Come esporre il tagliando di assicurazione

Tramite: O2O 09/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un veicolo coperto da una polizza assicurativa, sia esso un'automobile oppure un motoveicolo, deve possedere il tagliando di assicurazione. Il contrassegno o tagliando di assicurazione è quel certificato che deve essere esposto sul vetro anteriore dell'autovettura, in maniera tale da attestare che l'auto in questione è assicurata per la responsabilità civile ed è a norma con i pagamenti e le scadenze. Nel corso degli anni sono state introdotte alcune leggi che ne regolano l'esposizione, descrivendone dettagliatamente le modalità d'uso corrette. L'obbligo dell'esposizione del contrassegno assicurativo è pertanto previsto dal Codice della Strada. In questa guida, nello specifico, ci occuperemo di spiegarvi come e dove esporre il tagliando di assicurazione nel modo corretto, in maniera tale da non incorrere in eventuali sanzioni.

26

Occorrente

  • Assicurazione
  • Tagliando
36

Pagare l'assicurazione

Occorre dire, innanzitutto, che in seguito alla firma di un'assicurazione per autovetture, la compagnia presso la quale ci siamo recati, ci consegnerà un documento in cui è presente il cosiddetto tagliando di assicurazione. Si tratta di un piccolo quadratino di carta che deve essere staccato dal modulo che ci viene consegnato e posto, molto ben in vista, all'interno del parabrezza dell'auto, pertanto non sui finestrini o sul lunotto anteriore. Come è facile intuire, qualora il veicolo sia soggetto a controlli da parte delle forze dell'ordine, un'eventuale noncuranza di tali norme comporta una conseguente sanzione amministrativa. Il tagliando assicurativo, infatti, è necessario poiché rappresenta una palese prova dell'avvenuta copertura assicurativa del veicolo.

46

Staccare il tagliando

Per prima cosa, bisogna staccare il tagliando dal foglio in cui è contenuto. Per fare questo occorre semplicemente individuare i micro fori che lo delimitano visibilmente sulla carta. Si consiglia di inserire il contrassegno assicurativo direttamente all'interno dell'espositore adesivo, che viene gratuitamente distribuito presso ogni compagnia di assicurazione. È opportuno, altresì, attaccare quest'ultimo con della colla o con del nastro adesivo vicino all'angolo basso situato a destra del parabrezza, in un punto in cui non si rischia di disturbare la visuale durante la guida, ma che risulti comunque perfettamente visibile dall'esterno dell'auto, oltre che comodo per l'automobilista nel momento in cui lo deve sostituire.

Continua la lettura
56

Esporre il tagliando

Per quanto riguarda i motoveicoli, è bene precisare che non vi è l'obbligo di esporre il tagliando assicurativo. Rimane comunque essenziale portarlo con sé quando si circola per strada, insieme al libretto e al bollo auto, in quanto potrebbero venirci richiesti in caso di controlli e anche in questo caso la mancata osservanza di tale norma può essere soggetta a sanzioni. Una buona soluzione potrebbe essere quella di riporlo sotto la sella, nella quale sarebbe ben protetto da eventuali furti o possibili cadute durante la marcia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mettete il tagliando in modo tale che risulti ben visibile e che non ostacoli la visuale del guidatore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come funziona l'assicurazione kasko

Tra tutte le polizze presenti sul mercato, obbligatorie in caso di acquisto di un veicolo, ne esistono alcune che sono facoltative ma assolutamente consigliabili. Tra queste, l'assicurazione kasko è molto nota e diffusa: essa permette a tutti i clienti...
Auto

Come eseguire un tagliando fai da te in un'auto

La manutenzione della propria vettura nel corso degli anni è divenuta sempre più onerosa. Purtroppo l'inflazione ed altri fattori economici come i costi di trasporto hanno influito negativamente sul prezzo delle parti di ricambio per vetture, che vengono...
Auto

L'assicurazione all'estero: la carta verde

La Carta internazionale di assicurazione dei veicoli a motore, altresì chiamata Carta Verde, è un documento di circolazione da avere perentoriamente nel caso in cui ci si appresta a fare un viaggio all'estero con la propria automobile e senza il quale...
Auto

Come risalire dalla targa all’assicurazione

Se vi è capitato di incorrere in un incidente in cui la controparte non ha avuto il buon senso di fermarsi nonostante abbia provocato il danno ma siete riusciti a prendere il suo numero di targa, è possibile risalire alla sua polizza assicurativa RCA...
Auto

Assicurazione auto: 5 consigli per risparmiare

Quanti aumenti per le assicurazioni auto! Ogni anno gli automobilisti denunciano un incremento sempre più esoso delle polizze auto. Cosa fare per ovviare a questo spiacevole inconveniente? Abbandonare definitivamente la guida di una auto, soprattutto...
Auto

Come risparmiare sul tagliando dell'auto

Oggigiorno, ci sono ancora molte persone, che credono che sia ancora obbligatorio recarsi dalla propria concessionaria di competenza, per farsi controllare l'auto annualmente. Questa è una disinformazione che ormai va avanti da parecchio, dato che con...
Auto

Come risparmiare con l'assicurazione degli autocarri

Oltre ad assicurare le autovetture, la maggior parte delle compagnie di assicurazione che in Italia operano nel ramo Rc auto assicurano anche gli autocarri (i veicoli commerciali per il trasporto di cose e persone quali camion, van, furgoni e furgoncini)....
Auto

Come stipulare polizza RCA temporanea

Se abbiamo un auto oppure un camion o anche una moto è importante sapere che per quanto riguarda l'assicurazione obbligatoria è possibile anche stipulare un contratto a tempo il che significa poter usare il mezzo solo quando è necessario. In riferimento...