Come fare la miscela olio-benzina per i motori a due tempi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In questa guida vi verrà illustrato -passo dopo passo- qual è il miglior metodo per sapere come effettuare una corretta miscela tra olio combustibile e benzina, necessaria per un adeguato funzionamento dei motori a due tempi. La miscela olio-benzina è una soluzione che risulta composta in relazione al tipo di moto che si ha a disposizione e il volume di olio da utilizzare rispetto al volume di benzina può andare in percentuale dall'1,5% fino ad un massimo del 5%. Vediamo, dunque, come procedere nel migliore dei modi.

26

Occorrente

  • una tanica piena di benzina
  • un misurino
  • olio miscela
36

Conoscere al meglio le caratteristiche della moto

Innanzitutto dovete sapere che perché possiate preparare la corretta miscela olio-benzina, bisogna conoscere al meglio le caratteristiche della moto nella quale va immessa, in particolare l'andamento a regime del motore, che rappresenta una misura dei giri che un pistone compie in un cilindro (più 'si tirano le marce', più i giri sono alti). Per una moto sportiva (per esempio da motocross, enduro o motard), che si mantiene a regimi molto elevati, si consiglia una miscela attorno al 2%; per una moto non sportiva, o comunque con la quale non si raggiungono alte velocità, la miscela da utilizzare è un po' più bassa. Per le situazioni intermedie, di regola è bene partire con una miscela al 2%, regolabile di volta in volta a seconda delle circostanze di movimento.

46

Individuare la giusta proporzione con una formula matematica

Per la preparazione della miscela olio-benzina del motore a due tempi, relativamente a un determinato volume di benzina, la quantità corretta di olio da utilizzare si ricava dalla risoluzione di una semplice proporzione matematica. Una volta scelta la percentuale di olio da mettere nella miscela (per esempio il 2%), si prende un misurino per olio miscela, e si riempie di olio secondo la proporzione 1: percentuale della miscela=litri di benzina: x, dove la lettera x indica la quantità di olio che bisogna utilizzare a seconda della percentuale di miscela scelta. La quantità di olio da usare si ottiene quindi dalla relazione: olio = litri di benzina moltiplicato percentuale della miscela. Per esempio, nel caso di miscela al 2%, per ogni litro di benzina bisogna mettere 20 millilitri di olio (si ricorda che 1 ml corrisponde a 1 cc). Individuata la giusta quantità di olio, non resta che inserirla nella tanica che contiene la benzina e agitare per miscelare l'olio.

Continua la lettura
56

Fare un'analisi del fumo emesso dalla moto

Una volta che avrete correttamente preparato la miscela olio-benzina per il motore a due tempi, e che l'avrete inserita nell'alimentazione del motore del vostro veicolo, c'è ancora una cosa da fare: l'analisi del fumo emesso dalla moto. L'analisi del fumo emesso dalla moto è importante, anche se non obbligatoria, ma la consiglio molto: alcuni parametri di questa analisi vi danno un'idea del lavoro da voi svolto; per esempio la sua visibilità e il suo colore, permettono di considerare l'analisi d'emissione un test di primo livello per valutare la correttezza della miscela ed anche la sua eventuale modifica. Se la vostra moto emana parecchio fumo, significa che la miscela è troppo grassa (ossia contiene troppo olio rispetto alla benzina) e bisogna diminuirla, cioè diluirla. Non mi resta che augurarvi buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come cambiare il carburatore di un motorino a 2 tempi

Procedere alla sostituzione del carburatore di uno scooter o di motorino a 2 tempi richiede di norma l'intervento di una persona esperta ma dati gli alti costi di manodopera, in molti casi si cerca di evitare puntando sui pezzi di ricambio e aggirando...
Moto

Come aggiustare l’indicatore del livello di benzina del motorino

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come aggiustare nel migliore dei modi l'indicatore del livello di benzina del motorino. A volte può capitare di trovarsi in sella al proprio motorino e andare a fare il pieno ma quando...
Moto

Come trattare i serbatoi benzina con la tankerite

La benzina è un liquido estremamente infiammabile che deve essere trattato con molta attenzione, soprattutto quando ne è presente in enormi quantità. Proprio per questo motivo, la benzina viene conservata all'interno di appositi serbatoi che sono progettati...
Moto

Come Consumare Meno Benzina Con Uno Scarabeo 125

Al giorno d'oggi non ci si possono permettere sprechi, anzi, si cerca di risparmiare in moltissimi modi, sia sulla spesa domestica che sulle bollette e le spese di locomozione: automobili e motocicli pesano non poco, sul bilancio domestico, sia per quel...
Moto

Come cambiare l'olio della C 600 Sport 

In questo momento di grave crisi economica, eseguire qualche piccolo accorgimento sulla propria automobile potrebbe essere certamente una maniera pratica di risparmiare denaro. Il cambio dell'olio motore rappresenta un'azione davvero essenziale per il...
Moto

Come cambiare l'olio della Hornet 600

Il cambio dell'olio è un'operazione necessaria se vogliamo essere certi di viaggiare in sicurezza. Non meno importante, un olio di buona qualità e in buone condizioni è essenziale per mantenere il più possibile in salute la nostra moto. Per cui è...
Moto

Come smontare serbatoio vespa 50 specil\L

Il serbatoio della Vespa 50 special\L prevalentemente in lamiera, è soggetto a ruggine e sporco. I residui di olio vecchio col tempo intasano il condotto ed i filtri della miscela. Ne consegue, pertanto, un cattivo funzionamento del mezzo. Una pulizia...
Moto

Come cambiare l'olio della K 1200 R

Se tutti i giorni utilizziamo la motocicletta sappiamo che è soggetta ad usurarsi, e anche l'olio diventa esausto quindi da sostituire. Se dunque abbiamo una certa abilità nel fai da te, possiamo compiere l'operazione da soli e senza rivolgerci ad un...