Come guidare l'auto in retromarcia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prendere la patente è il sogno di quasi tutti i ragazzi, perché finalmente con la macchina ci si può muovere più facilmente e raggiungere anche posti distanti dalla propria città. Tuttavia sopratutto all'inizio ci sono molte difficoltà da dover superare per riuscire a sentirsi sicuri alla guida come ad esempio riuscire a partire senza far spegnere la macchina, o parcheggiare in salita, ecc.Grazie ad internet potremo trovare moltissime guide scritte da guidatori esperti, che ci indicheranno tutti i trucchi necessari per riuscire a superare tutte le nostre insicurezze durante la guida. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a guidare la nostra auto in retromarcia.

26

Non appena ci renderemo conto che dovremo effettuare una manovra in retromarcia, non dovremo fare altro che fermarci con l'auto e provvedere ad accendere gli indicatori di emergenza. A questo punto, tramite il cambio, inseriamo la retromarcia. La leva del cambio va spostata in R per poter inserire correttamente la retromarcia stessa. La posizione e la modalità d'inserimento di tale marcia varia a seconda del tipo di automobile in nostro possesso.

36

A questo punto, regoliamo nel migliore dei modi gli specchietti per poter avere un'ottima visuale per quel che riguarda lo spazio presente dietro di noi. Aiutarci con gli specchietti è molto utile per effettuare al meglio le manovre e con il tempo apprenderemo meglio le dimensioni dell'auto e per la retromarcia, non avremo più la necessità di regolarli.

Continua la lettura
46

Ora ci chiederemo se è veramente il caso di voltarci indietro oppure no per effettuare correttamente la retromarcia. Questa accortezza di solito la insegnano durante la pratica a scuola guida, ma non sempre risulta necessaria, anche perché dovremo continuamente guardare sia in avanti che indietro per vedere cosa accade attorno al nostro veicolo. Nel caso in cui la nostra auto possedesse i sensori di parcheggio, allora guardarci indietro diventa superfluo, perché questi ultimi ci avviseranno se ci avviciniamo troppo ad un ostacolo.

56

Dovremo sempre avere l'accortezza di guidare lentamente quando ci muoviamo in retromarcia, anche perché tale tipo di marcia risulta essere la più forte di tutte le altre, specie quando acceleriamo in modo brusco. Inoltre, teniamo presente che, durante la retromarcia, se giriamo il volante verso sinistra, di fatto il muso dell'automobile si ritroverà esattamente rivolto verso destra e viceversa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

Come fare un perfetto parcheggio in retromarcia

Una volta che si impara a guidare è importante anche imparare a parcheggiare la propria automobile. Guidare è sicuramente importante, soprattutto per tutte le comodità che questa attività comporta, tuttavia, non tutti sono abili alla guida oppure...
Auto

Come guidare l'auto in modo ecologico

Il nostro pianeta è continuamente avvelenato dai gas di scarico. Le automobili che guidiamo tutti i giorni rilasciano idrocarburo e ossidi nell'ambiente e sono la causa principale dell'inquinamento ambientale. Eliminarli del tutto è sicuramente un'operazione...
Auto

Come guidare un'auto con il cambio automatico

Oramai le autovetture con il cambio automatico sono diventate assai numerose. Questo strumento, nacque più di 50 anni fa nel cuore degli Stati Uniti, fu dapprima montato e utilizzato solo su vetture costose e di lusso, e solo successivamente montato...
Auto

Come guidare un'auto

In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutti quelli che sono i consigli utili su come guidare al meglio un'auto. Il tutto comporta impegno, responsabilità ed al tempo stesso massima prudenza, tenuto conto che il Codice della Strada va rispettato,...
Auto

Come guidare un'auto a trazione posteriore

Il mondo del motorsport è un mondo piuttosto complesso ma anche per questa ragione è estremamente affascinante; se restringiamo il campo e consideriamo solo l'automobilismo, possiamo osservare come questo sport sia in realtà composto da una miriade...
Auto

Le migliori auto per guidare in città

Le migliori auto per guidare in città si valutano da pochi criteri, tutti piuttosto logici è semplici: l'auto deve essere piccola, pratica e parca nei consumi. A questa formula di base si possono poi aggiungere dei bonus, degli ulteriori punti di forza,...
Auto

come montare una telecamera per la retromarcia sul camper

Contrariamente a quello che accade all'estero, in Italia non sono molti i camperisti che utilizzano la telecamera per facilitare la retromarcia sul proprio mezzo. Difficilmente si tratta di una scelta al risparmio, poiché le attrezzature presenti sui...
Auto

Come insegnare a guidare la macchina

Tutti i genitori sanno che quando i propri figli si avvicinano alla maggiore età, dovranno cimentarsi con il problema "automobile". Vi chiederanno di guidare la macchina e di imparare il più in fretta possibile, così da essere pronti per prendere la...