Come Disaerare La Frizione Auto A Comando Idraulico

Tramite: O2O 19/06/2018
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

Tutte le automobili necessitano di una continua e costante manutenzione per poter funzionare in modo efficiente, includendo ovviamente anche la frizione. Infatti, alcune frizioni, sono comandate da un circuito idraulico che è piuttosto simile a quello del sistema frenante. Detto circuito è dunque formato da un serbatoio di circuito idraulico, da una pompa, nonché da un cilindro attuatore che sono collegati tra di loro mediante tubazioni per alte pressioni. Tutte le volte che si va a premere il pedale della frizione, lo stesso spinge il pistone della pompa esercitando così una pressione sul fluido idraulico proveniente dal serbatoio, trasmettendola così al cilindro attuatore. Può succedere però che ci possa essere una perdita nel circuito e la conseguenza è il fatto che entra dell'aria. In questa guida, passo dopo passo, dirò Come Disaerare La Frizione AUto A Comando Idraulico. È una procedura piuttosto complicata e che richiede abbastanza manualità, ma con un po' di pazienza si può effettuare senza dover ricorrere ad un meccanico specializzato e risparmiando un po' di soldi.

29

Occorrente

  • olio idraulico
  • recipiente
  • tubetto di plastica
  • cric e sostegni
  • chiavi varie
39

Sostituire l'olio idraulico ogni tre anni o 60 mila chilometri

Per togliere l'aria si dovrà praticare la procedura di disaerazione per riportare al livello normale l'olio nel serbatoio. Bisogna tenere presente che la maggior parte delle case costruttrici consigliano vivamente di sostituire l'olio idraulico del circuito di comando della frizione ogni tre anni oppure ogni 60 mila chilometri percorsi, in quanto con il passare del tempo tende inesorabilmente a perdere quelle che sono le sue caratteristiche originali. Aprire il cofano dell'auto e individuare il cilindro attuatore della frizione, il quale si potrà facilmente raggiungere dal vano motore, caratteristica tipica della maggior parte delle auto a trazione anteriore.

49

Togliere il coperchio para polvere

Nelle auto a trazione posteriore, il cilindro attuatore invece è posizionato su un lato del carter della frizione, ragione per cui in questo caso si renderà necessario sollevare l'automobile servendosi di un cric oppure di due supporti. Togliere dunque il coperchio para polvere posto sulla valvola di disareazione del cilindro attuatore e infilare su quest'ultima un tubetto di plastica. Versare successivamente due o tre centimetri di olio idraulico nuovo, il quale si può acquistare in negozi specializzati. L'olio in questione andrà versato in un apposito contenitore pulito, appoggiandolo poi a terra, sotto al cilindro attuatore.

Continua la lettura
59

Svitare la valvola di disareazione

A questo punto, bisognerà immergere l'altra estremità del tubetto di spurgo nel recipiente, proprio sotto il livello dell'olio. Così facendo, sia l'olio contenuto nel circuito che le bolle d'aria mescolate ad esso, si riverseranno direttamente dal circuito nel recipiente. Successivamente, servendosi di una chiave, svitare la valvola di disareazione di circa tre quarti di giro. Chiedere ad una persona di spingere a fondo il pedale della frizione e di rilasciarlo poi rapidamente. Qualora dal tubo di spurgo nel recipiente dovessero uscire bolle d'aria, far azionare il pedale fino a che queste ultime non scompariranno.

69

Stringere la valvola di disareazione

Fare particolare attenzione a tenere sempre l'estremità del tubo immersa nell'olio. Non appena si sarà eliminata tutta quanta l'aria presente nel circuito, mentre una persona terrà premuto il pedale della frizione, l'altra dovrà assolutamente andare a stringere la valvola di disareazione. Prima di togliere il tubetto di spurgo e il recipiente dell'olio, si consiglia vivamente di provare a premere il pedale della frizione allo scopo di controllare che sia sufficiente una normale pressione per usarlo.

79

Introdurre nel serbatoio l'olio nuovo

A questo punto sarà possibile introdurre nel serbatoio l'olio nuovo. A tal proposito si suggerisce di utilizzare un tubetto di spurgo che sia provvisto di valvola unidirezionale. La spinta dell'olio farà inesorabilmente spostare la sfera ed aprire l'estremità del tubo, ma non appena si toglierà il piede dal pedale, la molla spingerà la sfera stessa e chiude il tubo, facendo in modo che l'aria non potrà tornare nel circuito.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Manutenzione: come riparare la leva della frizione dell'auto

La frizione è l'organo che permette di "staccare" il motore dalle ruote. Grazie ad essa possiamo quindi cambiare facilmente le marce e mantenere il motore acceso quando partiamo. Fanno parte della frizione anche il volano, il disco della frizione e il...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare i dischi della Frizione dell'auto

I dischi della frizione sono necessari per il normale funzionamento della trasmissione e per l’innesto della frizione. In questa guida vi spiego i passi da fare per riparare i dischi della frizione dell'auto. Se il guidatore preme leggermente il pedale...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare il cavo della frizione dell'auto

La frizione di un'auto è fondamentale per poterla farla muovere e soprattutto per ingranare le marce. Spesso capita che all'improvviso il cavo che la regge, si spezza per cui si rischia di rimanere in panne. Se ciò dovesse accadere in un posto dove...
Manutenzione

Come cambiare le molle della frizione dell'auto

La frizione è un meccanismo che, avvalendosi dell'attrito, consente di unire gradualmente il moto di due alberi che ruotano a velocità diversa. Per esempio, per far partire gradualmente un'automobile con motore a combustione senza spegnere il motore,...
Manutenzione

Come cambiare il differenziale della frizione dell'auto

I differenziali autobloccanti si utilizzano in automobili ad alte prestazioni. Essi servono a contribuire al trasferimento di coppia da una ruota con trazione limitata alla ruota con più trazione disponibile. Il che migliora la maneggevolezza e le prestazioni...
Manutenzione

Manutenzione: come riparare lo spingidisco della frizione dell'auto

La maggior parte delle frizioni sui veicoli con cambio manuale, durano dai quattro ai sette anni. Tuttavia, una guida costante nel traffico intenso, su strade collinari o in altre condizioni di guida può effettivamente ridurre la durata di vita della...
Manutenzione

Come smontare la frizione dell'auto

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come smontare la frizione dell'auto. Bisogna innanzitutto sapere che la frizione, come tante altre componenti dell'auto, tende ad usurarsi inesorabilmente con il passare del tempo,...
Manutenzione

Come verificare l'usura della frizione dell'auto

Quando possediamo un'automobile, come ben sappiamo, è necessario provvedere a tutte quelli che sono i controlli periodici atti a garantire un utilizzo sicuro ed evitare i più svariati problemi dovuti ad una noncuranza. Uno dei controlli che è necessario...