Come fare il rodaggio di una moto nuova

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si acquista una nuova automobile o una moto è molto importante effettuare correttamente il rodaggio. Durante questa fase le varie parti meccaniche di cui è composto un motore si assestano tra di loro iniziando a funzionare in maniera corretta. Anche se i processi di produzione dei vari componenti meccanici sono sempre più precisi grazie allo sviluppo tecnologico, esistono sempre delle piccole imperfezioni e per questo la fase di rodaggio e fondamentale per eliminarle e permettere il corretto funzionamento del motore. Il rodaggio è dunque, un'operazione che non va mai sottovalutata e va eseguita con molta attenzione in modo da evitare futuri danneggiamenti del motore. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad effettuare correttamente il rodaggio di una nuova moto.

26

Occorrente

  • Moto nuova
36

Avviamento del motore

Prima di tutto è sconsigliato utilizzare il motore ad alti giri ed alti carichi prima di aver effettuato il primo tagliando, di regola dopo i primi 1000 chilometri. È buona regola non stressare il motore subito dopo l'avviamento, vale a dire quando non è ancora a temperatura d'esercizio. Tutto questo, durante la fase di rodaggio, diventa fondamentale. Anche con il motore a temperatura, non dovremo superare un certo numero di giri, che normalmente corrisponde a quasi la metà dei giri massimi del motore..

46

Rodaggio del motore

Durante la guida della moto nei primi mille chilometri, oltre al numero dei giri, prestiamo molta attenzione a variare spesso la velocità del motore, senza sottoporlo a sforzi particolari, come per esempio temperature troppo elevate ed aperture del gas improvvise o eccessive. Non appena avremo superato i primi mille chilometri ed effettuato il primo tagliando, potremo aumentare i giri del motore. Facciamolo comunque sempre col motore caldo e, per i successivi mille chilometri, in modo più graduale possibile.

Continua la lettura
56

Rodaggio delle altre parti della moto

Teniamo presente che anche il resto della moto, così come il motore, ha necessità di rodaggio. Per esempio i pneumatici escono dal concessionario o dal gommista, una volta cambiate le gomme, ricoperti da uno strato di cera protettiva. In tal caso, saranno molto scivolosi, di conseguenza, per non correre rischi è sempre bene guidare con molta prudenza. Evitiamo accelerazioni e frenate brusche, inclinando la moto in modo graduale per i primi 100-200 chilometri. Anche per i freni il rodaggio è indispensabile, quindi all'inizio dovremo usarli dolcemente. Stesso discorso anche per la trasmissione, le bronzine, i cuscinetti ed infine la frizione della moto, che non va premuta in modo troppo brusco.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moto

Come cambiare le pastiglie freni della moto

L'amore per le due ruote è sempre più diffuso, esiste un legame speciale tra il centauro e la sua moto, una voglia di prendersene cura e accudirla in tutto, autonomamente. Far lavorare qualcun altro sul proprio gioiellino, per piccoli lavori di manutenzione...
Moto

Come riciclare i pezzi di una moto

Negli ultimi tempi si sente sempre più spesso parlare di riciclo creativo: questo tipo di attività, nata in tempi di crisi per risparmiare qualche soldino sul budget mensile delle famiglie, ha preso piede con insistenza diventando quasi una vera e propria...
Moto

Come verniciare la carena di una moto

Tutte le moto sportive e da turismo hanno come particolarità quella di possedere una carena dal grande impatto visivo. Questo particolare è sempre più curato dai cicloamatori che dedicano molto tempo alla cura e alla personalizzazione della carena...
Moto

Come definire il prezzo di vendita di una moto

Nella società contemporanea, andare in moto è segno di forza, virilità, giovinezza e coraggio, quindi questo sport è sempre più affermato e moltissime persone cercano una moto da acquistare. Può capitare che vi siate stufati della moto e vogliate...
Moto

Come scegliere la tuta da moto

A molta gente piace fare delle lunghe passeggiate o dei grandi viaggi in motocicletta, per godersi al meglio il panorama e per testare la velocità della propria moto. Anche i grandi motociclisti, amano sfoggiare un abbigliamento particolare, prediligendo...
Moto

Come lucidare i cerchioni di una moto

Specie se si ha una moto nuova di zecca da poco tempo, è importante essere consapevoli del fatto che la stessa deve essere perfettamente pulita. Può succedere però che per qualsiasi motivo i cerchioni di una moto possono sporcarsi e necessitino quindi...
Moto

Demolizione moto: modalità

Se la nostra automobile o la nostra moto è diventata molto vecchia e non vale più la pena continuare a ripararla, ma vogliamo acquistarne una nuova, dovremo per prima cosa demolire il nostro vecchio mezzo di trasporto. Per riuscirci dovremo semplicemente...
Moto

Come fare da se il tagliando moto

Fare il tagliando alla propria moto vuol dire mantenerne l'efficienza e la sicurezza nel tempo. Se il primo tagliando va fatto di norma dopo i quattro mesi dal suo acquisto (moto nuova), gli altri vengono generalmente fatti a cadenza biennale. Fare il...