Come fare la manutenzione ordinaria dello scooter

Tramite: O2O 13/10/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come fare nel migliore dei modi la manutenzione ordinaria dello scooter. Oggi, possedere uno scooter che si possa muovere in libertà nel caotico traffico cittadino, senza problemi di parcheggio e con notevole risparmio di tempi e di costi, (benzina e manutenzione costano molto meno), è senza dubbio una comodità della quale, molte persone, non possono fare più a meno. Ogni giorno è piuttosto facile incontrare uomini e donne di ogni età, differente estrazione socio-culturale ed economica, spostarsi nel traffico cittadino con lo scooter. D'altronde, rispetto a qualche decennio fa, il mercato degli scooter ha avuto una fortissima impennata, offrendo un'ampia scelta di modelli, cilindrate per tutti i gusti e, per tutte le tasche. Ma non va dimenticato che si sta parlando di un veicolo a due ruote e che la sua manutenzione determina un livello di sicurezza maggiore, in grado di scongiurare infortuni dovuti a incuria, visto e considerato che la manutenzione stessa permette di avere il motociclo in ottime condizioni.

29

Occorrente

  • Controllo periodico del mezzo
  • Freni
  • gomme
  • cinghia
  • candela/e
  • carburatore
  • marmitta
39

Seguire il libretto di uso e manutenzione

I lavori di ordinaria manutenzione necessari per il proprio scooter sono riportati nel libretto di uso e manutenzione, il quale va seguito alla lettera. Detto libretto viene sempre fornito in dotazione con il motociclo in questione. È vivamente consigliato far eseguire questo tipo di lavori da un apposito centro specializzato, il quale provvederà ad effettuarli nel massimo della professionalità ed al tempo stesso garantendo un ottimo risultato per lo scooter, il quale potrà poi successivamente circolare in ottime condizioni e nel pieno della sicurezza per colui che lo guida. In alternativa è sempre possibile rivolgersi direttamente al proprio meccanico di fiducia.

49

Effettuare il cambio dell'olio

Ricordarsi di controllare periodicamente il livello dell'olio dello scooter. Infatti, se si possiede uno scooter di una determinata marca, bisogna assolutamente tenere presente che ogni casa madre richiede un cambio dell'olio ogni circa 4 mila o 6 mila chilometri percorsi. Per effettuare l'operazione di cambio dell'olio, ci si può sempre rivolgere presso gli appositi centri specializzati, ma è anche vero che il tutto può essere effettuato anche dal proprio meccanico di fiducia ed in poco tempo, a prezzi ovviamente irrisori. Sia i centri specializzati che il meccanico stesso provvederanno poi a conferire l'olio esausto dello scooter presso un centro di raccolta autorizzato.

Continua la lettura
59

Verificare lo stato delle parti soggette ad usura

È poi necessario controllare regolarmente lo stato delle varie parti soggette ad usura dello scooter. In particolar modo, bisogna sapere che la sostituzione della cinghia dello scooter va rigorosamente effettuata ogni circa 12500 chilometri percorsi. Le pastiglie dei freni invece vanno cambiate all'incirca ogni 1500 o 2000 chilometri percorsi. Stesso discorso anche per i pneumatici, le catene, i filtri e tutti i restanti componenti. Va detto che i freni in perfetta forma, le gomme gonfie e il battistrada dello spessore giusto consentono di evitare cadute e scivolamenti, specie su manti dissestati, piuttosto presenti in tutte le città. Uno scooter con una corretta manutenzione inoltre, permette di circolare in tutta sicurezza anche in tutte quelle giornate di meteo avverso, come ad esempio la pioggia.

69

Mantenere pulito lo scooter

Ricordarsi di pulire regolarmente tutte le parti esterne dello scooter. I vari componenti in plastica, le parti cromate e i cerchi si devono pulire regolarmente per far sì che il mezzo sia utilizzato in ottime condizioni. Per poter scegliere il prodotto di pulizia più adatto per lo scooter, verificare il tipo di superficie da trattare, tenendo presenti tutte le norme di utilizzo.

79

Pulire le candele e il carburatore

Si dovrà inoltre provvedere alla pulizia delle candele, attraverso carta vetrata e benzina, nonché del carburatore. Quest'ultima operazione si deve effettuare servendosi un compressore ad aria e con delle pezze utilizzando della benzina per sgrassare ogni zona. Controllare periodicamente la pressione dei pneumatici e far controllare i freni alla minima avvisaglia di malfunzionamento. Anche la marmitta come tutti gli altri pezzi avrà bisogno di manutenzione e dopo un certo periodo di anni andrà sostituita.

89

Controllare l'impianto elettrico

Da ultimo andrà controllato l'impianto elettrico per assicurarsi che le luci non abbiano lampadine bruciate e che le frecce funzionino regolarmente. Verificare inoltre che la batteria mantenga la carica anche nel caso in cui lo scooter non sia stato utilizzato per un lungo periodo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Manutenzione

Marmitta dello scooter: guida alla manutenzione e alla pulizia

Come la marmitta di un auto anche quella dello scooter ha bisogno di manutenzione. Quando arriva il tempo di fare pulizia ce ne rendiamo subito conto. Il ciclomotore emette un suono diverso dal solito. Il tubo di scarico è sporco e le sue prestazioni...
Manutenzione

Come Cambiare La Batteria Dello Scooter

Tutti (o quasi) coloro che hanno uno scooter o un motore hanno avuto la brutta esperienza di rimanere in panne perché si è scaricata la batteria. O meglio, succede praticamente a tutti coloro che non svolgono regolarmente i controlli necessari e non...
Manutenzione

Come sostituire la pompa dell'acqua ad uno scooter

Molte volte capita di trovarsi di fronte a un problema in fatto di motori, ma non sapere come cavarsela senza l'aiuto di un esperto. Spesso però, senza rendercene conto, si tratta di piccoli inconvenienti facilmente risolvibili. La manutenzione della...
Manutenzione

Come smontare l'albero motore dello scooter 50 2 tempi

Smontare un albero motore è probabilmente una delle cose più difficili nella meccanica motoristica. Questo perché l'albero è il cuore stesso di un motore, di qualsiasi veicolo esso sia, e quindi tra una Ferrari o, come nel nostro caso, un piccolo...
Manutenzione

Come controllare l'olio motore di uno scooter Agility 125

Un'accurata e regolare manutenzione è molto importante per assicurare longevità e affidabilità al nostro scooter. Particolare importanza riveste il controllo periodico del lubrificante, perché da questo dipende il perfetto funzionamento del propulsore.In...
Manutenzione

Come verniciare le carene dello scooter con il compressore

Spostarsi assaporando una profonda e speciale sensazione di libertà, è un'emozione che molti riescono a provare solo viaggiando su due ruote. Ma come ben sappiamo, spesso su moto e motorini si notano righe o graffi, che tendono a rendere sciupato e...
Manutenzione

Come pulire il carburatore dello scooter

Di tanto in tanto, dovrai provvedere alla pulizia del carburatore del tuo scooter. Si tratta di un'operazione che potrai fare da solo, senza dover ricorrere ad un'officina specializzata. In questo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni...
Manutenzione

Come sostituire i rulli nel variatore di uno scooter

Se possiedi uno scooter, prima o poi si renderà necessario sostituirne i rulli per le più svariate motivazioni. Esse infatti sono da ricercarsi nel dovergli dare più velocità, oppure più ripresa o semplicemente per togliere i rulli ormai usurati....