Come guidare un'auto con il cambio manuale

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le automobili che guidiamo ogni giorno ci offrono la possibilità di scegliere fra il cambio automatico o il cambio manuale in grado di farci stabilire quando e come cambiare le marce. Il modo migliore per guidare un veicolo a quattro ruote in totale sicurezza è ascoltare i diversi rumori esistenti, poiché ci segnalano eventuali problemi di funzionamento. Per capire quando bisogna scalare la marcia, dobbiamo anche tenere d'occhio il tachimetro (strumento che conta i giri del motore). Per guidare in modo fluido e con disinvoltura riducendo il consumo di benzina, occorre regolare bene il cambio. Grazie a qualche piccolo accorgimento proteggeremo l'integrità delle parti vitali dell'auto, come il motore e la frizione. Vediamo allora come guidare una vettura con il cambio manuale, seguendo i suggerimenti del presente tutorial di guida.

27

Occorrente

  • Auto
  • Frizione
  • Acceleratore
  • Cambio
37

Effettuare la partenza e passare dalla prima alla seconda marcia

Come ben sappiamo dalle lezioni di guida, si parte con la prima marcia. Ingraniamola abbassando la frizione e regoliamo bene l'alternanza acceleratore-frizione. Portiamo la frizione al punto d'innesto e contemporaneamente iniziamo a premere lievemente sull'acceleratore. In questo modo, la nostra auto dovrebbe partire senza sobbalzare. Non appena stiamo per muoverci, diamo un po' di gas e rilasciamo il piede sinistro dalla frizione. Quando bisogna cambiare la marcia, l'acceleratore va rilasciato totalmente, mentre la frizione va premuta al massimo e rilasciata dopo aver ingranato la seconda marcia. A questo punto dobbiamo premere nuovamente sull'acceleratore. La prima o seconda marcia è adatta per velocità limitate e dunque andrà impostata per manovre in spazi ridotti, partenze, salite ripide o parcheggi.

47

Scalare le marce dalla seconda in poi

Per capire quando bisogna cambiare le marce dalla seconda in poi, dobbiamo ascoltare il rumore del motore. Quando i giri del motore diventano elevati, è necessario passare dalla seconda alla terza marcia per non far faticare l'auto. In prossimità di punto dove occorre rallentare o fermarsi (come gli incroci o le curve), dobbiamo scalare la marcia dalla terza alla seconda. Qualora l'auto procedesse tranquillamente, rilasciamo l'acceleratore e schiacciamo lievemente il freno per ridurre la velocità. In questo modo faremo diminuire l'andatura del veicolo e potremo scalare la marcia. Viceversa dovremo accelerare leggermente, lasciare il pedale e cambiare la marcia premendo del tutto la frizione.

Continua la lettura
57

Togliere la marcia quando l'auto si ferma al semaforo o allo STOP

Quando ci troviamo ad un semaforo o incrocio, dobbiamo mettere l'auto in folle e rilasciare il pedale della frizione. Così facendo non affatichiamo inutilmente il pedale e la faremo avere una maggiore durata in vita. Quando abbiamo parcheggiato, impostiamo la marcia secondo la pendenza della strada. In discesa va messa la retromarcia ed in salita va lasciata inserita la prima. Terminiamo sintetizzando le regole da seguire. Partire sempre in prima marcia, eseguire una corretta procedura di cambio marcia e sentire i rumori dell'auto. Prestando attenzione ai seguenti elementi, possiamo guidare bene un'auto con il cambio manuale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Auto

5 consigli per guidare con il cambio automatico

La maturità è un traguardo tanto atteso ed uno dei motivi che rendono questo momento importante è l'ottenimento della patente. Mettersi alla guida rende grandi ma ci si trova presto davanti a delle scelte ovvero a quale auto comprare. Sicuramente una...
Auto

I vantaggi di un'auto con cambio automatico

La patente d'auto è molto importante. Infatti, ls possibilità di guidare un'auto è fondamentale per garantire l'indipendenza di ciascun individuo. Raggiungere mete vicine o lontane in maniera autonoma e indipendente. Non tutti i guidatori d'auto, tuttavia,...
Auto

Come guidare un'auto

In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutti quelli che sono i consigli utili su come guidare al meglio un'auto. Il tutto comporta impegno, responsabilità ed al tempo stesso massima prudenza, tenuto conto che il Codice della Strada va rispettato,...
Auto

Come guidare l'auto in modo ecologico

Il nostro pianeta è continuamente avvelenato dai gas di scarico. Le automobili che guidiamo tutti i giorni rilasciano idrocarburo e ossidi nell'ambiente e sono la causa principale dell'inquinamento ambientale. Eliminarli del tutto è sicuramente un'operazione...
Auto

Come guidare l'auto in retromarcia

Prendere la patente è il sogno di quasi tutti i ragazzi, perché finalmente con la macchina ci si può muovere più facilmente e raggiungere anche posti distanti dalla propria città. Tuttavia sopratutto all'inizio ci sono molte difficoltà da dover...
Auto

Come guidare un'auto a trazione posteriore

Il mondo del motorsport è piuttosto complesso, infatti tutte le variazioni, anche le più semplici, possono influire non poco sull'impostazione e sullo stile di guida che è necessario adottare. Uno dei principali parametri che influenzano il modo con...
Auto

Le migliori auto per guidare in città

Le migliori auto per guidare in città si valutano da pochi criteri, tutti piuttosto logici è semplici: l'auto deve essere piccola, pratica e parca nei consumi. A questa formula di base si possono poi aggiungere dei bonus, degli ulteriori punti di forza,...
Auto

Cambio automatico: vantaggi e svantaggi

Le automobili sono dotati di optional è full optional, tra cui il cambio automatico. Il cambio automatico può avere sia dei vantaggi, che dei svantaggi, poiché è più delicato rispetto al cambio manuale e bisogna saperlo usare; è richiesta inoltre,...