Come dipingere i tappeti dell'auto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La macchina è un lusso indispensabile, come ho ben presto scoperto a mie spese mentre abitavo a Parma, udite udite, senza macchina. Già, proprio io che non ne scenderei mai. Come si fa a vivere senza, portando a mano pesantissime borse della spesa e ancor più pesanti cartoni di acqua, mentre le faccette nere si convincono che sei di sicuro, complice l'assenza di trucco, una donna dell'est? Che vitaccia! L'auto garantisce libertà di movimento, però se abiti in un brutto posto rischi pure di non trovarla più, oppure di scambiarla per quella di un altro. Come possiamo personalizzare la nostra amata carrozza motorizzata per renderla ancora più unica e ancora più nostra? Vedremo nel dettaglio come dipingere i tappeti della nostra auto, riuscendo persino a divertirci come Pollyanna.

24

La pulizia

I tappetini dovranno essere perfettamente puliti. Un'operazione di pulizia accurata garantirà infatti la presa del colore e soprattutto che il risultato non venga inficiato da tristi pelucchi e desolante sporcizia di vario genere. Come immaginerete, si parte con l'aspirapolvere a paletta e poi si passa una spazzola con le setole morbide, per ammorbidire i tappeti qualora questi abbiano alcune zone più rigide e resistenti di altre.

34

La carta lucida

In questo caso abbiamo immaginato dover personalizzare dei tappeti per una vettura di marca Peugeot, ma se la macchina è di vostro padre io la lascerei stare. Tutte le marche si prestano alle operazioni di personalizzazione. Stavolta però l'auto la guiderà la fantasia. Prendiamo perciò un foglio di carta lucida e ricalchiamo pazientemente il profilo dello stemma della vettura (che per la Peugeot è il leone ruggente). Allo stesso modo comportiamoci con il marchio vero e proprio e persino con il modello della vettura in questione. Ritagliamo i profili appena ottenuti. Come è bello esercitare le nostre abilità manuali!

Continua la lettura
44

Le forme

Tali forme sono da appoggiare sui tappeti e sulle zone interessate; ora si ricalcano i profili usando una penna ad inchiostro liquido chiaro, scelto perché avrà un maggiore risalto sul nero dei tappeti. I disegni ottenuti vanno dipinti con un pennello e degli appositi colori per la stoffa. Diverse sono le passate da dare, poiché il tessuto dei tappeti è molto assorbente. Il lavoro va concluso dando risalto ai particolari, magari aggiungendo una serie di sfumature ed evidenziando i contorni con un colore bianco. Potete ispirarvi ai maghi della Street art o ai writer. Un'asciugatura all'aria aperta per alcune ore sarà seguita dal fissaggio dei colori, attraverso una normale stiratura eseguita con il ferro da stiro. Ricordiamoci però di levare dal ferro la funzione vapore. Et voilà, i vostri nuovissimi tappeti vecchi tutti imbellettati! Wow, chic and cheap!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come rimuovere il fumo delle sigarette dall'auto

Quante volte entriamo in un'auto di qualche nostro parente o amico fumatore e sentiamo (soprattutto se siamo dei non fumatori) quell'odore sgradevolissimo di fumo di sigaretta? A differenza di molti altri tipi di odore, il fumo di sigaretta è molto difficile...
Auto

Come personalizzare i tappetini auto

I più sofisticati li chiamano "coatti", associandoli ad uno stile volgare e poco consono. Ma diciamocela tutta, un po' di colore nella propria auto ci sta sempre bene. Effettivamente, senza esagerare, è possibile personalizzare qualcosa, come i sedili,...
Auto

Auto usate: le cose a cui prestare maggiore attenzione

Acquistare un'auto, si sa, rappresenta sempre un momento bello e gratificante. Ma le insidie, come per ogni acquisto, sono sempre dietro l'angolo. Soprattutto se l'auto che si intende acquistare è un'auto usata. Sia che vi rivolgiate ad una concessionaria...
Auto

Comprare un'auto: 10 dritte per risparmiare

Avete pochi soldi da spendere per comprare un'auto? Non preoccupatevi, in una concessionaria ci può sempre essere un'occasione per voi.Tutto è possibile in una concessionaria auto!Si parte facendosi fare un preventivo, si può prendere in considerazione...
Auto

Le auto più convenienti del 2015

L' auto è un mezzo di trasporto molto bello e soprattutto indispensabile se vogliamo trasportare dei carichi pesanti, se vogliamo raggiungere in maniera semplice e veloce il nostro luogo di lavoro e soprattutto, se vogliamo fare degli splendidi viaggi...
Auto

5 differenze tra auto a GPL o a metano

Le auto a metano e GPL hanno moltissimi vantaggi rispetto alle auto a benzina e diesel. I costi di rifornimento sono drasticamente ridotti in quanto GPL e metano hanno un costo nettamente più basso rispetto a benzina e diesel. Le auto a gas, inoltre...
Auto

Auto elettrica: pro e contro

Come tutte le cose nella vita, le auto elettriche hanno i loro pro e i loro contro. Il settore di queste innovazioni automobilistiche è in costante sviluppo e ogni anno possiamo notare modelli con prestazioni notevoli, ma sono davvero migliori delle...
Auto

Auto per neopatentati: quale scegliere

La concessione maggiore che i 18 anni comportano è il conseguimento di una patente di tipo B e l'inizio di tanta libertà. A volte purtroppo non basta solo la patente per essere liberi e occorre anche l'auto adatta. In Italia infatti ci sono diverse...