Come funziona il motore ibrido

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il motore ibrido è un organo di propulsione vero, dove potrete trovare nello stesso momento forme diverse tipiche di accumulo di energia. Il risultato finale è di tipo meccanico e non dovrà essere confuso assolutamente coi veicoli bimodali, in quanto generalmente potrebbero trarre energia dall'estero, oppure da un vero e proprio condensatore di energia. In questa guida vedremo come funziona il motore ibrido.

26

Occorrente

  • Motore ibrido
36

Prima di tutto occorre comprendere bene di che cosa stiamo parlando quando si fa riferimento ad un motore ibrido.
Molto frequentemente, le espressioni di veicoli che sono ibridi possono riguardare direttamente questi tipi di motore: elettrico/a combustione interna; motore a combustione interna con degli accumulatori elastici; motore a combustione interna/volano; motore a combustione interna/motore pneumatico.
Se si parla di "propulsione termica/elettrica", le parti saranno tra loro in un ottimo rapporto. Se per esempio il motore a combustione interna si occuperà della trasformazione dell'energia chimica del combustibile, la corrente elettrica tratterà le forme di energia che sono presenti a bordo con un'intensità minore. Il lavoro sarà svolto su fronti di "generazione" e "trazione". Nella fase della frenata, quindi, il mezzo tenderà ad affidarsi all'effetto del motore in sé stesso. Parleremo di "ibridazione piena" se il vostro sistema elettrico sarà in grado di far procedere sulla strada, precisamente sul manto, il veicolo su un ciclo di guida normalizzato. L'ibridazione sarà leggera una volta che non verrà innescato il ciclo di guida normalizzato, causando quindi le incapacità energetiche. L'ibridazione minima a volte viene confusa coi sistemi di propulsione di "inizio/fine".

46

L'ibrido potrà avere tre tipologie: misto, serie, e parallelo. L'ibrido serie potrà essere equivalente al sistema che avrà controllo: è caso delle locomotive che funzionano a diesel ed elettriche. In tal caso il motore denominato "termine" non è collegato direttamente alle ruote, anzi si dovrà occupare del rifornimento di corrente al motore elettrico, garantendo quindi l'alimentazione, ma anche di indurlo a rendere tutto questo avendo ricevuto moto. In tal caso l'energia in più, diventerà funzionale una volta che verranno caricate le batterie.

L'ibrido parallelo si utilizza specialmente nei veicoli ibridi ed inoltre ha la specialità di distinguersi per il nodo meccanico di accoppiamento di potenza tramite il quale le ruote prendono energia.

L'ibrido misto, invece, è un misto dei precedenti presentando un nodo elettrico ed un nodo meccanico.

Continua la lettura
56

Il "controllore di supervisore" dovrà assolutamente controllare e visionare chiaramente tutti i flussi di energia fra i vari accumulatori e convertitori. Esso si innescherà direttamente proprio nella via di mezzo delle volontà del conducente, definite in algoritmi che sono basati su criteri di minimizzazione del consumo energetico globale legato all'evoluzione. Inoltre verrà costantemente valutata in modo generale, dello stato di carica delle batterie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare ibrido misto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come funziona il nuovo motore triturbo

All'interno di questa guida, andremo a parlare di motori. Nello specifico, ci dedicheremo al funzionamento del motore triturbo. Proveremo a rispondere a questa domanda: come funziona il nuovo motore triturbo?Proveremo a dare una risposta comprensibile...
Auto

Come funziona il motore termico a 2 tempi

Con il termine di motore termico si intende quel sistema di meccanismi che utilizza il calore, facendolo trasformare in lavoro, solitamente di tipo meccanico. Successivamente, quest'ultimo si traduce, di conseguenza, in movimento. In questa dettagliata...
Auto

Come sostituire i supporti motore dell'auto

Tutte le automobili necessitano di una manutenzione costante, in particolar modo per ciò che riguarda il motore. In questa guida, passo dopo passo, verrà illustrato il metodo su come sostituire, in maniera del tutto autonoma, i supporti motore della...
Auto

Come fare manutenzione al motore dell’auto

L'automobile è spesso considerata simbolo di libertà e compagna fedele, per piacere o necessità di molti di noi, tuttavia la sua fedeltà è spesso il risultato delle attenzione che noi proprietari le rivolgiamo. Ogni automobile infatti necessità...
Auto

Come calcolare la potenza di un motore

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come calcolare la potenza di un motore. Il motore è innanzitutto l'elemento portante dei veicoli. A seconda del mezzo e della sua utilità, esistono diversi motori con differente...
Auto

Difetti di un motore diesel

Il Diesel è un motore a pistoni utilizzante la combustione interna che permette di trasformare l'energia chimica contenuta in una miscela aria-combustibile in lavoro meccanico. Fino a pochi anni fa questo tipo di motore era la scelta prediletta da molti...
Auto

Come raffreddare un motore surriscaldato

Una delle situazioni più allarmanti per un automobilista, è essere in presenza di un motore surriscaldato. Il motore di un'auto è imprevedibile, può raggiungere temperature elevatissime indipendentemente dalla temperatura esterna. Ma perché il motore...
Auto

Come ridurre i consumi di olio motore

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare, come poter ridurre i consumi di olio motore, dalla propria automobile, in maniera tale che la stessa possa durare più a lungo ed in ottimo stato. Ultimamente constatiamo...