Come evitare i cattivi odori nei lavandini di un camper

Tramite: O2O 13/04/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vedremo come evitare i cattivi odori nei lavandini di un camper. Usare il camper sembra molto comodo specialmente per tutti quelli che fanno delle gite in luoghi diversi, senza spendere soldi per hotel e ristoranti. Tale mezzo richiede molta manutenzione però, appunto per evitare gli odoro sgradevoli. Come si potrà evitare tale problema? Vi daremo in seguito le giuste spiegazioni, nei minimi dettagli.

27

Occorrente

  • amuchina
  • candeggina
  • spugna
37

Tutto quanto si articola sulla pulizia dei due serbatoi delle acque. Il camper ha appunto due serbatoi: uno che serve per le acque chiare, ed uno per le acque grigie. Nel serbatoio delle acque chiare si potrebbero formare delle alghe, sabbia e detriti. In quello delle acque grigie, invece, si accumulano solitamente tutti i detriti dei lavandini che causano sempre un cattivo odore. Conviene perciò disinfettare i serbatoi, almeno due volte durante il corso dell'anno. Per la pulizia occorrerà usare candeggina oppure amuchina, che hanno la stessa funzione.

47

Iniziate con la pulizia del serbatoio per le acque chiare. Tale serbatoio è collocato nelle cassapanca della dinette, che è nella zona cucina. Vediamo nei dettagli come fare. Dovrete aprire tutti i rubinetti dell'acqua calda e di quella fredda. Inoltre dovrete anche aprire la valvola di scarico del boiler e la pompa, in modo da svuotare ed eliminare tutta l'acqua che è in circuito. Una volta che la pompa non pescherà più acqua, allora dovrete chiudere tutti quanti i rubinetti, compresa la pompa. Aprite ora il serbatoio e con una spugna dovrete raccogliere l'acqua residua. Dovrete fare lo stesso procedimento per raccogliere le alghe e tutti i residui. A questo punto dovrete riempire tutto il serbatoio di acqua, poi dovrete versare dell'amuchina al suo interno. Questo passaggio servirà da disinfettante per le acque.

Continua la lettura
57

Per il serbatoio delle acque grigie dovrete versare, invece, un litro di candeggina nello scarico del lavandino, poi dovrete versare subito 5 litri di acqua. Dovrete fare tale operazione sia per la cucina, che per la doccia e toilette. Tutti questi oggetti se non sono curati per bene potrebbero far fuoriuscire odore cattivo. Dovrete versate quindi nel serbatoio delle acque grigie una soluzione di acqua insieme alla candeggina. Dopo circa mezz'ora dovrete scaricare il serbatoio nelle apposite aree attrezzate.

67

Se volete avere una pulizia e disinfezione completa, occorrerà attendere comunque che passano 24 ore almeno. Passato tale lasso di tempo, potrete procedete aprendo i rubinetti di tutto quanto il camper, sia l'acqua fredda che quella calda. Aprite anche la pompa, poi una volta che quest'ultima non pescherà più acqua, potrete chiudere la pompa ed anche i rubinetti. Sempre nelle aree apposite dovrete svuotare i serbatoi in modo che non rimanga candeggina oppure amuchina. Vi ricordo comunque che residui eventuali di amuchina del serbatoio sarebbero in una quantità molto ridotta, ed in questo modo non danneggerà la vostra salute.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Veicoli

Come acquistare un camper

Chi ama i viaggi itineranti per scoprire, attraverso numerose tappe sempre nuove e diverse, le città dei paesi stranieri, di certo amerà viaggiare in autonomia, magari con la propria automobile. Viaggiare autonomamente con il proprio mezzo permette,...
Altri Veicoli

5 consigli per acquistare un camper

Al'interno della categoria di automezzi definiti camper rientrano molteplici sottocategorie di veicoli: in questa lista verranno elencati cinque consigli per acquistare un camper: più nel dettaglio, analizzeremo le differenti tipologie di camper esistenti,...
Altri Veicoli

Come montare il portapacchi sul camper

Intraprendere un viaggio in camper rappresenta un'esperienza davvero carica di fascino e di praticità. Un'emozione bellissima che tuttavia deve essere vissuta nel migliore dei modi, avendo sempre a disposizione il massimo della funzionalità e del comfort....
Altri Veicoli

Come funziona il camper sharing

I viaggi in camper sono da sempre una tipologia di vacanza molto gettonata: tra i vantaggi che offrono queste tipologie di vacanze, vi è la possibilità di spostarsi in modo semplice da un luogo di villeggiatura ad un altro, avendo a disposizione un...
Altri Veicoli

Come montare il portabici sul camper

Montare il portabici su un'auto non è difficile, in quanto si vendono degli attacchi speciali molto simili ai portabagagli e che vanno agganciati ai quattro lati del tetto. Se però si tratta di eseguire la medesima operazione su un camper il discorso...
Altri Veicoli

Come montare una striscia led su un camper

Se abbiamo un camper e desideriamo evidenziarne la sagoma, e nel contempo decorarlo ed illuminare gli interni, possiamo utilizzare le strisce led. Con queste ultime è possibile infatti ottimizzare i suddetti risultati, con pochi attrezzi e un minimo...