Come Far Installare Un Dosso

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il dosso artificiale anti-velocità (o dissuasore di velocità) è un'ottima soluzione per garantire la sicurezza dei pedoni su strada. Inoltre, esso permette di rallentare la velocità talvolta eccessiva delle auto in transito su strade rettilinee.
L'articolo 179 del Codice Stradale sancisce che i dossi artificiali si devono collocare in punti particolari della carreggiata, come i parchi pubblici e privati, i quartieri e le vie residenziali.
Qualora riteniate necessario installare un dosso in prossimità della vostra abitazione, onde salvaguardare la vostra incolumità e quella di altri pedoni, potete far richiesta al vostro Comune. In questa breve guida, vi spiegherò chiaramente come far installare un dosso tramite compilazione di un apposito modulo di richiesta.

26

Occorrente

  • Documentazione dell'effettiva pericolosità del tratto di strada
  • Modulo di richiesta installazione dossi artificiali
36

La legge stabilisce l'esatta collocazione dei dossi artificiali e anche i materiali e le misure di cui essi si dovranno comporre. Un'eventuale richiesta di far installare un dosso in prossimità di itinerari preferenziali per veicoli di pronto intervento o soccorso è invece da considerarsi nulla. Quindi, se abitate vicino ad un ospedale, non potete far altro che accettare la pericolosità delle auto che transitano in zona. Quando attraversate la strada, prestate la massima attenzione e camminate sempre sulle strisce pedonali, qualora vi fossero.

46

Se il luog oin cui vivete risponde ai requisiti previsti dalla legge, allora potrete richiedere l'installazione di un dosso artificiale o dissuasore di velocità al vostro Comune di appartenenza o alla Provincia. Può essere utile, a tal proposito. Documentare l'effettiva pericolosità del tratto stradale dove si registrano un intenso traffico e un'alta velocità dei veicoli. Delle fotografie segnaletiche o una raccolta di firme di altri utenti potrebbero essere una buona soluzione, poiché si tratterebbe di prove inconfutabili. Recatevi quindi presso il Comando dei Vigili Urbani e spiegate qual è il problema.

Continua la lettura
56

L'ufficio preposto per reclami di questo tipo è quello che si occupa dell'Urbanistica. Dovrete compilare un modulo in tutte le sue parti e presentarlo direttamente all'ufficio in questione. Potete scaricare un modello di questa richiesta, al seguente link: https://www.moduli.it/richiesta-installazione-dossi-artificiali-o-dissuasori-di-velocita-a-16847.
Il Comune o la Provincia si interesseranno tempestivamente a inviare un'auto della polizia municipale per un sopralluogo. Si verificherà l'attendibilità della vostra richiesta sostando per qualche ora nel luogo da voi indicato. In caso di esito positivo, la domanda verrà inoltrata al settore urbanistico che provvederà a far installare il dosso. La posa in opera dei dissuasori di velocità dovrà rispettare alcune specifiche norme. L'immediata vicinanza di un dosso si dovrà poi segnalare adeguatamente, al fine di evitare spiacevoli episodi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete scaricare i moduli da internet per compilarli più velocemente.
  • Per avere maggiore attenzione dal Comune o la Provincia, raccogliete più prove possibili sulla reale pericolosità della strada sui richiedete di installare il dosso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sicurezza

Come installare i sensori di parcheggio su una Smart

Le auto più moderne offrono dei sistemi che aiutano il guidatore ad effettuare i parcheggi ed a evitare ostacoli non visibili negli specchietti retrovisori. Questi ausili sono molto importanti sia per i neopatentati, sia per chi ha un po’ più di esperienza...
Sicurezza

Come installare un attacco isofix

Innanzitutto chiariamo cosa significa e cosa intendiamo per un attacco isofix. Si tratta di un sistema standard internazionale di ancoraggio nelle automobili dei sediolini per bambini. Un attacco isofix è richiesto, per legge dal 2006 su tutte le nuove...
Sicurezza

Come installare i sensori di parcheggio su un furgone

Se avete un' ottima manualità è se vi armate di tanta pazienza, vi anticipo, che fare questo lavoretto diventa davvero facile! Non è così complicato, come si può immaginare. Seguite i miei passi e armatevi dei materiali giusti e necessari. Io vi...
Sicurezza

Cosa fare in caso di incidente in autostrada

Chi viaggia molto lo sa, guidare in autostrada a volte può essere un vero e proprio stress, spesso infatti stanchezza, distrazioni e, purtroppo, incapacità giocano a nostro svantaggio portandoci ad assistere o peggio ad essere partecipi di incidenti,...
Sicurezza

L'assicurazione RCA con scatola nera

È ormai risaputo che le polizze assicurative di RCA italiane sono le più costose d'Europa. Numerose ricerche evidenziano questo antipatico primato italiano.D'altro canto, le compagnie dichiarano che gli alti costi delle polizze sono dovuti allo spropositato...
Sicurezza

Come montare le catene da neve su 4x4

Sono varie le argomentazioni dei possessori di 4X4 o di SUV, ma tutti concordano nel garantire l’affidabilità in caso di strade rese sdrucciolevoli dalle condizioni atmosferiche avverse. In effetti questi autoveicoli consentono una guida più sicura,...
Sicurezza

Consigli per calibrare il sensore della porta del garage

Chi di voi possiede un garage, sicuramente prima o poi ha deciso di installare una porta basculante a causa della sua praticità e facilità di utilizzo. La quasi totalità di queste porte è dotata di un sistema automatico che permette di aprirle e chiuderle...
Sicurezza

Auto: guida al funzionamento dell'ESP

L'Elektronisches Stabilitätsprogramm, meglio conosciuto con la sigla di ESP, è un sistema di sicurezza attiva per gli autoveicoli ed è quello che comunemente è chiamato "controllo elettronico della stabilità". Questa innovazione in campo automobilistico,...