Come e perchè stipulare la polizza cristalli

Tramite: O2O 03/03/2017
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questa guida spiegherò come e perché stipulare la polizza cristalli.
Secondo statistiche italiane ogni anno oltre due milioni di vetture subiscono la rottura del cristallo della propria auto. L'assicurazione ha lo scopo preciso di "trasformare il rischio in una spesa"; Infatti attraverso la stipula di un contratto, l'assicurando "quantifica" il danno patrimoniale che esso avrebbe se il rischio si verificasse.
Attraverso il versamento del premio, la società accolla a sé la gestione dell'eventualità del sinistro al concretizzarsi dello stesso corrispondendo all'assicurato il capitale pattuito.

24

La polizza cristalli è una garanzia accessoria che si stipula solo ed esclusivamente unita all 'RC auto.
Rimborsa all'assicurato le spese di sostituzione o riparazione dei cristalli dell'abitacolo solo in caso di rottura accidentale o causati da terzi durante la guida.
Per cristalli si intende:
- parabrezza anteriore;
- lunotto posteriore;
- vetri lati passeggeri;
- vetro lato guidatore;
- tetto panoramico.
Vengono esclusi i danni ai gruppi ottici e agli specchietti retrovisori.

34

l'assicurazione cristalli non copre le rigature, screpolature e danni causati dalla rottura dei cristalli stessi verso parti dell'autovettura.
Se siete degli automobilisti che percorrete per ragioni lavorative, molti chilometri, siete anche più soggetti alla rottura dei cristalli della macchina e allora questo tipo di polizza è da prendere in considerazione.
Se i danni provocati ai vostri cristalli sono dovuti a degli eventi atmosferici o ad atti vandalici, l'assicurazione non prevede alcun rimborso ma si verrà risarciti solo se si ha un'assicurazione contro il furto o atti vandalici.
Al contrario, se la vettura è coperta dalla polizza cristalli, anche la sola scheggiatura sul parabrezza verrà riparata con una resina speciale e non influirà sul premio o sul bonus/malus.

Continua la lettura
44

Potrebbe capitare che una pietra presente sull'asfalto possa volare sul vostro parabrezza ad opera di un altro autoveicolo con conseguente rottura del cristallo. Anche la caduta di un ramo spezzato o quella di oggetti pesanti e contundenti rientrano nel risarcimento della compagnia assicurativa.
Ci sono compagnie che sottoscrivono accordi con società leader nella riparazione e sostituzione dei cristalli presenti in tutta Europa con numerosi centri assistenza.
I costi per questa polizza variano a seconda della compagnia assicuratrice; fatevi fare sempre un preventivo di spesa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come scegliere la polizza perfetta

Quando si tratta di scegliere la polizza perfetta, che sia a copertura assicurativa dell'auto o della casa, si vivono sempre giorni di angoscia pensando alle decine di clausole scritte in minuscolo sul retro del contratto. Ci si chiede come ci si muove...
Auto

Come funziona l'assicurazione kasko

Tra tutte le polizze presenti sul mercato, obbligatorie in caso di acquisto di un veicolo, ne esistono alcune che sono facoltative ma assolutamente consigliabili. Tra queste, l'assicurazione kasko è molto nota e diffusa: essa permette a tutti i clienti...
Auto

Assicurazione auto: 5 consigli per risparmiare

Quanti aumenti per le assicurazioni auto! Ogni anno gli automobilisti denunciano un incremento sempre più esoso delle polizze auto. Cosa fare per ovviare a questo spiacevole inconveniente? Abbandonare definitivamente la guida di una auto, soprattutto...
Auto

Come risparmiare con l'assicurazione degli autocarri

Oltre ad assicurare le autovetture, la maggior parte delle compagnie di assicurazione che in Italia operano nel ramo Rc auto assicurano anche gli autocarri (i veicoli commerciali per il trasporto di cose e persone quali camion, van, furgoni e furgoncini)....
Auto

L'assicurazione all'estero: la carta verde

La Carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, altresì chiamata Carta Verde, è un documento di circolazione da avere perentoriamente nel caso in cui ci si appresta a fare un viaggio all'estero con la propria automobile e senza il quale...
Auto

5 consigli per risparmiare sulla RC Auto

L'assicurazione RC Auto è obbligatoria perciò tutti gli automobilisti sono tenuti a pagarla, pena salatissime multe e il sequestro del veicolo. Negli ultimi anni, però, i premi sono aumentati in maniera vertiginosa, dicono le statistiche che l'Italia...
Auto

5 cose da sapere su assicurazioni e incidenti d'auto

La polizza auto o RC auto, è una assicurazione sul veicolo che deve essere pagata annualmente per essere coperti in caso di sinistri. Prima di sottoscrivere una qualunque assicurazione è necessario fare attenzione a una serie di fattori, che determinano...
Auto

Come proteggere l'auto se non si ha il box

Cercare di proteggere l'auto se non si ha un box dove parcheggiarla in sicurezza, coperta da quattro mura e un tetto, può essere un'impresa. Malintenzionati, sbadati al volante, vandalismi, intemperie atmosferiche e, a seconda di dove si abita, può...