proprietà e la consegna delle chiavi dell'auto entro tre giorni dal furto della stessa. Se esiste una polizza accessoria furto e incendio è necessario inoltrare anche una copia del certificato di chiusura dell'inchiesta. Se il veicolo viene ritrovato, richiedere il rientro in possesso del mezzo entro 40 giorni dal ritrovamento. La richiesta va fatta al PRA.

67

I costi per tale richiesta sono molto contenuti. In genere comprendono 8 euro per le retribuzioni ACI a cui vanno aggiunti circa 32 euro se si esibisce come nota di presentazione il Certificato di Proprietà cartaceo (CdP) o il CDPD (certificato di proprietà digitale). A queste spese si sommano circa 48 euro se la nota di presentazione viene presentata tramite il modello NP3C, in mancanza del Certificato di proprietà e della Carta di Circolazione. Se l'assicurazione richiede anche l'estratto cronologico del veicolo, i costi sostenuti al PRA sono di circa 25 euro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In caso di furto di Carta di Circolazione e Certificato di proprietà, presentare il modello NP3C
  • Se il veicolo viene ritrovato richiedere il possesso entro 40 giorni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come proteggere l'auto dai furti

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come proteggere l'auto dai furti. Che sia nuova o usata non importa, l'auto è un oggetto a cui subito ci si affeziona, visto e considerato che è il mezzo più usato in assoluto,...
Sicurezza

Come scegliere un buon antifurto auto

Possedere un'auto è un privilegio che molti possono permettersi, ma nonostante ciò il furto di automobili nel nostro paese è ancora piuttosto diffuso. Per questo è necessario sapersi difendere e trovare i mezzi adatti per farlo. Spesso ci si affeziona...
Sicurezza

Come montare un antifurto auto

Se la vostra auto nuova di zecca e superaccessoriata è sprovvista di un dispositivo di antifurto e temete seriamente che vi possa essere rubata, potete prendere in considerazioni la possibilità di preservarla dai ladri provvedendo voi stessi a montare...
Sicurezza

Guida ai documenti da avere a bordo di un'auto

Chi circola per le strade del territorio nazionale italiano su un veicolo è obbligato ad avere con sé alcuni documenti che vanno esibiti agli addetti ai servizi di polizia stradale in caso di controllo. Quindi, cari conducenti, accertatevi di avere...
Sicurezza

Le 10 auto più sicure

L'auto è sicuramente un comodissimo ed efficiente mezzo di trasporto. Numerose sono le qualità che una buona auto deve avere, innanzitutto deve piacerci come estetica, deve essere capiente e spaziosa ed essere costruita con materiali di alta qualità....
Sicurezza

Bagagli sul tetto dell'auto: regole da ricordare

Sempre più persone decidono di intraprendere viaggi in auto. Riporre tutti i bagagli dentro la vostra auto non è sempre possibile. Perciò molto spesso dobbiamo mettere i bagagli sul tetto dell'auto. Questa pratica è molto comune ma bisogna osservare...
Sicurezza

Come guidare correttamente un'auto

All'interno di questa guida andremo a occuparci di guida. Per essere più precisi come avrete sicuramente già compreso attraverso la lettura del titolo di questa guida, ci concentreremo su come guidare correttamente un'auto. La guida sarà divisa in...
Sicurezza

Bambini in auto: 10 consigli per portarli in modo sicuro

L'argomento dei sinistri stradali deve comportare profonde riflessioni in tutti gli automobilisti. Dalle statistiche emergono dati davvero impressionanti. Annualmente, in Italia, i deceduti a motivo di incidenti sono circa 6.500. I numeri sono purtroppo...