Come fare la patente nautica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se ci piace il mare ed il nostro sogno è quello di avere una barca a vela oppure a motore e poterla guidare lo possiamo fare. Non è difficile, dobbiamo solo impegnarci un po' in quanto per poter solcare le acque occorre un permesso di guida. Per condurre una barca occorre avere una patente nautica. Questo documento ci permette di uscire in mare, rispettando la legge e in tutta sicurezza. Ci sono regole precise che riguardano la navigazione, pertanto è opportuno informarsi a dovere. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo alcuni utili consigli su come conseguire una patente nautica.

25

Quando prendere la patente nautica

La legge nautica ha abrogato la differenza delle unità da diporto rispetto al natante, ma questi permessi di guida devono essere sempre rilasciati sia per la conduzione delle barche a vela che per quelle a motore. La decisione di prendere o meno la patente nautica può dipendere sia dalla lontananza della navigazione dalla costa, sia dalla potenza del motore del nostro natante. Se non vogliamo andare oltre le 6 miglia dalla costa e la nostra imbarcazione non ha una potenza superiore ai 30 KW, la patente non serve. Quindi non abbiamo bisogno di conseguirla; in tutti gli altri casi la patente nautica è obbligatorio averla.

35

Frequentare un corso

In quest'ultimo caso bisogna iscrivervi obbligatoriamente ad uno dei corsi specifici presso le Capitanerie di Porto oppure presso gli Uffici Marittimi. È importante tener presente che per conseguire la patente nautica si deve essere maggiorenni, cioè dobbiamo avere già compiuto 18 anni. Durante i corsi vengono date lezioni sia di teoria che di pratica (si segue lo stesso percorso della patente auto) ed al termine bisogna sottoporsi ad un esame finale. Abbiamo diverse tipologie di patente nautica; quella relativa alla navigazione entro le 12 miglia dalla costa e quella relativa alla navigazione in mare aperto. Quest'ultima è illimitata in quanto ci consente di guidare sia le barche a vela che quelle a motore.

Continua la lettura
45

Svolgere un esame

L’esame della parte teorica è più o meno simile per entrambi i tipi di navigazione, mentre l'esame della parte pratica è differente. Se superiamo l'esame per la navigazione a vela possiamo condurre anche una barca a motore. Se, invece, superiamo l’esame per la navigazione a motore dobbiamo ottenere un’integrazione per poter navigare anche a vela. Se abbiamo l'esigenza di condurre un'imbarcazione che supera i 24 metri, abbiamo assolutamente bisogno di avere una patente per imbarcazioni da diporto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Patente

Patente nautica entro 12 miglia: come ottenerla

La patente nautica entro le 12 miglia è necessaria per spostarsi all'interno del c. D. Mare territoriale, che si estende a partire dalla costa, appunto per questa distanza. Il nostro Paese è ricco di zone costiere circondate da isole e isolotti a breve...
Patente

Patente nautica: i requisiti richiesti

Il mare per molti è un luogo meraviglioso, un mondo di infinita pace e libertà. Basta guardare l'orizzonte per perdersi nella pace dei sensi. Molte persone trovano il mare un toccasana per la salute, il rifugio ideale dove rilassarsi con il rumore dell'acqua...
Patente

Rinnovo patente: Procedure e documenti

La patente non ha sicuramente una durata infinita e ogni tipo di patente, va rinnovata in base ad alcune leggi dopo alcuni anni. Per non ritrovarsi con la patente scaduta e quindi di conseguenza con un documento non più valido per la guida di qualsiasi...
Patente

Come risparmiare sul rinnovo della patente

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter risparmiare sul rinnovo della propria patente. Cercheremo d'attuare tutto ciò mediante il metodo del fai da te, che ci darà una mano a risparmiare tempo, ma in particolar...
Patente

Come comportarsi in caso di ritiro della Patente di guida

Durante il corso della vita, può capitare che la patente di guida venga ritirata. In genere il ritiro avviene quando si guida con patente scaduta, oppure quando si circola con patente di altro paese estero e si risiede in Italia da oltre un anno, oppure...
Patente

Come rifare la patente smarrita

Al giorno d'oggi in tutti gli Stati del modo, per guidare un veicolo a motore è necessario avere la patente di guida. Le patenti variano in base ai veicoli: per il trasporto dei camion occorre la patente C, per guidare i pullman è necessaria la patente...
Patente

Come riottenere la patente ritirata

La patente di guida può essere revocata, sospesa oppure ritirata nei casi previsti dal Codice della Strada. Generalmente sono applicate delle sanzioni monetarie; se invece persistono dubbi sulla mancanza di requisiti fisici, psichici e tecnici necessari...
Patente

Revoca patente di guida: i casi previsti dal codice della strada

Al giorno d'oggi quasi tutti i maggiorenni possiedono una patente di guida. Sia che serva per raggiungere il luogo di lavoro più velocemente e in modo autonomo, senza utilizzare i trasporti pubblici, sia che serva solamente per andare a fare la spesa,...