Come eliminare le perdite d'olio dal motore dell'auto, dal differenziale e dalla scatola dello sterzo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Le perdite di olio sono un problema molto comune per i possessori di auto. Questa guida è per tutti coloro i quali desiderano capire l'origine delle fastidiose perdite di olio nella propria auto ed eliminarle nel modo più adeguato. Grazie a questa guida imparerai ad interrompere le perdite nel motore, nel differenziale e nella scatola dello sterzo.
Segui questi semplici passaggi e capirai come risolvere facilmente il problema delle perdite di olio della tua auto ed eliminarle definitivamente.

211

Occorrente

  • Telo di plastica
  • Tuta da lavoro
  • Sgrassatore
  • Spazzola metallica
  • Attrezzi vari
311

Il primo passo è individuare la perdita d'olio in modo da scoprirne l'origine e da poterla eliminare. Per farlo bisogna utilizzare alcuni strumenti di facile reperibilità, come spazzola metallica e solvente sgrassante. La spazzola servirà a eliminare la superficie dello sporco e lo sgrassatore a pulire il motore dai residui di olio. Sarà bene premunirsi indossando una tuta da lavoro e coprire il pavimento con un telo di plastica.

411

Le perdite d'olio possono originare dal motore. Mettendo in moto l'auto per qualche minuto si possono evidenziare eventuali fuoriuscite. Dopo aver spento l'auto, si controlla la guarnizione della testata: se c'è una perdita in questo punto, si serrano le viti o i bulloni della guarnizione. È molto importante non stringere troppo le viti per evitare di deformare la guarnizione. Attenzione quindi in questa fase: avvitare cautamente fino ad avere una presa salda, ma senza esagerare.

Continua la lettura
511

A questo punto se la perdita d'olio non proviene dalla testata bisognerà dare un'occhiata alla scatola di distribuzione, tipicamente soggetta a questo genere di problemi. Controllare che non ci siano macchie lungo il fondo della scatola e tra il coperchio della coppa. Se ci sono perdite in questi punti si devono serrare i bulloni così come indicato per la guarnizione. Attenzione però: se ci sono perdite posteriori alla puleggia probabilmente si tratterà di un problema di tenuta. In questo caso sarà meglio rivolgersi al meccanico che provvederà alla sostituzione della puleggia.

611

Un altro tipo di perdite che si possono trovare può venire dalle guarnizioni del coperchio laterale. Questo inconveniente si presenta spesso nelle auto che hanno delle piastre protettive per la camera delle punterie, sotto il collettore di scarico. Di solito quando c'è una perdita in questo punto, essa ha origine dalla parte inferiore delle piastre. Prima di serrarle bisogna lasciare che il motore si raffreddi.

711

Se la sede delle perdite di olio è lungo le guarnizioni della coppa, basterà serrare i bulloni uniformemente. Se le perdite provengono dal tappo di scarico, sarà sufficiente serrarlo adeguatamente per eliminare il problema. Se la perdita di olio persiste, occorre svuotare la coppa e far sostituire la guarnizione da un bravo meccanico.

811

Un altro punto nevralgico per le perdite di olio nelle auto è il filtro. Per una perdita minima è sufficiente serrare il bullone centrale. Se la perdita dovesse continuare, basterà svitare il bullone centrale e staccare il contenitore dalla flangia di supporto. In questo modo si potranno sostituire le guarnizioni della flangia e del filtro.

911

La sede più comune di perdite è il differenziale. Quando il flusso di olio è importante, occorre smontare una parte del differenziale. In questo caso è consigliabile affidarsi all'aiuto di un meccanico. L'intervento consigliato consiste nel bloccare le perdite di olio intorno alla scatola del differenziale. Per fare questo occorre stringere i bulloni e sostituire tappo di riempimento e guarnizione. Anche in questo caso è bene svuotare l'olio che si troverà all'interno.

1011

Per quello che riguarda la scatola dello sterzo, in questo punto le perdite possono originare dalla guarnizione del coperchio. In questo caso il problema si risolve facilmente avvitando le viti o serrando i bulloni. In un'altra situazione tipo, la perdita può nascere anche dalla bocca di riempimento; in questo caso basterà sostituire la guarnizione del tappo. Un'altra sede comune di perdite è la scatola di sterzo. Questo punto è molto delicato, e richiede un bilanciamento perfetto. In caso di sostituzione, occorrerà affidarsi alle mani esperte di un meccanico piuttosto che serrare di propria iniziativa i bulloni. In quest'ultimo caso si correrebbe il rischio di provocare incautamente un irrigidimento dello sterzo dell'auto.

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non strafare! Se la situazione diventa difficilmente risolvibile rivolgiti a un meccanico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Come pulire la scatola dello sterzo

La scatola sterzo è situata nel motore ed in base al tipo di autovettura può trovare diverse collocazioni. In alcuni modelli è situata al di sotto del motore, quasi in corrispondenza dell’asse anteriore dell’automobile, in altri invece è posta...
Manutenzione

Come revisionare una scatola sterzo

La scatola dello sterzo è un organo meccanico fondamentale dell'autoveicolo, Gli ingranaggi dello stessa stessa si trovano nel vano motore e trasmettono il movimento all'asse anteriore. È fondamentale far controllare la scatola dello sterzo periodicamente...
Manutenzione

Come cambiare la scatola dello sterzo

L'impianto sterzante, conosciuto anche come "scatola dello sterzo", altro non è che un insieme di componenti meccanici che assicurano la direzione del veicolo attraverso il volante. La scatola dello sterzo è posizionata nel vano motore, imbullonata...
Manutenzione

Manutenzione: Come riparare la scatola dello sterzo

Per riparare la nostra scatola dello sterzo dobbiamo sapere che essa è posizionata nel vano motore. È imbullonata alla traversa anteriore della scocca oppure ad un passaruota. Importantissima la manutenzione per la propria sicurezza, va controllata...
Manutenzione

Come aspirare l'olio dal motore dell'auto

Se volete evitare il costoso intervento da parte di un'officina specializzata per il cambio dell'olio della vostra vettura, è possibile effettuare il cambio dell'olio stesso da soli e cioè, con il sempre economico metodo del fai da te. Nelle vecchie...
Manutenzione

Come controllare il livello dell'olio motore della tua auto

Attraverso questa guida dai pochi e semplici passi sarai in grado di controllare il livello dell'olio della tua auto. Questa è un'operazione molto importante per la tua auto e va effettuata periodicamente, onde evitare spiacevoli e costosi danni al motore...
Manutenzione

Come cambiare il differenziale della frizione dell'auto

I differenziali autobloccanti si utilizzano in automobili ad alte prestazioni. Essi servono a contribuire al trasferimento di coppia da una ruota con trazione limitata alla ruota con più trazione disponibile. Il che migliora la maneggevolezza e le prestazioni...
Manutenzione

Come individuare le perdite di liquido refrigerante dell'auto

Durante la sua attività, il motore (a diesel come a benzina) raggiunge temperature proibitive. Il sistema con raffreddamento a liquido, favorisce il corretto funzionamento e buone prestazioni dell'auto. Per una perfetta efficienza, controllare periodicamente...