Come effettuare il tagliando ad un Xmax

Tramite: O2O 24/12/2016
Difficoltà: media
18

Introduzione

In questa breve guida servirà a farci capire come effettuare il tagliando ad un Xmax, sia nuovo che usato, in modo autonomo senza, quindi, doverlo per forza portare ad un'officina meccanica Yamaha oppure una autorizzata, risparmiando in questo modo sui costi di mano d'opera. Quindi basterà armarsi di cacciaviti vari, più un recipiente per raccogliere l'olio.

28

Prima di tutto, per effettuare il tagliando, è fondamentale tenere sotto controllo i Km percorsi dallo scooter. In ogni caso le parti interessate dal tagliando sono: l'olio motore, l'olio di trasmissione, la candela, il filtro dell'aria e le pasticche dei freni anteriori e posteriori. Per quanto concerne le restanti parti, esse riguardano la manutenzione straordinaria e vanno quindi sostituiti solo per reale necessità, come ad esempio un guasto. Ora spiegheremo l'ubicazione delle parti da sostituire.

38

Per prima cosa nella parte posteriore in basso a destra troverete una parte di scooter in plastica nera fissata con delle viti, dovrebbero essere cinque o sei, asportandole verrà alla luce il filtro dell'aria. Questo è molto semplice da sostituire, in quanto basterà asportare quello vecchio e posizionare quello nuovo e il gioco è fatto.

Continua la lettura
48

Per cambiare l'olio (motore e trasmissione) occorre semplicemente svuotare la coppa e mettere l'olio nuovo, munitevi di olio nuovo e di un recipiente di almeno 5 litri. Per fare ciò bisogna per prima cosa posizionare il recipiente per raccogliere l'olio, poi basta svitare una specie di vite/tappo posta in basso a destra dello scooter. Limitatevi a svitare solo quella e non altre viti presenti sulla coppa altrimenti vi risulterà difficile riposizionarle e rischiando di rovinare la filettatura delle stesse. Fate fuoriuscire tutto l'olio attendendo qualche minuto, poi richiudete la vite/tappo e riempite la coppa con l'olio appena acquistato facendo particolare attenzione a non superare la quantità indicata sia sulla coppa stessa sia sul manuale dello scooter.

58

Le pasticche, invece, sono posizionate all'interno di due pinze poste sopra i dischi delle ruote anteriori e posteriori. Individuare quella anteriore è semplicissimo, mentre per quella posteriore occorre un'attenzione maggiore. Infatti, a primo impatto, per arrivare a quella posteriore sembrerà quasi inevitabile togliere anche la marmitta, ma non è necessario, anzi è consigliabile non toccarla. Basterà solo dedicare qualche minuto in più allo smontaggio della pasticca posteriore, avendo quindi cura di ricercare un metodo consono allo smontaggio di questa. Per quanto riguarda la sostituzione delle pasticche anteriori si deve fare molta attenzione, questo perché, per permettere la frenata, dietro una delle due pasticche è stata posizionata una linguetta in ferro che al momento della sostituzione cadrà. Visualizzate da subito come è posta, altrimenti reinserirla male comporterà un danneggiamento del disto ed una frenata scadente le mezzo. A quel punto avrete bisogno per forza di un meccanico competente.

68

Infine ci dobbiamo occupare della candela. La sostituzione di quest'ultima è un po' più complicata. Essa è posizionata nella parte sinistra del mezzo e per visionarla e, quindi, successivamente cambiarla occorre smontare parte della scocca dello scooter. Munitevi di chiavi e cacciaviti adatti, svitate la scocca e portate alla luce il pezzo, a questo punto basterà semplicemente svitare i bulloni che troverete e potrete sostituire il pezzo.

78

A questo punto il tagliando fai da te può definirsi concluso.
Da notare che orientativamente ogni 3000/4000 Km l'olio va sostituito ed ogni 10000 Km va eseguito un tagliando completo. Bisogna ricordare che ogni 20000 Km vanno controllate anche la cinta di trasmissione e i rulli. Ma per provvedere alla sostituzione di queste ultime due parti è meglio portare lo scooter da un meccanico professionista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come fare da se il tagliando moto

Fare il tagliando alla propria moto vuol dire mantenerne l'efficienza e la sicurezza nel tempo. Se il primo tagliando va fatto di norma dopo i quattro mesi dal suo acquisto (moto nuova), gli altri vengono generalmente fatti a cadenza biennale. Fare il...
Moto

Come cambiare il liquido dei freni ed effettuare lo spurgo

Cambiare il liquido dei freni ed effettuare lo spurgo di un veicolo a motore risulta essere esattamente un'operazione che può essere svolta con una certa semplicità e anche in maniera autonoma. Proprio per questo motivo, con un po' di attenzione ed...
Moto

Tutto sulla Yamaha Xenter 150

Lo Xenter 150 è uno scooter che presenta delle prestazioni elevate, un ottimo grado di comfort, ed è dotato di una grande stabilità, favorita sia dal telaio a doppio trave di stile tipicamente motociclistico, che dal mono ammortizzatore situato nella...
Moto

Come personalizzare il tuo casco

Indossare il casco è fondamentale in quanto molte volte può salvarci davvero la vita. Chi ama le moto e gli scooter dovremmo avere un casco omologato e con un'imbottitura a norma di legge. Non tutti però amano essere anonimi indossando un oggetto nero...
Moto

Come fare il rodaggio di una moto nuova

Quando si acquista una nuova automobile o una moto è molto importante effettuare correttamente il rodaggio. Durante questa fase le varie parti meccaniche di cui è composto un motore si assestano tra di loro iniziando a funzionare in maniera corretta....
Moto

10 consigli per calcolare il prezzo di una moto usata

Acquistare una moto usata può essere un vantaggio poiché si risparmiano molti soldi, ma allo stesso tempo uno svantaggio perché potrebbe essere un qualcosa di non funzionante. Per calcolare il prezzo di una moto, oltre le ricerche di mercato, è necessario...
Moto

Come controllare il livello del refrigerante della moto

Il refrigerante, altrimenti conosciuto come liquido di raffreddamento, è uno dei componenti più importanti dei veicoli a motore raffreddati a liquido, sia per quanto riguarda le auto che per le moto. Esso serve per abbassare la temperatura del motore....
Moto

Come prepararsi per un viaggio in moto

Le giornate si allungano, il sole inizia a splendere e il caldo inizia a sentirsi sempre più intensamente. Allora cosa c’è di meglio di un bel viaggio in moto con gli amici per trascorrere le vacanze? Per evitare che il tanto desiderato viaggio in...